Lineablu | 5 maggio | sui laghi della Puglia e Rodi Garganico


Lineablu | 5 maggio | sui laghi della Puglia e Rodi Garganico. La conduttrice Donatella Bianchi realizza oggi un viaggio lungo i laghi e le coste pugliesi.


Nuova puntata oggi sabato 5 maggio di Lineablu. La conduttrice Donatella Bianchi conduce i telespettatori in un viaggio alla scoperta dei laghi di Lesina e di Varano e poi si reca sulla costa pugliese in particolare a Rodi Garganico. L’appuntamento, come al solito, è su Rai 1 alle 14.00

Sarà un lungo excursus lungo le più belle coste della Puglia. I telespettatori visiteranno i due laghi di origine costiera che formano un’unica ampia zona di grandissima importanza ambientale. Infatti qui trovano rifugio numerosissime specie acquatiche, oltre che volatili e uccelli sia stanziali che migratori.
Il lago di Lesina e di Varano sono i più grandi dell’Italia meridionale e si trovano nella parte nord del Gargano.

Il primo è un tipico lago costiero dalla forma allungata e si snoda parallelamente al litorale. Il lago di Varano si trova a pochi chilometri ed occupa il settimo posto nella classifica dei laghi italiani. La particolarità è che le acque del lago sono ricche di anguille.
Per quanto riguarda le tradizioni locali il lago di Lesina ospita lungo le proprie coste un mercatino di pescatori, la caratteristica è che si può acquistare pesce appena tolto dalle reti. Ciò che fa del Lago di Lesina una laguna sono i canali di comunicazione.

Lago di Varano

La formazione della laguna, secondo alcune teorie, potrebbe essere stata causata dalle sabbie trasportate dalle correnti marine provenienti dal nord che continuano poi la loro corsa verso il sud.

Ed eccoci al cosiddetto Bosco isola che rappresenta una vera e propria zona di grande bellezza. In particolare la striscia di terra che separa il lago di Lesina dal mare viene chiamato Bosco isola.

Per quanto riguarda invece lo sfruttamento intensivo delle ricchezze marine, sul lago di Varano ci sono delle importanti produzioni di mitili. È in atto un progetto scuola lavoro attraverso il quale i giovani realizzano la semina delle ostriche e ne verificano poi le accrescimento.

Sempre sul lago di Varano si vedrà come è cambiata negli anni una storica processione dedicata al Crocifisso dei Pescatori che adesso si celebra sulla terraferma ma un tempo aveva luogo in acqua.

Un’altra zona di grande bellezza è quella di Rodi Garganico. Donatella Bianchi vi arriverà navigando verso Peschici e Vieste.

Qui si può ammirare uno spettacolo unico: un susseguirsi di coste circondate da una vegetazione spettacolare caratterizzata da lunghe spiagge ininterrotte da promontori rocciosi e grotte dagli straordinari fondali.

Donatella Bianchi racconta ai telespettatori che sono molte le prove della presenza di insediamenti umani preistorici (paleolitici e neolitici) nella zona. Ma la fondazione del nucleo abitato nel luogo dell’attuale paese è successiva.

Il mare di queste zone è stato insignito molte volte con la prestigiosa bandiera blu. Infine Fabio Gallo ci farà conoscere tante altre curiosità sul Mare Nostrum.



0 Replies to “Lineablu | 5 maggio | sui laghi della Puglia e Rodi Garganico”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*