The Voice kids 2016 arriva dalla Germania il finalista Matteo Markus Bok


Sbarca in Italia con un progetto musicale e uno televisivo il giovanissimo Matteo Markus Bok, finalista della quarta edizione di The Voice kids 2016 in Germania.


Sbarca in Italia con un progetto musicale e uno televisivo il giovanissimo Matteo Markus Bok, finalista della quarta edizione di The Voice kids 2016 in Germania. Il ragazzo ha 14 anni ed è di madre italiana e padre tedesco. In patria viene considerato un piccolo talento e adesso si prepara a invadere il mercato discografico italiano e addirittura il piccolo schermo di casa nostra.

Accade così che mentre The Voice of Italy in quattro edizioni non è riuscita a consegnare al successo neanche uno dei quattro vincitori nel corso delle altrettante edizioni andate in onda, adesso ci arriva il quattordicenne Markus Bok che forte di essere arrivato in finale in un programma simile a Ti lascio una canzone si prepara a scompaginare le classifiche musicali made in Italy

Il piccolo Matteo è stato dunque finalista di The Voice kids 2016 dedicato ai bambini dagli 8 ai 13 anni nella terra di Angela Merkel. In Germania sono già molti i fan club a lui dedicati. Dopo aver superato la selezione per partecipare al baby talent tedesco con oltre 50 mila partecipanti, il piccolo artista ha letteralmente conquistato il pubblico tedesco. La critica ha detto di lui che le principali caratteristiche sono la naturalezza e la semplicità delle sue interpretazioni. Tra i suoi brani spicca soprattutto il notissimo “Caruso“. Per queste doti in patria lo considerano il vincitore morale di The Voice kids 2016.Markus Bok foto

Matteo ha superato le blind audition, le battle ed è arrivato in semifinale con il brano “A chi mi dice” scritto da Tiziano Ferro ed interpretato dalla boy band “Blue“. Il piccolo è anche autore di canzoni. Il brano “É diventata primavera” è il suo primo singolo ed è uscito su iTunes e lo scorso 3 giugno. Anticipa l’EP d’esordio che uscirà in autunno. Il singolo nasce da un tema scolastico realizzato all’età di 11 anni. Matteo Markus Bok parlava nella composizione della sua famiglia e lamentava la lontananza del padre lontano per lavoro che invece avrebbe voluto avere più vicino. La sorella del bambino lo lesse e lo raccontò ad un caro amico di famiglia Rossano Eleuteri, un produttore che adesso si occupa proprio delle canzoni della piccola baby star. 

Matteo è stato selezionato per interpretare il musical Billy Elliot di Massimo Romeo Piparo diventando così anche ballerino e attore. Inoltre è stato little Simba in The Lion King per il Teatro San Carlo. Max in “L’amico immaginario” al Teatro San Babila, Peter Pan nell’omonimo musical al Teatro Litta e Benji in Priscilla la regina del deserto al Teatro Manzoni di Milano.

I telespettatori italiani lo vedono anche nel ruolo di conduttore: infatti dallo scorso 13 giugno fino al 12 settembre è alla guida del programma English lessons in onda su Disney Channel junior canale 619 di Sky Italia. Ma come se non bastasse questo piccolo fenomeno è anche uno sportivo. È stato agonista in equitazione dai 7 ai 9 anni e attualmente lo è anche nelle discipline del nuoto e dello snowboard.

{youtube}4nB4Ikyqvow{/youtube}



0 Replies to “The Voice kids 2016 arriva dalla Germania il finalista Matteo Markus Bok”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*