Ballando con le stelle 14 | arrivano tre nuove maestre di danza | ecco chi sono


Ballando con le stelle 14 | arrivano tre nuove maestre di danza. Tre nuove presenze femminili si aggiungono nel cast dei ballerini professionisti: ecco i loro profili.


L’appuntamento con la quattordicesima edizione di Ballando con le stelle è oramai prossimo. L’esordio infatti è fissato per sabato 30 marzo su Rai 1.

Intanto la conduttrice Milly Carlucci, prima di aprire le danze all’Auditorium del Foro Italico di Roma, ha annunciato in maniera ufficiale tutti i componenti del cast.

Come sappiamo ognuno dei vip che si metteranno alla prova sarà accompagnato da un maestro che cercherà di insegnare loro non solo i primi rudimenti del ballo, ma soprattutto di accompagnarlo in un percorso attraverso le 10 puntate previste del dance show.

Oltre ai nomi dei maestri ai quali oramai il pubblico è affezionato, ci saranno questa volta tre nuove docenti di danza i cui nomi sono: Mia Gabusi, Giulia Antonelli e Jessica De Bona.

Ecco il loro profilo professionale.

Ballando con le stelle 14 | chi è Mia Gabusi

La maestra ha 20 anni, è di Bologna, e farà il suo debutto televisivo proprio con Ballando con le stelle. La giovane insegnante è affiancata alla webstar Marco Leonardi, un ragazzo che non ha ancora compiuto 18 anni con una storia di riscatto umano alle spalle.

Mia ha mosso i primi passi di danza fin da piccola ed è già campionessa in coppia con il padre Davide. A sette anni aveva ricevuto dal CONI il riconoscimento come migliore atleta e studentessa di Bologna.

Ballando con le stelle 14 | chi è Giulia Antonelli

Giulia Antonelli è alla sua primissima esperienza in televisione. In passato ha ballato in coppia con il partner Alessio Manni. La giovane ballerina si è poi allontanata dal suo compagno ed ha proseguito il percorso da sola. Ha colpito in particolare Milly Carlucci per l’abilità e la freschezza del suo genere. È specializzata nei balli latino americani.

Ballando con le stelle 14 | chi è Jessica De Bona

La nuova giovanissima maestra ha 21 anni ed ha al suo attivo una lunga lista di premi conseguiti proprio nel settore della danza, tra cui un Mondiale Under 21 e tre titoli italiani, oltre che un titolo come vice campionessa europea.

È stata anche partner di Gianluca Ginoble, uno dei componenti del trio Il Volo.

Ballando con le stelle 14 | i maestri confermati

I maestri di ballo confermati sono: Raimondo Todaro, Samuel Peron, Simone Di Pasquale, Samanta Togni, Veera Kinnunen, Anastasia Kuzmina, Alessandra Tripoli, Stefano Oradei, Sara Di Vaira, Lucrezia Lando, Luca Favilla e Ornella Boccafoschi.

Ballando con le stelle 14 | il cast ufficiale

I 13 aspiranti ballerini che si esibiranno nel corso delle dieci puntate della dance show di Rai 1 sono: Manuela Arcuri, Suor Cristina Scuccia vincitrice della seconda edizione di The Voice of Italy, Milena Vukotic, Enrico Lo Verso, Ettore Bassi e Angelo Russo il notissimo Catarella de Il Commissario Montalbano.

Ci saranno ancora due ex politici: Nunzia Di Girolamo e l’ex senatore di Forza Italia Antonio Razzi. Arrivano anche la giornalista e conduttrice televisiva Marzia Roncacci, il modello e ufficiale della Marina Reale Norvegese Lasse Løkken Matberg, l’ex calciatore Pablo Daniel Osvaldo oggi trasformatosi in musicista, i due gemelli portoghesi Kevin e Jonathan Sampayo e infine la star di YouTube Marco Leonardi, il più giovane concorrente di questa edizione: infatti non ha ancora compiuto 18 anni.

Ballando con le stelle 14 | la giuria

Capitanata da Carolyn Smith, la giuria è composta da: Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli.

Confermata la presenza di Paolo Belli con la sua Big Band.



0 Replies to “Ballando con le stelle 14 | arrivano tre nuove maestre di danza | ecco chi sono”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*