Ciao Darwin 8 – Terre desolate | diretta 5 aprile | vincono le Giuliette


Ciao Darwin 8 – Terre desolate | 5 aprile 2019 | va in onda su Canale 5 la quarta puntata di Ciao Darwin 8. Al timone come sempre Paolo Bonolis e Luca Laurenti.


Dopo la sfida tra le cime e le rape di sette giorni fa, questa sera a Ciao Darwin 8 – Terre desolate, si affronteranno le Messaline e le Giuliette.

Come sempre in gara ci sono due categorie totalmente opposte tra loro. Le Messaline rappresentano un tipo di donna più sbarazzino e spregiudicato mentre le Giuliette sono fedeli ai dettami della moralità e delle tradizioni. Le due squadre sono capitanate rispettivamente da Taylor Mega e da Giorgia Palmas.

Paolo Bonolis introduce le due squadre in gara e poi va a salutare le due capitane, Giorgia Palmas per le Giuliette e Taylor Mega per le Messaline.

Subito dopo fa il suo ingresso Madre Natura, definita statua d’ebano da Paolo Bonolis.

Mentre Paolo parla con Madre natura, entra in scena Luca Laurenti travestito come il capo di stato Nord coreano.

Luca vorrebbe conquistare la ragazza cubana che però dice di preferire di più i napoletani, come suo marito.

Bonolis con un escamotage riesce a far uscire di scena Laurenti ed invita Madre Natura a sedersi.

Il conduttore si appresta a far partire la prima prova, entrambe le squadre si esibiranno nella sfida canora.

Giorgia Palmas descrive le Giuliette come credenti nel valore dell’amore.

La squadra di Giorgia poi canta “La solitudine”.

Taylor Mega risponde dicendo che Messalina è anche uno “state of mind”.

La squadra di Taylor si esibisce cantando “Tanti auguri”.

Sopo la prima votazione, passano in vantaggio le Messaline con 125 punti.

La seconda prova consiste in un percorso ad ostacoli, composto da reti, salite ripide, discese tortuose, barriere situate in acqua e rulli rotanti.

La Giuliette nonostante le avversità sono messe veramente in difficoltà solo dalla salita.

Al termine della prova una delle ragazze riesce a rimanere attaccata al bersaglio ma si sgancia da sola prima dei cinque secondi stabiliti ed il notaio dice che la prova non è valida.

Anche le Messaline incontrano le stesse difficoltà.

La squadra di Taylor Mega collabora poco ed anche loro falliscono la prova perchè la ragazza che si sarebbe dovuta attaccare al bersaglio, fallisce nel proprio intento.

Al termine della prova le Messaline restano ancora in vantaggio.

Luca Laurenti giunge in studio con la macchina del tempo pronto a partire insieme a due esponenti delle categorie in gara.

Le due ragazze si ritrovano all’interno di uno scenario legato alla letteratura.

Inizialmente le concorrenti partono bene, riconoscendo che davanti a loro ci son Otello e sua moglie.

Le difficoltà arrivano dopo quando non vengono riconosciuti ne Amleto e nemmeno Dante.

Infatti la messalina in gara dice che la Divina Commedia è stata scritta da Manzoni.

Le due ragazze arrivano in una rappresentazione dell’inferno dantesco dove attraversano il primo cerchio, il limbo.

L’avventura prosegue all’interno dell’Odissea.

Le ragazze in gara riescono a rispondere senza tante difficoltà a delle domande su Odisseo e Panelope.

La situazione si complica nello scenario successivo, quello dei Promessi Sposi.

La messalina e la giulietta si ritrovano in uno scenario dedicato al mondo di Harry Potter e della magia in generale.

Le due ragazze devono indovinare, senza vedere che intrugli ha preparato la strega.

La giulietta è quasi sempre un passo avanti alla sua avversaria che risponde quasi sempre in maniera decisamente sbagliata.

Le ragazze, stremate tornano in studio ed assistono al risultato della prova.

Le Giuliette riescono a superare le Messaline per una manciata di punti.

Luca Laurenti dice a Paolo di volersi presentare ad una messalina che le piace molto.

La donna in questione si presenta, lei è la Diva del tubo, una youtuber campionessa di Ball basting, ovvero di calci nelle parti basse.

Laurenti si spaventa e dice di dover andare via perchè ha un torneo di Burraco.

La quarta prova di Ciao Darwin consiste nel dibattito tra Messaline e Giuliette.

La squadra di Giorgia Palmas sostiene che loro sono le donne veramente desiderate dagli uomini perchè è con persone come loro che è possibile farsi una famiglia.

Secondo le Giuliette nessun uomo starebbe tranquillo a lavoro mentre in casa ha lasciato una moglie che appartiene alle categoria delle Messaline.

la squadra di Taylor Mega invita le Giuliette a chiedersi il perchè se loro sono le donne desiderate veramente poi gli uomini vanno a letto con le Messaline.

Taylor e e le sue ragazze sostengono di rappresentare l’amore vero,libero e puro.

Dall’esito della prova si intuisce che le Giuliette sono state decisamente più convincenti e riescono a distaccare le avversarie di 100 punti.

La quinta prova è quella del coraggio.

Le due concorrenti dovranno affrontare le buche di Roma con la differenza che all’interno di queste buche ci sono degli animali impressionanti tra i quali : millepiedi, blatte, iguana e topi.

Entrambe le ragazze, tra grida e titubanze, riescono a superare la prova.

Le Messaline guadagnano ben 147 punti e riescono a scavalcare le Giuliette.

Dopo la pausa pubblicitaria è il momento di una delle prove più attese dal pubblico, quella del defilè.

Come sempre le categorie sono : intimo, discoteca, di sera,di  giorno e mare.

Immancabili i cori degli uomini durante le sfilate che poi alla fine della prova esprimono la loro preferenza.

Trionfano le Messaline soprattutto grazie all’entrata in gioco di Taylor Mega.

Resta solo l’ultima prova.

L’esponente delle Giuliette viene subito raggiunta da una tacca d’acqua a causa del minor punteggio totalizzato fino ad ora.

La prima risposta viene sbagliata da entrambe le concorrenti.

La Giulietta non sapeva la capitale della cultura del 2019 mentre la Messalina non sapeva la capitale della scienza del 2020.

Anche le due domande successive hanno la stessa sorte.

Le ragazze non conoscevano il primo presidente sudafricano e la dimora del Presidente della Repubblica.

La contesa prosegue tutta su questo filone e l’unica ad indovinare almeno un quesito è la giulietta che risponde correttamente quando le viene chiesto chi è il calciatore italiano che nel 2006 ha ricevuto una testata sul petto.

Una sola risposta esatta basta alle Giuliette per vincere dato che la rappresentante delle Messaline non riesce mai a rispondere in maniera esatta affermando addirittura che i Beatles potessero esibirsi tra qualche mese.

La puntata termina qui, l’appuntamento con Ciao Darwin 8 si rinnova tra sette giorni con la sfida tra belli e brutti.



0 Replies to “Ciao Darwin 8 – Terre desolate | diretta 5 aprile | vincono le Giuliette”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*