Domenica Live | 11 Novembre 2018 | macchina della verità per la marchesa, la Lecciso giustifica Al Bano


Nuova puntata del contenitore festivo di Canale 5 che ospita ancora una volta la Del Secco D'Aragona: per lei è prevista la macchina della verità.


Alle ore 14 su Canale 5, Barbara D’Urso presenta una nuova puntata di Domenica Live.  Come al solito la conduttrice spazia dal gossip alla cronaca, dai litigi agli amori. Durante il programma vedremo la resa dei conti tra Daniela Del Secco e Maria Monsè.

A tra poco con la diretta.

Inizia Domenica Live, subito lo studio si scalda entra Elia Fongaro. Barbara D’Urso concentra subito la discussione sul flirt tra l’ex velino e Jane Alexandre. In studio Filippo Nardi  ma anche Signoretti. Molti degli ospiti credono che la relazione sia finta.

La D’Urso poi inserisce anche l’argomento Marchesa, Signoretti si inalbera e vuole la macchina della verità per la Marchesa. Lo scontro è preannunciato, parte una clip dell’ arrivo in studio della Marchesa con la macchina presidenziale stile USA.

Anche Maria Monsè raggiunge lo studio. La D’Urso avverte i social che tra poco si scatenerà l’inferno. Una clip spiega tutta la storia dell’eterno litigio tra le due, La Marchesa offese la figlia della Monsè.

Una guerra aperta, un ossessione quella della Monse verso la Marchesa, per lei è come una strega che ti ipnotizza con le sue cattiverie.

Signoretti si scaglia contro Daniela Del Secco per lui la finta Marchesa, si difende dalle sue calugne e pensa che si debba vergognare.

Un altra clip prepara l’ingresso della Marchesa. Anche Francesca Cipriani difende la figlia della Monsè.

La Marchesa fa il suo ingresso nel palazzo degli studi, accompagnata dai suoi bodyguard.  Entra Daniela Del Secco D’Aragona, con il suo passo regale, ma per atteggiarsi rischia di cadere prima di sedersi.

La D’Urso ammette che su questo trono rosa si sono sedute lei e Paris Hilton. La Marchesa dichiara che è molto rilassata e non ha paura delle accuse, che le saranno rivolte durante la puntata.

Un inviata si reca in via del Corso per raccogliere informazioni, si scopre che la marchesa non abita in palazzo Ferraioli. Alcuni negozianti ammettono che non è una Marchesa, ma vende creme.

Tornati in studio la Del Secco si difende e spiega che a palazzo Ferraioli fa solo dei servizi fotografici.

La Del Secco si alza indispettita e attacca Signoretti. La D’Urso chiede alla Marchesa se conosce Simone Di Matteo che ha partecipato a Pechino Exspress con Tina Cipollari l’anno dopo la Marchesa. Di Matteo rivela che il personaggio della Del Secco sia inventato e che sia ispirato alla prima Tina Cipollari. La Del Secco replica contro queste ultime accuse, anche se preferiva evitare e canta E se domani di Mina.

Maria Monsè porta le prove della famosa notte romana e della storia della carrozza. Entra la Monsè che regala un velo alla Marchesa. Per lei si deve dire solo la verità e alla fine verrà tutto a galla.

La Del Secco per distaccarsi dalle accuse si mette a fare la maglia, un invitata della festa di quella famosa sera, Sara Iannone dichiara che quella sera sia Maria che la Marchesa avevano diritto di stare sulla carrozza ed erano invitate entrambe.

La Monsè porta le prove delle feste dove erano presenti sia lei che la Del Secco. Un serie di foto che testimoniano la loro amicizia dal 2012.

Una clip fa vedere un uscita della Marchesa per Roma, nel centro la fermano tutti sembra amatissima nonostante quello che dicono le male lingue.

La D’Urso fa rivedere lo sfogo di inizio puntata del direttore Signoretti, chiede alla Del Secco una replica.

Ora il giallo di Al Bano, domenica scorsa doveva andare al programma, ma per un malore non ha potuto presenziare. Cosa sarà successo a Zurigo, la verità di Loredana Lecciso ospite di oggi a Domenica Live. Veste di bianco si accomoda sulla poltrona, la D’Urso racconta che tutti i giornali si sono occupati dell’argomento.

Un amico avvertì il programma domenica scorsa, che il cantante non poteva partire per l’Italia. Poi si scopre che Al Bano era partito per la Cina e il suo concerto lo testimonia.

La Lecciso rivela che lei si è allarmata, perchè aveva sentito Al Bano con una voce diversa, strana.

Aggiunge poi che un leggero malore lo ha avuto la mattina di quella famosa Domenica, è stato il medico a consigliare al cantante di non partire.

La conduttrice mandò un inviato subito a Zurigo per verificare il malore, scoprendo come già detto in precedenza che Al Bano stava partendo per la Cina.

La D’Urso continua con questa crociata, la Lecciso non sa più che rispondere e si giustifica, non è più un discorso puntato sul presunto malore, ma della mancata partecipazione al programma.

Un fan intervistato a Zurigo dopo il concerto di Al Bano e Romina, dichiara che il cantante stava bene ed ha anche registrato un messaggio per la sua mamma.

Una clip sui Vip senza soldi e in rovina che hanno sperperato tutto e oggi parlano a Domenica Live. Barba Bouchet, Nick Luciani( ex cantante Cugini di Campagna) Franco Primo, Enrico Beruschi, Mandi Mandi e Carmen Di Pietro.

La Bouchet è molto indispettita per la sua misera pensione che percepisce e ammonta a 511 euro. Invita i giovani a controllare i contributi, che vengono versati per non trovarsi nella sua condizione a 65 anni.

Franco Primo anche è in difficoltà, parte una clip di lui e Franco Quarto, su quando erano famosi negli anni 60 con la canzone Ho scritto t’amo sulla sabbia. Franco Primo oggi è proprietario di una caffetteria, fa vedere in una clip le immagini della sua attività.

Monica Setta è contraria al lamentarsi di queste star in difficoltà, in particolare è contro Beruschi che non dovrebbe parlare visto che prende duemila euro al mese di pensione.

Nick Luciani racconta come cerca di arrangiarsi e distaccarsi dalla sua figura di Cugino di campagna.

Daniele Interrante difende il cantante, plaudendo alla sua semplicità: infatti sta facendo lavori comuni.

Angela Cavagna e Manuela Villa si scontrano: gli artisti anziani si dovrebbero ritirare e non andare in giro per le sagre di paese. La Villa inizia affermando che le sagre sono l’anima di questo paese.

Si passa a parlare della storia di Marco Milano in arte Mandi Mandi, che non ha più una casa, tutti gli hanno girato le spalle e si fida ormai di poca gente. Ora vive in Friuli ospite di una famiglia di amici.

Mandi Mandi fa vedere dove vive ora e dopo tante battaglie spera di non farne più. La D’Urso si chiede cosa c’entra Carmen Di Pietro con queste storie. SI scopre poi che non è povera, ma è solo parsimoniosa per mettere da parte i soldi. Gli opinionisti le ricordano che lei prende la pensione di reversibiità del marito defunto Sandro Paternostro.

Arriva il momento clou della puntata la macchina della verità per la Marchesa. Parte una clip che fa vedere una parte della scorsa puntata dove Patrizia De Blanck si è sottoposta alla macchina, che ha rivelato come la Contessa sia sincera sulla falsa identità della Del Secco.

Daniela Del Secco sembra dire la verità, solo le domande sulle sue origini nobiliari e sul caso Monsè, risultano false come risposte.

Ora la storia di Gessica Notaro la miss sfregiata con l’acido un anno fa. La D’urso rivela che aspettava da tanto questa intervista. Gessica è emozionatissima, parte una clip sul primo provino della Notaro di quando aveva sedici anni. Nel 2007 partecipò a Miss Italia, poi Ciao Darwin e il suo singolo Hello.

La Notaro con molta dignità racconta quei momenti drammatici e come si è sentita dopo l’aggressione.

Una clip mostra il risultato della sentenza per chi l’ha sfregiata: dieci anni all’ex ragazzo. Lei non riesce ad odiarlo, ma non lo perdona. Una sorpresa per l’ex miss, un messaggio video della mamma che si fa vedere per dimostrare che Gessica non è sola.

La D’Urso sottolinea il messaggio pazzesco che comunica Gessica con il suo atteggiamento pieno di vita e speranza.

Ora andiamo in giro con Gessica per vedere la sua giornata tipo, prima palestra, poi ballo. Si va poi al maneggio per andare a trovare il suo cavallo.

Si parla del reato di cancellazione di identità, lei è stata anche fortunata perchè adesso comincia a riconoscersi, ma c’è tanta gente a cui sono cambiati completamente i connotati fisici.

L’ultimo ospite di questa puntata è Marco Carta, per parlare del suo coming out. In studio il cantante canta Una foto di me e di te, brano che parla del padre e del loro rapporto.

La puntata termina qui, appuntamento a domenica prossima.



0 Replies to “Domenica Live | 11 Novembre 2018 | macchina della verità per la marchesa, la Lecciso giustifica Al Bano”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*