Storie Italiane, diretta 9 settembre 2019: Il caso Bibbiano e la Miss Sevmi Fernando


Torna in video Eleonora Daniele con il programma quotidiano Storie Italiane. Quest’anno la conduttrice si allungherà fino a mezzogiorno per dare la linea a La prova del cuoco.


Da quest’anno la conduttrice si allungherà fino alle 12 per dare la linea alla collega Elisa Isoardi de La prova del cuoco. Ciò è dovuto allo slittamento della striscia quotidiana che era stata affidata alla giornalista Monica Setta.

Per quanto riguarda la scaletta, la trasmissione sarà divisa di due parti. La prima, dedicata ai temi di attualità e cronaca e la seconda, avrà atmosfere più leggere, sarà legate alle interviste e all’ intrattenimento mattutino.

Seguiamo insieme la puntata:

Nell’ anteprima la conduttrice introduce gli argomenti della prima puntata della nuova stagione. Si partirà dal caso di Bibbiano per poi chiudere con la terza classificata di Miss Italia. La ragazza, Sevmi Fernando, ha ricevuto un numero cospicuo di insulti sui social e la diva del cinema Gina Lollobrigida l’ha difesa.

Nel comune di Bibbiano più di 70 bambini sono stati strappati alle loro famiglie di origine. Le indagini sono in corso e al momento sono indagate 27 persone. Per lo scandalo degli affidi sono stati sospesi 6 assistenti sociali.

A Storie Italiane ascoltiamo un’intercettazione andata gli atti. Una bambina, chiede fermamente, di volere tornare a casa dai propri genitori.

Gli ospiti della prima parte della trasmissione sono: Rita Dalla Chiesa, Antonio Affinita, un avvocato e una assistente sociale.

Va in onda un’intervista ad una mamma che da ben 45 mesi non vede i propri figli. Il loro rapporto ormai si è rotto perché la mancata quotidianità ha fatto si che genitori e figli si allontanassero.

Secondo Rita Dalla Chiesa, è atroce il fatto che i piccoli siano stati indotti a mentire per non tornare dalla madre e dal padre.

Antonio Affinita, del Moige, aggiunge che i bambini non erano stati scelti a caso. Venivano prese di mira le famiglie più povere perché non avevano gli strumenti culturali ed economici per difendersi.

Un inviato di Storie Italiane intervista, Claudio Foti, il guru di Bibbiano. Lo “psicologo senza laurea” è stato accusato di un giro di affidi retribuiti da minori. Foti nega tutte le accuse a suo carico perché il suo mestiere è quello di capire le problematiche dei bambini. Il compito dell’affido vero e proprio è di competenza degli assistenti sociali e non degli psicologi. Ribatte che da 30 anni lavora per aiutare, in particolare, le vittime di abusi.

L’assistente sociale in studio, difende ovviamente la sua professione. E’ sbagliato criminalizzare un’intera categoria per una vicenda italiana grave e su cui gli inquirenti dovranno fare chiarezza e condannare i colpevoli.

L’avvocato e Affinita del Moige condividono l’opinione di dover riformare il sistema, ritenuto obsoleto e non efficiente.

Eleonora Daniele chiude sul caso Bibbiano per cambiare argomento. La seconda parte della trasmissione è dedicata a Sevmi Fernando, terza classificata a Miss Italia. 

Mentre la ragazza è in studio con la madre, Barbara di Palma è in collegamento con il padre ed il fidanzato di Sevmi.

La miss ha ricevuto sui social network un gran numero di insulti per il suo colore della pelle. Avendo una carnagione scura non sarebbe in grado di rappresentare l’Italia e non adatta a lavorare nel mondo della moda.

Seppur offesa, Sevmi non ha risposto agli attacchi perché non ne vale la pena. Le parole pesanti ricevute hanno fatto molto soffrire la madre.

La diva Gina Lollobriga le ha invitato un videomessaggio. La difende dagli insulti ricevuti e la sprona ad andare avanti con coraggio perché la vita è difficile, segnata da momenti alti e bassi. Bisogna affrontarla sempre con il sorriso. Della sua edizione di Miss Italia racconta la sua grande timidezza che nel corso degli anni ha superato.

Al rientro dalla pubblicità, la conduttrice intervista Stefano Oradei, uno dei ballerini di Ballando con le stelle. Oradei era legato sentimentalmente alla collega Veera Kinnunen.

La conduttrice deve chiudere in anticipo la trasmissione per dare la linea alla Camera dei deputati per le dichiarazioni programmatiche del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

L’intervista ad Oradei andrà in onda domani, 10 settembre,  durante la seconda parte del programma.

Termina così la prima puntata di Storie Italiane.



0 Replies to “Storie Italiane, diretta 9 settembre 2019: Il caso Bibbiano e la Miss Sevmi Fernando”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*