Le iene show | puntata 26 febbraio | anticipazioni dei servizi


Le iene show | puntata 26 febbraio | anticipazioni dei servizi. Il programma è condotto, nell'appuntamento infrasettimanali, da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino


Questa sera, martedì 26 febbraio, in prima serata su Italia 1, va in onda il nuovo appuntamento con Le Iene Show”. Conducono Alessia Marcuzzi e Nicola Savino con la Gialappa’s Band.

Ecco le anticipazioni di alcuni dei servizi

Da anni hacker di tutto il mondo violano la maggior parte dei sistemi informatici, rubano i dati sensibili degli utenti e li vendono in rete. Nelle ultime settimane è stato scoperto “Collection #1”, il più grande furto di dati della storia: 773 milioni di mail e 22 milioni di password hackerate e archiviate in circa 12mila file.

Nicolò De Devitiis riesce a mettersi in contatto con Sanix, l’hacker russo a capo di Collection 1; spiega come i pirati informatici riescono a entrare in possesso di queste informazioni personali e in che modo ci si può tutelare. La Iena inoltre raggiunge alcuni personaggi della TV, tra cui la giornalista Giorgia Rossi e l’influencer Taylor Mega, per capire come proteggono i loro account.

Matteo Viviani si occupa del crescente business dei siti di incontri online, un giro d’affari che in Europa si aggira attorno ai 26 miliardi di euro e che, solo considerando l’Italia, conta circa 500 tra applicazioni per smartphone e portali specializzati.

La Iena incontra un operatore che riceve le richieste e chatta con gli utenti: un aspetto del quale i fruitori di questi siti, che pensano di conversare con altre persone, potrebbero non essere a conoscenza.

Il direttore di Radio Deejay Linus è il protagonista dello scherzo de Le Iene.



0 Replies to “Le iene show | puntata 26 febbraio | anticipazioni dei servizi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*