I film dell’estate 2018 | Marie Brand e la giornata nera su Rai 2


I film dell'estate 2018 | Marie Brand e la giornata nera su Rai 2. Un altro caso complicato per la poliziotta che questa volta deve assicurare alla giustizia un assassino furbo e apparentemente imprendibile.


Torna la serie dal titolo Marie Brand. Il film che va in onda oggi in prima visione su Rai 2 alle 15:40 ha per sottotitolo “la giornata nera“. Siamo ancora una volta in terra tedesca. Infatti la produzione è made in Germany. La durata è di 90 minuti e le atmosfere sono, come già sappiamo, di genere giallo con ingredienti thriller.

Le riprese si sono svolte tutte in Germania e la regia è di Jobst Oetzmann. Gli attori che recitano nel cast sono Mariele Millowitsch, Hinnerk Schönemann, Thomas Heinze (Marie Brand e l’omicidio passionale), Leslie Malton, Werner Wölbern, Martin Aselmann e Isabel Thierauch.

Il titolo originale in lingua madre è Marie Brand und der schwarze Tag.

Ricordiamo che Marie Brand (Mariele Millowitsch) è una poliziotta e proprio al suo nome è intitolato il ciclo di tv movie che Rai 2 sta trasmettendo in prima visione. Il ciclo dei film per la tv Marie Brand è composto da 22 capitoli. La pellicola televisiva che Rai 2 trasmette oggi, è andata in onda in Germania il 21 aprile 2018 su ZDF.

Marie Brand e la giornata | trama

La pellicola si apre con il protagonista Jürgen Simmel (Hinnerk Schönemann) che dorme tranquillamente accanto a Daniela Winter (Judith Bohle) la giovane donna della quale è innamorato. Tra i due c’è stata una tempestosa notte d’amore e quando Simmel si sveglia è felice di ritrovarsi accanto Daniela con la quale si frequenta da cinque settimane.

Quando va a svegliare Daniela si accorge invece che è morta. In preda al panico e alla disperazione contatta Marie Brand che si trova nel quartier generale della polizia. Proprio in quei giorni è arrivato il nuovo procuratore, il Dr. Carolin Kersting (Leslie Malton).

Quando Simmel racconta l’accaduto, subito i sospetti di Marie Brand cadono su di lui. Ma c’è anche l’ipotesi che probabilmente i due partner sono stati drogati e addormentati e Daniela è stata uccisa, affinché Simmel fosse arrestato come suo assassino.

La prima domanda a cui Marie Brand deve rispondere è la seguente: chi aveva un motivo valido per rovinare Simmel?

Comincia così una serie di indagini anche molto approfondite che coinvolgono tutto il distretto di polizia dove Marie lavora.

Nonostante abbiano cercato indizi validi per scagionare Simmel, l’uomo viene ancora indicato come il principale colpevole e finisce dietro le sbarre. Intanto i telespettatori apprendono che Carolin Kersting ha conosciuto Simmel con il quale aveva avuto tempo fa anche una relazione.

La situazione comincia ad ingarbugliarsi anche perché si viene poi a sapere che Christian Grave (Werner Wölbern) un imprenditore corrotto aveva, al tempo della relazione tra Kersting e Simmel, reso noto il loro legame con grande disappunto degli interessati.

Adesso Grave potrebbe vendicarsi e aver architettato un piano così diabolico. Attualmente l’uomo vive a Colonia e non c’è nessuna prova contro di lui.

Tutta la situazione sembra inverosimile, ed allora il pubblico ministero aiuta Simmel a fuggire in modo che possa cercare di indagare su Christian Grave e trovare delle prove che lo condannino come responsabile dell’omicidio.

Comincia così una vera e propria corsa contro il tempo, Simmel fa di tutto per trovare qualche prova perché sa che il cerchio intorno a lui si sta stringendo sempre di più.



0 Replies to “I film dell’estate 2018 | Marie Brand e la giornata nera su Rai 2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*