Domenica In con Albano e Arbore vs Domenica Live con Samantha Markle e Harman Kaur


Domenica In con Albano e Arbore vs Domenica Live con Samantha Markle e Harman Kaur. Nel nuovo confronto domenicale le padrone di casa cercano di conquistare fino all'ultimo telespettatore. L'appuntamento si preannuncia ricco di colpi di scena.


Nuovo scontro frontale nel pomeriggio di domenica 30 settembre fra i due contenitori festivi di Rai 1 e Canale 5. Da una parte Mara Venier presenta la sua Domenica In con ospiti tra i quali Renzo Arbore ed Albano. Dall’altra Barbara D’Urso conduce la sua Domenica Live cercando questa volta di non farsi sorpassare dalla concorrenza.

E proprio per raggiungere questo obiettivo avrà due servizi destinati, nelle intenzioni della conduttrice e degli autori, a catturare l’interesse e la curiosità del pubblico.

Come la stessa D’Urso ha annunciato nella puntata di venerdì scorso di Pomeriggio 5, torna la sorellastra di Meghan Markle. Samantha Markle infatti è rimasta in Italia per parecchi giorni dopo la conclusione della puntata della settimana scorsa in cui è stata ospite. La padrona di casa e agli autori hanno preparato una sorpresa particolare.

Samantha Markle è stata mandata a Londra insieme ad una inviata del programma domenicale di Canale 5. Lo scopo, come ha già detto la sorellastra della Duchessa del Sussex è di incontrare Meghan Markle e di dirle quale sia stata la sofferenza del padre quando si aspettava l’invito per il matrimonio che invece non c’è stato.

Si preannuncia dunque una puntata molto particolare nel corso della quale i telespettatori assisteranno ai tentativi realizzati per cercare di avvicinare l’oramai componente della famiglia reale ed ex interprete della serie di successo Suits.

L’altro pezzo forte della puntata di Domenica Live è la presenza in studio di Harman Kaur che arriva per la prima volta in Italia per raccontarsi e soprattutto per evidenziare quanto sia forte ancora la lotta che sta combattendo contro il bullismo.

Harnaam Kaur infatti è una ragazza di 27 anni alla quale, all’età di 12 anni è stata diagnosticata la sindrome dell’ovaio policistico. Una malattia che tra gli effetti collaterali comporta un aumento della peluria del volto. Una peluria che si estende anche sulle braccia e sul petto.

La Kaur, britannica di nascita ma di origine indiana, racconterà alla D’Urso e ai telespettatori italiani quanto abbia sofferto per questa sindrome. Era arrivata ad odiarsi talmente da meditare il suicidio. Fortunatamente poi è riuscita ad accettarsi ed ha fatto del proprio corpo uno strumento di successo. Infatti due anni fa è riuscita ad entrare nel Guinness dei primati come la più giovane donna con la barba. Un’etichetta che lei adesso rivendica con orgoglio. Tutto questo ed altri particolari della sua vita racconterà nella puntata di Domenica Live dove svelerà anche che per lei la bellezza significa essere liberi a livello fisico, mentale ed emotivo.

Dall’altra parte dell’etere invece Mara Venier è occupata ad intrattenere più ospiti possibili con la sua affabilità che le ha già fatto vincere due puntate su due del contenitore festivo. Infatti nel periodo di sovrapposizione, sette giorni fa, Domenica In ha avuto una share maggiore rispetto a Domenica Live.

Nella puntata di oggi intanto nel contest Una canzone per Mara arriva Flavio Insinna come conduttore. Un’altra dimostrazione che il padrone di casa de L’Eredità è oramai dappertutto.

Dopo due settimane di permanenza di Romina Power adesso è la volta di Albano Carrisi che racconta la sua verità all’amica Mara Venier. Ma nella puntata odierna arriva anche un personaggio che è stato molto più di un amico per la stessa conduttrice: si tratta del suo ex fidanzato Renzo Arbore che allieterà i telespettatori con la sua ironia e le sue canzoni. Per fare una sorpresa allo show man ci sarà anche Isabella Rossellini arrivata appositamente da oltre oceano.



0 Replies to “Domenica In con Albano e Arbore vs Domenica Live con Samantha Markle e Harman Kaur”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*