Rai 1 ancora film tedeschi | da ‘Il labirinto del silenzio’ a ‘Tre cuori in cucina’


Rai ancora film tedeschi | da 'Il labirinto del silenzio' a 'Tre cuori in cucina'. Dopo un'estate trascorsa a trasmettere pellicole made in Germany, Rai 1 a corto di programmi, le ripropone in diverse fasce orarie. Questa sera alle 21:20 va in onda 'Il labirinto del silenzio'.


Sta accadendo un fatto singolare: Raiuno ha rispolverato dai cassetti estivi i film tedeschi. Queste pellicole hanno riempito i palinsesti della prima e della seconda rete, già colmi di repliche durante i mesi estivi. Da giugno a settembre del 2017 le pellicole di genere comedy e romantico hanno cercato di catturare l’attenzione del pubblico.

Ma se una tale scelta poteva essere anche comprensibile in un periodo tradizionalmente privo di proposte e di sperimentazioni, adesso risulta non solo incomprensibile, ma persino poco rispettosa nei confronti dei telespettatori.

Cominciamo da questa sera sabato 27 gennaio 2018. Rai1 in prime time ha finalmente deciso di eliminare i film di Alessandro Siani, con i quali è sprofondata, le settimane scorse, nei bassifondi dell’Auditel.

Il labirinto del silenzio | sabato 27 gennaio 2018 | anticipazioni e trama

Alle 21:25 propone la pellicola dal titolo “Il labirinto del silenzio” film storico, fortunatamente in prima visione, diretto da Giulio Ricciarelli e prodotto in Germania nel 2014. Nel cast ci sono Alexander Fehling e André Szymanski. La vicenda raccontata naturalmente, fa riferimento alla Shoah proprio nel giorno della memoria. Siamo a Francoforte nel 1958. Johann Radmann (Alexander Fehling) è un giovane procuratore che apre un’inchiesta su un professore nel cui passato ha trovato una lunga permanenza ad Auschwitz. Il docente nasconde un segreto. Nonostante abbia fatto parte di quel gruppo di persone responsabile del genocidio di Auschwitz continua ancora ad insegnare. Quando inizia ad indagare trova intorno a sé un muro di silenzio: in Germania nessuno vuole ricordare i tempi del regime nazista. Il film è tratto da una storia realmente accaduta e nel 2016 è stato candidato anche al premio Oscar come miglior film straniero.

Domenica subito dopo la conclusione della puntata settimanale di “Domenica In” va in onda tradizionalmente un film. E nelle ultime settimane si tratta proprio di pellicole tedesche. Il 28 gennaio il film proposto ha per titolo “Tre cuori in cucina” ed è una commedia prodotta in Germania nel 2013, quindi neppure in prima visione. La vicenda è incentrata su Steffy (Mona Seefried) e due sue amiche che gestiscono con passione un ristorante. Purtroppo ad un certo punto gli affari cominciano a non andare più bene e c’è bisogno di un investimento economico, che nessuna delle tre amiche può permettersi. Steffy trova intorno a sé soltanto rifiuti fino a quando si presenta un mecenate disposto ad investire nel ristorante. In realtà le intenzioni sono abbastanza losche.

Se andiamo indietro di una settimana, nella medesima collocazione oraria delle 17:00, sempre dopo “Domenica In“, troviamo un altro film tedesco: “Sulle ali dell’amore“. La pellicola risale addirittura al 2006 ed è naturalmente una produzione made in Germany.

Andando ancora indietro, siamo a domenica 14 gennaio. E non è un caso, troviamo alle 17:05 il film dal titolo “Utta Danella: bacio al cioccolato“. Inutile sottolineare la provenienza tedesca datata addirittura 2009.

Dunque il vezzo delle repliche e di particolari film che riempiono i palinsesti non è soltanto limitato alla stagione estiva.



0 Replies to “Rai 1 ancora film tedeschi | da ‘Il labirinto del silenzio’ a ‘Tre cuori in cucina’”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*