Battiti live, diretta del 7 agosto 2019, il Festival arriva al molo San Nicola


L'ultima puntata di Battiti Live per ballare e cantare le canzoni più amate del momento in compagnia di Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri


Questa sera, alle ore 21.15 su Italia 1, andrà in onda una nuova puntata di Battiti Live. Il festival musicale di Radionorba, condotto da Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri, termina facendo tappa al molo San Nicola di Bari. Avremo la possibilità di ascoltare i brani più amati del momento e ballare sulle note dei tormentoni estivi. Tra i cantanti che si esibiranno stasera: Lp, Alessandra Amoroso, Ofenbach, Elettra Lamborghini, Max Pezzali, Francesco Renga.

Inizia Battiti Live, Alan ed Elisabetta salutano il pubblico e si accingono ad iniziare malinconicamente l’ultima puntata del Festival.

Li raggiunge Maria Sole, che gli dona due cuscinetti a forma di cuore.

La prima ad esibirsi è Alessandra Amoroso. La cantante torna nella sua regione e propone alcuni tra i brani più celebri del suo nuovo album. “Li amo immensamente e loro lo sanno” – confessa Alessandra ad Alan ed Elisabetta. Maria Sole si dichiara fan e dice di far parte della “Big Family” (il fan club della Amoroso).

Insieme ai Boomdabash, Alessandra canta poi il tormentone estivo “Mambo Salentino”. Il gruppo propone poi il brano “Per un milione”.

E’ poi il momento di Lp, cantante italo-irlandese. Look anni ’80, camicia di raso fucsia e bandana in testa, Lp canta e fischietta con il suo stile inconfondibile. Sulle note di “Lost on you” entusiasma il pubblico.

I Maneskin arrivano spavaldi sul palco ed emozionano con “Torna a casa”. Il loro nome in danese significa “Chiaro di luna”, l’hanno scelto agli esordi, quando dovevano iscriversi ad un contest. Al tempo erano molto piccoli, avevano solo 15 anni. Sono loro stessi a raccontarlo ad Alan al termine dell’esibizione.

Fabrizio Moro interpreta “Non mi avete fatto niente” ed un medley dei suoi brani più celebri. “Pensa” e “Portami via”, voce e chitarra i testi delle sue canzoni colpiscono come un pugno in pancia. Al termine della performance Moro ha poi la possibilità di confrontarsi con Alan, Maria Sole ed il pubblico e rivela di aver scoperto lati di sé che non conosceva mentre lavorava al suo ultimo cd. Canta poi “Ho bisogno di credere”, il suo nuovo singolo.

Elodie propone “Margarita”, il suo tormentone estivo. La giovane cantante sta collezionando un successo dopo l’altro ed il duo con Marracash si è rivelato uno di essi. Pare tra l’altro che il brano sia stato anche galeotto e che sia nato l’amore tra i due. Solo gossip? Chissà. Di certo continueremo a canticchiare “Margarita” ancora per molte settimane. Elodie interpreta poi “Pensare Male”, featuring con i The kolors, e “Nero Bali”, featuring con Michele Bravi.

Francesco Gabbani presenta il nuovo singolo “E’ un’altra cosa” e canta “Occidentali’s Karma”, pezzo che gli ha fatto conquistare il primo posto al Festival di Sanremo 2017.

Gli Ofenbach fanno ballare il pubblico con le loro sonorità dance elettroniche. “Be mine”, “Katchi”, “Rock it”..il duo di deejay francesi è composto da Dorian Lo e Cesar De Rummel. Si sono conosciuti a scuola quando avevano solo 11 anni e da allora hanno iniziato a collaborare per creare la musica che li ha portati ad avere successo in tutto il mondo.

Annalisa ci propone “Avocado Toast” ed “Un domani”, feat con Mr Rain. Nel video di “Avocado Toast” Annalisa adotta un cagnolino e, interrogata da Maria Sole in merito, spiega di aver voluto lanciare un messaggio: non bisogna abbandonare i cuccioli, ma anzi adottarli.

Torna il cowboy galattico Achille Lauro. Sempre più pailette e cappelli da far west, Lauro canta “Rolls Royce” e “1969” e invita i ragazzi del pubblico a fare amicizia con i vicini sconosciuti. In realtà li invita anche a spogliarsi, ma ne riconosce subito lui stesso l’impossibilità.

Gabry Ponte dà il via al suo ultimo dj set di questa edizione. Fuochi d’artificio e luci colorate, Gabry fa scatenare tutti, anche Elisabetta ed Alan.

Elettra Lamborghini, in outfit da Barbie California super sexy canta “Fanfare”, “Tocame” e “Pem pem” e danza accompagnata da due ballerine.

Alan chiama sul palco Maria Sole, è tempo per la giovane influencer di congedarsi dal pubblico. Avendo solo 16 anni non può infatti mostrarsi in video oltre la mezzanotte. Palmieri e la Gregoraci salutano affettuosamente la loro compagna di viaggio.

Francesco Renga canta “Il mio giorno più bello” ed alcuni dei suoi brani più recenti. Il pubblico lo accompagna nella performance e Renga, sceso tra i fan, decide di cedere il microfono ad una ragazza per qualche secondo. C’è un notevole innalzamento dei decibel, ma Francesco pare essere divertito ed onorato.

Max Pezzali arriva a “South Beach”, con la sua “Miami”. Lontani i tempi degli 883, Pezzali dimentica l’uomo ragno, lasciandosi andare a sonorità più estive e ballerecce. Il risultato è decisamente gradevole e Max sembra non essere invecchiato nemmeno un giorno. Il cantante celebra però il passato e ripropone “Sei un mito”.

Mr Rain emoziona con la sua “Ipernova”. “Sarai sempre la colonna sonora della mia vita” – canta tra il timido ed il romantico. C’è molta profondità e poesia anche nei cantautori di nuova generazione e Mr Rain ne è prova. I pregiudizi verso le nuove leve della musica italiana andrebbero forse riposti, iniziando ad ascoltare davvero, con orecchie e cuore.

La Dark Polo Gang porta sul palco la trap di “Sex on the beach”.

E’ poi il momento di Valeria Marini con il suo primo singolo: “Me gusta”. Sentivamo davvero il bisogno di questa hit? Probabilmente no, ma la presenza scenica di Valeria è sempre “stellare”. La Marini racconta poi il suo recente “bagno” nella Fontana di Trevi, iniziativa che le è costata una multa e molte polemiche.

Joey, alias Giorgia Bertolani, è un’esordiente ma ha già un discreto seguito. La giovane cantante ha debuttato a X Factor con il nome di “Joeyfunboy” ed ha recentemente inciso il singolo “Rockstar”.

Gabry Ponte ci traghetta verso il momento dei saluti con un ultimissimo dj set tutto da ballare.

Battiti Live termina qui. Appuntamento alla prossima estate!



0 Replies to “Battiti live, diretta del 7 agosto 2019, il Festival arriva al molo San Nicola”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*