Stracult, su Rai 2 dall’8 luglio: cast e ospiti delle prime puntate


Tutte le novità sulla prossima edizione di Stracult, il programma di seconda serata di Rai 2 dedicato al cinema


Da venerdì 8 luglio alle 23.45 torna su Rai 2 Stracult. Accanto a Francesco Biggio ed Ilenia Pastorelli ci saranno i The Pills, Maccio Capatonda, Herbert Ballerina, Nino Frassica, G Max, il gruppo Statale 66, il mago Francesco Scimeni, il fantasista Italo Vegliante.
Ospiti delle prime puntate saranno: Patty Pravo, Lando Buzzanca, Daniela Poggi, Catherine Spaak, Carlo Verdone, Paola Pitagora, Enrico Montesano.

{module Pubblicità dentro articolo}

Stracult festeggia quest’anno la 16esima edizione di messa in onda. Lo scorso anno al timone dell’appuntamento settimanale di Rai 2 c’erano Nino Frassica e Andrea Delogu.
Quest’anno Rai 2 propone una rivoluzione completa, all’insegna di un cast che dovrebbe conferire nuova linfa vitale e soprattutto catturare il pubblico giovanile.

Al timone Francesco Biggio, uno dei componenti dei Soliti Idioti, e Ilenia Pastorelli, ex GF, personaggio femminile di Lo chiamavano Jeeg Robot e miglior attrice ai David di Donatello 2016.
Tornano a Stracult i The Pills, ovvero il trio composto da Luigi Di Capua, Matteo Corradini e Luca Vecchi. A loro è affidata la parte comica in studio.
La novità è la presenza di Maccio Capatonda ed Herbert Ballerina. Capatonda è stato consegnato alla notorietà dai suoi trailer caricati in rete, poi dalla serie Mario, andata in onda su Mtv Italia; successivamente è stato interprete ed autore di Italiano Medio, commedia sull’uomo cresciuto davanti alla tv.
Capatonda, Ballerina e Nino Frassica, in ogni puntata saranno i protagonisti di una sorta di mini sitcom, o meglio una sketch comedy di argomento differente di puntata in puntata.
Ilenia Pastorelli non sarà una vera e propria conduttrice, ma una sorta di “miss Stracult”, che darà vita a dei momenti a metà strada tra il comico e il serio.

nino frassica stracult

{module Pubblicità dentro articolo}

G Max, componente dei Flaminio Maphia, è alla sua prima partecipazione al programma. Presenti anche gli Statale 66, già nell’edizione degli scorsi anni. In ogni puntata, il gruppo improvvisa in studio brani famosi e colonne sonore tratte da film. Sempre in ogni puntata, duetteranno con ospiti in studio, tra i quali Mal Dei Primitives, Edoardo Vianello, Maurizio De Angelis, Claudio Simonetti.
Gli Statale 66 hanno inciso un album che si intitola proprio Stracult, nel quale hanno raccolto le versioni dei brani eseguiti nel corso delle puntate del 2014.
Altro personaggio presente nelle otto puntate è il mago Francesco Scimeni, noto per i suoi giochi di prestigio.
Infine il fantasista Italo Vegliante, detto “la pantera rosa”, attore e chitarrista italiano noto per essere stato caratterista in alcuni film bmovie degli anni ’80.



One Reply to “Stracult, su Rai 2 dall’8 luglio: cast e ospiti delle prime puntate”

  • Kirin

    Scusate ma chi era la ragazza (ballerina..gambe lunghe ) che ha partecipato alla puntata stracult del mercoledì 31 agosto 2016
    (Una tal “daniela”?)
    Grazie!

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*