Nemo- Nessuno escluso | 30 marzo | con Sgarbi e Minaccioni


Nemo- Nessuno escluso | 30 marzo | con Vittorio Sgarbi e Paola Minaccioni. Molti gli ospiti, tra cui Moni Ovadia, Leo Gullotta e Rosanna Lambertucci. In particolare si punta l'attenzione sull'allarme terrorismo


Nuova puntata questa sera di Nemo – nessuno escluso. L’appuntamento è su Rai 2 in prima serata alle 21:20. Al timone Valentina Petrini ed Enrico Lucci.

Nemo- nessuno escluso | i servizi e gli ospiti

Nella puntata in onda il venerdì santo tra gli argomenti trattati c’è l’allarme terrorismo. Ma sono molte le inchieste realizzate anche al di fuori dei confini nazionali.

Cominciamo con annunciare che i due ospiti presenti sul divano per tutta la durata della trasmissione sono l’attore Leo Gullotta e la giornalista Annalisa Chirico.

Saranno Enrico Lucci e Valentina Petrini ad aprire la puntata con due loro servizi.

Lucci racconta chi sono le persone che combattono per sgombrare i cieli dalle scie chimiche che gli aerei rilasciano danneggiando e inquinando così l’ambiente.

Si vola poi in Polonia insieme a Valentina Petrini per documentare la nascita di nuove intolleranze verso I migranti provenienti dall’Africa e dal Medio Oriente. Nel paese è da tempo in atto un fenomeno inquietante: si sta mettendo in dubbio persino la memoria dell’Olocausto. A parlarne, nello spazio stand up, c’è Moni Ovadia attore scrittore.

Un altro servizio molto interessante riguarda l’uso e l’abuso degli antibiotici sia negli ospedali che negli allevamenti. A parlarne Franca Braga responsabile del centro studi alimentazione e salute di Altroconsumo. L’esperta darà dei suggerimenti su come comportarsi.

Si cambia pagina. Adesso si documenta come è semplice modificare carte di identità per ottenere falsi permessi di soggiorno in Italia. Successivamente con Marco Maisano i telespettatori volano negli Stati Uniti per seguire storie particolari di persone obese in maniera enorme. Il percorso dell’inchiesta include sia le cliniche dove si cura l’obesità sia i ristoranti preferiti dalle taglie extralarge.
Per quanto riguarda il tema della obesità sale sul palcoscenico di Nemo anche Rosanna Lambertucci la storica conduttrice di un programma dal titolo Più sani più belli passato alla storia della televisione dedicata alla salute.

Nello spazio riservato all’approfondimento ironico ci sarà Paola Minaccioni che realizza un monologo sugli effetti micidiali dei social network.

Ed eccoci in Molise dove è stata inaugurata la nuova sede della Lega dallo stesso Matteo Salvini. Il successo del partito è stato enorme perché è passato dallo 0 18 al 9%.

E, per par condicio, il programma si reca anche nella terra di Luigi Di Maio per documentare come viene vissuta la vittoria dei 5 stelle. Si seguirà Inoltre l’incontro con i neo eletti del movimento.

A questo punto sul palco c’è Vittorio Sgarbi che si era presentato alle scorse elezioni politiche proprio nella roccaforte di Luigi Di Maio.

L’ultima storia si svolge a Palermo. Qui i due inviati Edoardo Anselmi e Viviana Morreale raccontano il mondo degli homeless, i senzatetto. La vicenda più significativa è quella di Biagio, considerato un moderno San Francesco siciliano.

Nemo- nessuno escluso | gli ascolti

Il programma di approfondimento giornalistico nella scorsa puntata ha riconquistato parte del pubblico perduto. Infatti ha registrato 1.362.000 telespettatori con il 6.3% di share.



0 Replies to “Nemo- Nessuno escluso | 30 marzo | con Sgarbi e Minaccioni”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*