Domenica In | 11 novembre 2018 | Intervista ad Asia Argento, il Mago Otelma contro tutti


La puntata dell'11 novembre 2018 di Domenica In, il contenitore domenica in onda su Rai 1, condotto da Mara Venier.


Oggi pomeriggio, domenica 11 novembre 2018, è andata in onda la nona puntata della 43esima edizione di Domenica In, il contenitore domenicale di Rai 1, condotto da Mara Venier.

Di seguito, vi riportiamo i fatti salienti della puntata di oggi.

La puntata di oggi si è aperta con un dibattito dedicato alla magia e al paranormale.

Il Mago Otelma, arrivato in studio in ritardo, ha letteralmente scatenato il finimondo. Il Divino ha esordito, mortificando e colpevolizzando la produzione del programma per il suo ritardo: “Se la produzione avesse sganciato un po’ di denaro… Grazie a Renzi, le persone avevano ricominciato a pagare il canone…”. Mara Venier ha risolto il momento imbarazzante con la sua ironia: “Ti faccio dormire a casa mia, ho anche la pasta al forno!”.

Successivamente, il Mago Otelma si è scagliato contro il collega Solange, uno degli ospiti del dibattito, riservandogli una lunga sequela di insulti. Anche Solange, non nuovo a liti trash televisiva, gli ha risposto a tono, ricordando al pubblico che i sensitivi veri non chiedono mai soldi.

Il Mago Otelma ha criticato anche il resto del parterre: Giampiero Mughini e Rosario Trefiletti hanno replicato con decisione. Mughini: “Devo esprimere il mio disagio. Ci sentiamo allocchi davanti ad un uomo che vuole aumentare il proprio fatturato”.

Mara Venier ha avuto qualche difficoltà anche nel gestire l’intervista ad una cartomante “pentita” che, dopo aver cominciato a parlare di Dio e di Vangelo, è stata interrotta immediatamente.

La chiusura del dibattito è stata una liberazione per la Venier.

Dopo il dibattito, Mara Venier ha intervistato Luisa, una donna truffata da un mago che ha raccontato la propria storia.

Mara Venier, successivamente, ha intervistato Asia Argento. L’attrice e regista ha esordito con le seguenti parole: “Hai parlato tanto di me, hai dato da mangiare ad un sacco di opinionisti e mi sono detta: ‘Vengo io, allora!'”.

Prima dell’intervista, la Venier ha tranquillizzato e messo a suo agio la Argento: “In me, troverai sempre una zia”.

Asia Argento si è mostrata fin troppo onesta, quando ha dichiarato di non avere da lavorare: “Parlare dei fatti miei, oggi, è il mio lavoro!”.

Mara Venier, tra il serio e il faceto, ha proposto ad Asia Argento di lavorare a Domenica In.

Durante l’intervista, Asia Argento ha parlato del suo ex compagno Anthony Bourdain, morto suicida: “Era lui che aiutava me, era la mia roccia. Non riuscirò mai a capire. Dopo la sua morte e dopo la pubblicazione delle foto, non ho letto nulla. E’ una cosa che non mi riguardava e non mi deve riguardare. Dovevo preoccuparmi per i miei figli. Io non sono vendicativa, non porto rancore”.

Asia Argento ha dichiarato di aver sofferto molto durante l’esperienza a Ballando con le Stelle: “Selvaggia Lucarelli ce l’aveva con me perché avevamo un ex in comune”.

L’attrice romana ha avuto qualche difficoltà solamente quando Mara Venier ha introdotto l’argomento riguardante sua madre anche se, poi, ha comunque rilasciato qualche dichiarazione: “E’ arrabbiata con me, spero le passi”.

Riguardo Fabrizio Corona, Asia Argento ha ribadito di averlo visto solo due volte, di sentirlo telefonicamente tutti i giorni e di essere serena: “A me va bene così”. La Argento ha svelato che l’iniziativa è stata presa da lui: “Mi voleva vedere per lavoro, ci siamo visti a casa mia perché avevo timore dei paparazzi. Quando Fabrizio ha raccontato dettagli intimi in tv, all’inizio mi ero terrorizzata ma poi ho visto che è stato molto dolce”.

Asia Argento ha parlato anche del secondo incontro e della famosa foto: “Quando ho visto la foto di Chi, mi sono messa a piangere. Pensavo fosse stato lui. Poi, ho visto il lato positivo”.

Si può dire che quest’intervista è stata un bel favore soprattutto all’immagine di Fabrizio Corona.

Jerry Calà è stato l’ospite successivo. L’attore, comico e regista veronese era intervenuto durante il gioco del Tabellone: “Ciao, sono Jerry di Verona…”. Nel gioco del Tabellone, tra l’altro, abbiamo trovato Fiorenza D’Antonio (si era parlato di un ritorno di Alessia Macari).

Ad inizio intervista, il pubblico ha cominciato ad urlare ‘Bacio, bacio’. Jerry Calà ha ricordato l’esistenza dei loro rispettivi compagni. Mara Venier: “Però, quando siamo soli, mi sbaciucchi…”.

La Venier, inoltre, ha ricordato, per l’ennesima volta, i tradimenti di Jerry Calà all’epoca della loro relazione: “Preferisco averti come amico del cuore che come marito…”. Calà: “Sarà contenta mia moglie!”.

Jerry Calà, però, se l’è andata proprio a cercare quando non si è ricordato l’anno del suo matrimonio con la Venier. Quando la conduttrice ha raccontato i dettagli della loro crisi, Calà è andato in difficoltà: “Vabbè, pubblicità!”.

L’attore veronese, inoltre, ha ricordato Carlo Vanzina.

Mara Venier ha intervistato anche Giampaolo Morelli, l’attore protagonista de L’ispettore Coliandro.

Durante l’intervista, con la sua solita ironia, la Venier si è lamentata dei continui problemi tecnici, visti anche durante la precedente intervista a Calà.

Giampaolo Morelli ha parlato della compagna Gloria Bellicchi e dei suoi film.

Parlando delle sue interviste passate, invece, la Venier ha ricordato con affetto Marcello Mastroianni e, con molto meno affetto, Arnold Schwarzenegger.

A Domenica In, infine, è stata affrontata anche la storia di Mario Biondo, il giovane cameraman italiano morto a Madrid, a soli 30 anni, in circostanze misteriose.

La madre di Mario Biondo, la signora Santina D’Alessandro, intervistata da Mara Venier, sta continuando la propria battaglia per ristabilire la verità (inizialmente, si era parlato di suicidio).

Recentemente, la salma di Mario Biondo è stata riesumata.

E’ stata la signora Santina, paradossalmente, a mettere a proprio agio Mara Venier, in evidente difficoltà emotiva: “Ora fammi arrabbiare, ho pianto abbastanza”. E l’intervista è decollata.



0 Replies to “Domenica In | 11 novembre 2018 | Intervista ad Asia Argento, il Mago Otelma contro tutti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*