Carlo Conti nuovo direttore artistico di Radio Rai


Il conduttore ha un nuovo incarico, direttore artistico di Radio Rai


 Carlo Conti è da oggi giovedì 9 giugno, il nuovo direttore artistico di Radio Rai. L’annuncio è venuto nel corso di una conferenza stampa nella sede romana della Radio a Via Asiago. Subito dopo l’investimento nel ruolo dirigenziale, il conduttore si è precipitato nello studio di Un giorno da pecora per la sua prima apparizione  nel nuovo incarico.

{module Pubblicità dentro articolo}

Mi piacerebbe cercare di trasferire e comunicare  a tutti coloro che lavorano in Radio, le emozioni che mi ha sempre dato un mezzo a me caro al quale mi dedico da quando avevo 15 anni. Sono state queste le prime parole che ha detto Carlo Conti nuovo direttore artistico di Radio Rai.

Alla domanda come concilierà tutti questi impegni, ha detto: forse farò meno televisione, mantenendo, però gli appuntamenti fissi ai quali non rinuncio.

E tra questi c’è Tale e quale show che torna a settembre.

Naturalmente il conduttore ha ricordato i programmi radiofonici che ascoltatva lui quando era ragazzo.
Tra quelli che preferivo ci sono il mitico Alto gradimento che seguivo quando ero ancora un adolescente alle prime armi.E poi amavo Giancarlo Guardabassi con i suoi altrettanto mitici Dischi caldi.

il conduttore ha sottolineato che certamente per lui non è stato facile accettare una responsabilità del genere ma è estremamente soddisfatto. Mia moglie ancora non lo sa glielo devo ancora dire ma sicuramente sarà felice anche lei, ha scherzato il conduttore che ha un figlio Matteo di pochi anni.
A presentare il nuovo direttore artistico Rai è stato il dg dell’azienda di viale Mazzini Antonio Campo dall’Orto.

Carlo Conti ha ricordato di venire da una stagione televisiva molto ricca ed impegnativa. Dopo aver condotto il Festival di Sanremo, si sono succedute, sempre su Rai1 molte altre serate. Ultime le due dedicate ai Wind Music Awards che hanno conquistato su Rai1 un buon bottino di ascolti.

Non so ancora con esattezza come mi organizzerò, ma dedicherò tutte le mie risorse a dare un impulso positivo soprattutto alle maestranze della Radio che hanno una professionalità davvero encomiabile, ha detto ancora Conti tranquillizzando tutti: lui non vuole rivoluzionare proprio nulla, solo contribuire a migliorare il futuro radiofonico.
Carlo Conti continuerà naturalmente a dividersi tra la tv e adesso la Radio con un occhio attento anche al teatro visto che dal prossimo settembre sarà il protagonista insieme a Pieraccioni e Panariello del nuovo show che riunisce i tre storici amici sui palcoscenici italiani. 

Un uomo insomma non solo per tutte le stagioni, ma anche per tutte le arti: televisione, Radio, teatro e non solo….



0 Replies to “Carlo Conti nuovo direttore artistico di Radio Rai”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*