X Factor 2018 | le ultime auditions | puntata del 27 settembre | la diretta


Questa sera ultimo atto delle Auditions di X Factor 12, il talent show condotto da Alessandro Cattelan, in onda su Sky Uno. Vediamo insieme i talenti che si esibiranno. Ospite della serata: Gazzelle.


Questa sera 27 settembre alle ore 21 andrà in onda la quarta puntata delle Auditions di X Factor 12. Il talent di Sky Uno è ormai diventato un evento molto atteso dagli appassionati di musica e non. Il padrone di casa, Alessandro Cattelan, presenterà i futuri talenti e gestirà gli accesi giudici: Asia Argento, Mara Maionchi, Manuel Agnelli e Fedez. Ospite della serata il cantautore romano Gazzelle.

A tra poco con la diretta.

Iniziano le ultime Auditions, Alessandro Cattelan entra con una delle sue entrate spettacolari e presenta i giudici.

Subito il primo concorrente, sono un gruppo Swipe Up, quattro ragazze che ballano e cantano all’americana. Cantano una cover Treasure di Bruno Mars, creando delle belle armonie cosi intrecciate da sembrare una sola voce. Prendono tre si, con un Agnelli un pò perplesso ma alla fine convinto del suo striminzito si.

Il prossimo è Simone Cheri che porta un suo inedito su un storia originale ed emozionate, che fluttua nell’aria, i giudici sorpresi e molto attratti da questa voce particolare e gentile. Per Manuel è davvero rapito e stupefatto da lui, per Asia è un vero artista. Prende quattro si.

Adesso una carrellata di artisti, Naicok Perez, Matteo e Gilles, passano con le loro voci particolari e raffinate.

Il prossimo concorrente è Simon, non è la prima volta che ci prova ad X Factor, porta un pezzo trap dal nome acqua. Sembrava all’apparenza un artista seria, ma poi è solo una presa in giro verso la Ferragni e contro i social, citando luoghi comuni senza senso. Poi entra il ragazzo per difenderla, cadendo nel ridicolo il pubblico è indignato e la fischia pesantemente. Prende quattro no

Entra Pierfrancesco Piscitello detto  P Jero poerta un pezzo di James Arthur. P Jero è un menestrello moderno, con una grande qualità vocale, Mara sembra apprezzare, Manuel attacca l’artista perchè si è stancato di questi falsi chitarristi che non cambiano nulla della melodia, ma alla fine dopo un giro di parole gli dice si perchè è troppo bravo. Prende quattro si.

Un altra carrellata di esibizioni, Valeria Romitelli, Akira Manera, Alessia Gerardi e Alessio Selvaggio. Passano tutti con quattro si visto le loro diversità vocali e ritmiche.

La prossima concorrente è l’eccentrica Laura di 54 anni che porta The Best di Tina Turner, molto simpatica ma canta con grinta però sembra Moira Orfei al Karaoke. Un sorprendente standing ovation per Laura, chiamano sul palco anche il marito Giancarlo, il pubblico vuole il bacio e bacio sia. Per la simpatia prendono quattro si.

Arrivano gli In the loop, che portano una versione elettronica di Tu si’ na cosa grande di Domenico Modugno. Sono un duo lei canta e lui suona, un esperimento molto particolare sembra un elettronica fusion che fa innamorare il pubblico. Ovazione per loro, hanno rischiato molto Manuel e Mara apprezzano la loro originalità ma con rispetto del brano originale. Prendono quattro si.

Entra l’ospite speciale Gazzelle il cantautore indie romano, che aiuterà i giudici per giudicare i talenti in gara. La prossima artista è Beatrice Tommasi è canta Hips don’t lie di Shakira, in una versione unplugged del brano dell’artista colombiana. Mara è dubbiosa perchè sembra una cosa già sentita, ad Asia invece piace perchè gli ha fatto piacere un brano per lei anonimo. A Gazzelle piace la sua frangetta e la sua voce perchè lo ha fatto volare.Prende tre si un pò striminziti e grazie all’influenza dell’ospite.

Entra un artista che è un producer e collabora con molti artisti di spicco. Oggi vuole far conoscere la sua musica, si chiama Matteo Costanzo e canta un suo inedito. Porta sul palco la sua malinconia e la sua rabbia mutata in musica, nessuno lo sentiva prima, oggi si fa sentire grazie al suo piglio fatato da artista maledetto. I giudici pensano che sia un ottimo performer, anche se hanno dubbi sulle sue cover future nel programma, per Gazzelle assomiglia a Bruno Mars ed è molto efficace.

Gazzelle lascia i giudici annuncia che sta lavorando ad un nuovo disco ed esce tra gli applausi. Arriva la prossima concorrente,Giulia Licciardello e canta Highway to hell degli AC/DC. Ha una classica voce heavy metal, molto profonda ma poco acuta, poi esce la sua forza interna che graffia tutti e stende i giudici. Mara pensava che fosse una maestrina che ci ammorbava con una filastrocca invece è stata una rivelazione e prende quattro si.

Adesso una carrellata di esibizioni un pò eccentriche, Grazia Maria, Eliseo, Massimo non passano, ma rimangono simpatici. Entra Ilenia Bentrovato, canta un mash up di brani, possiede una voce rauca quasi drammatica, riesce a passare dall’inglese all’italiano senza problemi nello stesso brano. una voce che si rompe secondo Asia che nasconde un anima, per Fedez ha un timbro che è un marchio di fabbrica. Prende quattro si.

Il prossimo concorrente è argentino di nascita, ma cresciuto in Veneto, si chiama Gaston e fa l’artista di strada. anche lui è un menestrello ma con una personalità più vintage, infatti per Manuel assomiglia Neil Young. Molto composto e dalla voce tremula ma piacevole, il pubblico esplode rapito da questo viaggio pindarico con Gaston.

Anche la prossima concorrente ha già partecipato alle Audition, arrivando fino agli home visit di quattro anni fa. Si chiama Giorgia Bertolani e non canta all’inizio ma recita, poi parte un rap che è come un turbinio gangsta. Giorgia spacca e vola grazie alle sue strofe piene di grinta e riscatto. Per Mara è un pò arruffata, anche per Fedez è confusa l’esibizione, Asia e Manuel invece sono molto colpiti dalle sue parole dure. Alla fine passa con tre si.

Carrellata di band, i Respiro e i Moine’ passano con quattro si, i primi per il loro stile i secondi per il loro inedito, adesso arrivano i Bowland vengono da Firenze e sono iraniani. Loro disegnano la musica con il lro suoni, non scrivono ma difendono e attaccano insieme. Portano una cover Sean Paul molto diversa, arrangiata da loro con atmosfere dispotiche e opache, molto nuovi ed originali, potrebbero essere la rivelazione del programma. Per Mara hanno un suono erotico, ricordano molto gruppi come i Lamb e i Portishead. Prendono quattro si.

Le auditions terminano qui, i giudici si riuniscono nel grattacielo d’Intesa San Paolo per selezionare i 12 cantanti per categoria che parteciperanno ai Boot Camp. Giovedì prossimo sapremo le categorie assegnate ad ogni giudice.



0 Replies to “X Factor 2018 | le ultime auditions | puntata del 27 settembre | la diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*