Mtv Awards 2016, la diretta: i The Kolors rifiutano il premio per protesta


La serata evento di Mtv in onda dal Parco delle Cascine di Firenze


Clamoroso gesto dei The Kolors agli MTV Awards 2016. La band non ritira i premi e addirittura spunta verso la telecamera. E’ accaduto nel corso della diretta presentata da Francesco Mandelli  dal Parco delle Cascine di Firenze palcoscenico degli  Mtv  Music Awards 2016.  In attesa delle 21.00, quando è iniziato lo spettacolo, Stefano Corti e Alessandro Onnis  si sono intrattenuti con i protagonisti della serata.

Da sottolineare che i The Kolors hanno sfoggiato un comportamento da rockstar maledette senza però averne la credibilità. Ripercorriamo quanto avvenuto.

 {module Pubblicità dentro articolo}

Giacca bianca e camicia in fantasia da bandana blu, il conduttore sale sul palco.  Mandelli spiega al pubblico come votare e chiama subito al prima artista in scaletta: Emma con Il paradiso non esiste, che scalda subito il pubblico.

Dopo la prima performance, viene assegnato il primo premio. Lo assegnano, da Super Shore, Abraham, Arancia ed Elettra Lamborghini: i tre, che intanto annunciano la seconda stagione del reality, consegnano il premio a Benji e Fede come Best New Artist.

mtv awards 2016 stash

Dopo la pubblicità si riparte con i The Kolors, ma Stash stona in diversi momenti. Non solo: ad un certo punto, lo si vede sputare alla telecamera. Mandelli deve consegnare loro un premio, l’ Mtv Hystory Awards, dato che la rete ha trasmesso sin da subito il loro video: il gruppo però non gliene dà modo, lasciando subito il palco con un atteggiamento a dir poco scortese. Nonostante il conduttore cerchi di chiamarli per fermarli, si ritrova solo sul palco a dover gestire l’imbarazzo del momento.

Non presente, viene poi proclamato vincitore come Webstar Alberico De Giglio. Ed ecco sul palco Max Pezzali.

Si prosegue: Ariana Grande si aggiudica il Best International Female, mentre Marco Mengoni è il miglior artista maschile italiano.

Schermo in bianco e nero, arriva sul palco Alessandra Amoroso con Vivere a colori.

Per decretare la categoria della Tim Best Italian Band, Michele Bravi e Barbara Foria. “The winner is”  ancora Benji e Fede, a cui Bravi fa i suoi migliori auguri perché “hanno fatto tutto da soli e hanno spaccato”. I ragazzi ringraziano sia la famiglia che la casa discografica ed Mtv, per aver dato loro supporto e visibilità.

Il palco è ora di Lorenzo Fragola, che fa cantare il pubblico con Luce che entra. Naturalmente il cantante è in lizza per il Best Performance, che gli spettatori scefglieranno nel corso della serata. 

mtv awards 2016 amoroso

Prima di ascoltare Annalisa con Cuore, una clip annuncia il Best Artist From The World, che  va al gruppo dei Bing Bang.

Mandelli viene raggiunto dal trio che, come viene confermato dai diretti interessati, arà alla guida della versione italiana di Ridiculousness: si tratta di Stefano Corti, Alessandro Onnis e  giulia Salemi. Il trio svela che il premio di Air Action Vigorsol per il Fresh Video è stato vinto da Justin Bieber.

Tocca quindi ad Alessio Bernabei esibirsi, piuttosto stonato anche lui ma certamente più presente a se stesso rispetto a Stash.

La prossima a cantare è Francesca Michielin, sempre deliziosa nel suo modo di porsi davanti alla telecamera.

Nicolò Torielli e Sofia Viscardi presentano la categoria Nickelodeon Slime Fest: si tratta del terzo premio della serata per Benji e Fede.

Emis Killa fa ballare la platea con Cult. E dopo la pubblicità, finalmente anche la performance dei plurivincitori Benji e Fede. A Gigi Hadid va il Best Look.

mtv awards 2016 pezzali

La miss Italia Alice Sabatini e Paolo Ruffini consegnano il Best Italian Female, vinto da Emma. Alle 23.00 sale sul palco la sua collega coach Elisa con il singolo Love me forever: scalza, voce potente, dà una vera lezione a tutti quelli che l’hanno preceduta. Petra Loreggian la premia perché il singolo di lancio del suo ultimo album, No hero, è il più trasmesso da Rds.

I Negramaro invece, ritirano il premio che riconosce loro la grande cura dei video: a dar loro l’Mtv Video Award è Luca De Gennaro.

Il Best tormentone 2016 è Sorry di Justin Bieber, mentre il Best International Band è dei One Direction.

{module Pubblicità dentro articolo}

È ora tempo di highlights per ripercorrere le performance della serata e, infine, decretare la migliore performance. Colpo di scena: la statuetta va ai The Kolors, che però decidono di non ritirarla. Raccogliendo la provocazione, Mandelli sceglie di regalarla a una fan in prima fila, Costanza, come segno di rispetto verso il pubblico.

I titoli di coda scorrono alle 23.00, ben 20 minuti prima rispetto a quanto previsto nella programmazione. Il conduttore ringrazia, ma viene brutalmente sfumato proprio mentre sta parlando. Pochi minuti dopo, su Twitter qualcuno dei presenti condivide il video di Mandelli che urla arrabbiato a Stash: “Ti danno il premio e lo rifiuti, ma chi c**** sei? Io qua sto lavorando”. Sempre via social, Stash aveva scritto di aver sputato in segno di protesta contro chi ostacola lui e i compagni: “il mio gesto non era affatto rivolto al pubblico o agli spettatori ma, a volte, quando il lavoro per il quale ti dedichi interamente viene colpito, la rabbia e la delusione che ne derivano sono così forti che ti portano ad avere una reazione di pari portata”.



One Reply to “Mtv Awards 2016, la diretta: i The Kolors rifiutano il premio per protesta”

  • Ivana Fossi

    Qualsiasi cosa possa essere successa non si sputa verso chi, comunque, sta lavorando come te.. il rispetto viene prima di tutto. Le proteste devono essere espresse con logica ed educazione..cose mancate ai the kolors…

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*