David di Donatello 2018 | 14 febbraio | Diretta conferenza stampa e candidature.


David di Donatello 2018 | 14 febbraio 2018 | Diretta della conferenza stampa e tutte le candidature suddivise nelle varie sezioni. I riconoscimenti sono consegnati da Carlo Conti in una serata evento in onda su Rai1 il 21 marzo.


In attesa della premiazione, che si terrà il 21 marzo prossimo in prima serata su RaiUno, si tiene oggi a Viale Mazzini la prima conferenza stampa dei David di Donatello in cui verranno annunciate le cinquine candidate al premio per ciascuna categoria. Presenti alla conferenza stampa il conduttore della serata evento Carlo Conti, il direttore di RaiUno Angelo Teodoli, il presidente onorario dell’associazione David di Donatello Giuliano Montaldo, il direttore responsabile di RaiMovie Cecilia Valmanara e Piera Detassis presidente e direttore artistico della fondazione.

Seguite con noi la diretta.

Dopo due anni su Sky, torna in prima serata su RaiUno la kermesse cinematografica David di Donatello.

Ad aprire la conferenza stampa è il presidente e direttore artistico della Fondazione David di Donatello, Piera Detassis: Il marchio è prestigioso e deve diventarlo ancora di più, sicuramente sarà così con il ritorno dell’evento in Rai. E soprattutto con la cerimonia di premiazione trasmessa in diretta da RaiUno e affidata a un grande professionista come Carlo Conti.

La parola passa ora al presidente onorario della fondazione, Giuliano Montaldo: Noi siamo passati da pochi giorni dall’essere una associazione al divenire una fondazione, grazie alla Rai che supporta la manifestazione con una capillare programmazione televisiva in attesa del 21 marzo.

Cecilia Vamarana, responsabile di RaiMovie, afferma: Il nostro canale si propone di rimettere in circolo più di 100 film legati al David di Donatello. La Tv è maestra di cinema, per parlare di cinema bisogna conoscerlo. RaiMovie darà modo ai telespettatori di imparare dalle lezioni cinematografiche dei maestri del passato.

Parola al direttore RaiUno Angelo Teodoli: Sono particolarmente contento del ritorno dei David. Ma sono soprattutto contento della programmazione di Rai1 degli ultimi mesi. Dalla danza di Roberto Bolle a RaiFiction si sta componendo un quadro nuovo di quel che è e sarà Rai1.

Infine a parlare è Carlo Conti che avrà l’onore e l’onere di gestire la diretta del 21 marzo prossimo: Ho presentato il festival del cinema italiano nel 2000 e 2001. Questa è la mia terza conduzione e sono estremamente contento di poterci essere. Sarà una classica premiazione in cui ci saranno degli ospiti e la consegna dei riconoscimenti. Stiamo preparando una serata in cui il mio ruolo sarà, semplicemente, il classico cerimoniere.

Si passa ora alle domande. Viene chiesto a Carlo Conti come si svolgerà la consegna dei premi. In particolare si domanda se tutte le categorie arriveranno sul palcoscenico per ricevere i riconoscimenti. Conti risponde: Si deve rispettare la liturgia della premiazione, per questo tutti i premi verranno assegnati, nessuno escluso.

Viene chiesto al presidente onorario Giuliano Montaldo quali sono a suo avviso le differenze tra la produzione Rai e quella Sky. Risponde Montaldo: L’ascolto di Sky non è del livello della Rai, semplicemente questo. Inoltre un conduttore così bravo (indica Carlo Conti) è merce rara.

David di Donatello 2018 | tutte le candidature

MIGLIOR FILM
A CIAMBRA
Regia di Jonas CARPIGNANO
AMMORE E MALAVITA
Regia di MANETTI BROS.
GATTA CENERENTOLA
Regia di Alessandro RAK — Ivan CAPPIELLO — Marino GUARNIERI — Dario SANSONE
LA TENEREZZA
Regia di Gianni AMELIO
NICO, 1988
Regia di Susanna NICCHIARELLI

MIGLIOR REGIA

A CIAMBRA
Regia di Jonas CARPIGNANO

AMMORE E MALAVITA
Regia di MANETTI BROS.

LA TENEREZZA
Regia di Gianni AMELIO
NAPOLI VELATA
Regia di Ferzan OZPETEK
THE PLACE
Regia di Paolo GENOVESE

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE

BRUTTI E CATTIVI
Regista esordiente Cosimo GOMEZ

CUORI PURI
Regista esordiente Roberto DE PAOLIS

EASY – UN VIAGGIO FACILE FACILE
Regista esordiente Andrea MAGNANI
I FIGLI DELLA NOTTE
Regista esordiente Andrea DE SICA
LA RAGAZZA NELLA NEBBIA
Regista esordiente Donato CARRISI
MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
A CIAMBRA
Jonas CARPIGNANO
AMMORE E MALAVITA
MANETTI BROS. — Michelangelo LA NEVE
LA RAGAZZA NELLA NEBBIA
Donato CARRISI
NICO, 1988
Susanna NICCHIARELLI
TUTTO QUELLO CHE VUOI
Francesco BRUNI

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

LA GUERRA DEI CAFONI
Barbara ALBERTI, Davide BARLETTI, Lorenzo CONTE, Carlo D’AMICIS

LA TENEREZZA
Gianni AMELIO, Alberto TARAGLIO

SICILIAN GHOST STORY
Fabio GRASSADONIA, Antonio PIAZZA

THE PLACE
Paolo GENOVESE, Isabella AGUILAR

UNA QUESTIONE PRIVATA
Paolo e Vittorio TAVIANI

MIGLIOR PRODUTTORE

A CIAMBRA
Stayblack Productions, Jon COPLON, Paolo CARPIGNANO, con Rai Cinema

AMMORE E MALAVITA
Carlo MACCHITELLA e MANETTI Bros. con Rai Cinema

GATTA CENERENTOLA
Luciano STELLA e Maria Carolina TERZI per Mad Entertainment, con Rai Cinema

NICO, 1988
Marta DONZELLI e Gregorio PAONESSA per Vivo Film, con Rai Cinema, Joseph ROUSCHOP e Valérie BOURNONVILLE per TARANTULA

SMETTO QUANDO VOGLIO SAGA
Domenico PROCACCI e Matteo ROVERE, con Rai Cinema

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

COME UN GATTO IN TANGENZIALE
Paola CORTELLESI

FORTUNATA
Jasmine TRINCA

IL COLORE NASCOSTO DELLE COSE
Valeria GOLINO

NAPOLI VELATA
Giovanna MEZZOGIORNO

SOLE CUORE AMORE
Isabella RAGONESE

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

COME UN GATTO IN TANGENZIALE
Antonio ALBANESE

EASY – UN VIAGGIO FACILE FACILE
Nicola NOCELLA

LA TENEREZZA
Renato CARPENTIERI

NAPOLI VELATA
Alessandro BORGHI

THE PLACE
Valerio MASTANDREA

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

AMMORE E MALAVITA
Claudia GERINI

COME UN GATTO IN TANGENZIALE
Sonia BERGAMASCO

LA TENEREZZA
Micaela RAMAZZOTTI

NAPOLI VELATA
Anna BONAIUTO

THE PLACE
Giulia LAZZARINI

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

AMMORE E MALAVITA
Carlo BUCCIROSSO

FORTUNATA
Alessandro BORGHI

LA TENEREZZA
Elio GERMANO

NAPOLI VELATA
Peppe BARRA

TUTTO QUELLO CHE VUOI
Giuliano MONTALDO

MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA

A CIAMBRA
Tim CURTIN

MALARAZZA – UNA STORIA DI PERIFERIA
Gianni MAMMOLOTTI

NAPOLI VELATA
Gian Filippo CORTICELLI

SICILIAN GHOST STORY
Luca BIGAZZI

THE PLACE
Fabrizio LUCCI

MIGLIORE SCENOGRAFO

AMMORE E MALAVITA
Noemi MARCHICA

BRUTTI E CATTIVI
Maurizio SABATINI

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA
Tonino ZERA

LA TENEREZZA
Giancarlo BASILI

NAPOLI VELATA
Ivana GARGIULO

RICCARDO VA ALL’INFERNO
Luca SERVINO

MIGLIORE COSTUMISTA

AGADAH
Nicoletta TARANTA

AMMORE E MALAVITA
Daniela SALERNITANO

BRUTTI E CATTIVI
Anna LOMBARDI

NAPOLI VELATA
Alessandro LAI

RICCARDO VA ALL’INFERNO
Massimo CANTINI PARRINI

MIGLIOR TRUCCATORE

AMMORE E MALAVITA
Veronica LUONGO

BRUTTI E CATTIVI
Frédérique FOGLIA

FORTUNATA
Maurizio FAZZINI

NAPOLI VELATA
Roberto PASTORE

NICO, 1988
Marco ALTIERI

RICCARDO VA ALL’INFERNO
Luigi CIMINELLI, Valentina IANNUCCILLI

MIGLIOR ACCONCIATORE

AMMORE E MALAVITA
Antonio FIDATO

BRUTTI E CATTIVI
Sharim SABATINI

FORTUNATA
Mauro TAMAGNINI

NICO, 1988
Daniela ALTIERI

RICCARDO VA ALL’INFERNO
Paola GENOVESE

MIGLIORE MONTATORE

A CIAMBRA
Affonso GONÇALVES
AMMORE E MALAVIT

AMMORE E MALAVITA
Federico Maria MANESCHI

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA
Massimo QUAGLIA

NICO, 1988
Stefano CRAVERO

THE PLACE
Consuelo CATUCCI

MIGLIORI EFFETTI DIGITALI

ADDIO FOTTUTI MUSI VERDI
Chromatica, Wonderlab, Hive Division

AMMORE E MALAVITA
Palantir Digital

BRUTTI E CATTIVI
Autrechose

GATTA CENERENTOLA
Mad Entertainment

MONOLITH
Frame by Frame

MIGLIOR DOCUMENTARIO

’78 – VAI PIANO MA VINCI
di Alice FILIPPI

EVVIVA GIUSEPPE
di Stefano CONSIGLIO

LA LUCIDA FOLLIA DI MARCO FERRERI
di Anselma DELL’OLIO

SARO
di Enrico MARIA ARTALE

THE ITALIAN JOBS – PARAMOUNT PICTURES E L’ITALIA
di Marco SPAGNOLI

MIGLIOR FILM DELL’UNIONE EUROPEA

12 BATTITI AL MINUTO
di Robin CAMPILLO (Teodora Film)

BORG MCENROE
di Janus METZ PEDERSEN (Lucky Red)

ELLE
di Paul VERHOEVEN (Lucky Red)

LOVING VINCENT
di Dorota KOBIELA e Hugh WELCHMAN (Adler Entertainment, Nexo Digital)

THE SQUARE
di Ruben OSTLUND (Teodora Film)

MIGLIOR FILM STRANIERO

DUNKIRK
di Christopher NOLAN (Warner Bros. Entertainment Italia)

L’INSULTO
di Ziad DOUEIRI (Lucky Red)

LA LA LAND
di Damien CHAZELLE (01 Distribution)

LOVELESS
di Andrey ZVYAGINTSEV (Academy Two)

MANCHESTER BY THE SEA
di Kenneth LONERGAN (Universal Pictures International Italy)

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Il vincitore, annunciato proprio in conferenza stampa, è Alessandro Grande con Bismillah.



0 Replies to “David di Donatello 2018 | 14 febbraio | Diretta conferenza stampa e candidature.”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*