Reazione a catena | le Tzatziki cadono all’Intesa vincente


Reazione a catena | le Tzatziki cadono all'Intesa vincente. Le tre ragazze di Bergamo bassa cedono lo scettro di campionesse.


Colpo di scena nella puntata del 15 giugno di Reazione a catena: il gruppo delle tre ragazze che deteneva lo scettro della vittoria è caduto perdendo il primato di Campionesse all’Intesa vincente.

Le Tzatziki, questo il nome della squadra tutta al femminile, si è arenata proprio nel gioco principale del game sulla lingua italiana condotto quest’anno da Gabriele Corsi.

Al loro posto i nuovi campioni detti I Finestrini. Per loro l’Intesa vincente si era chiusa con la conquista di sole quattro parole, dopo una serie di errori solo parzialmente recuperati. Sembravano destinati a perdere, visti i grandi numeri di parole indovinate in precedenza dalle Tzatziki. E invece ecco il colpo di scena: nei sessanta secondi a disposizione, le tre giovani ragazze hanno inanellato un errore dopo l’altro, scendendo dalle cinque parole indovinate, prima a quattro, poi a tre e infine addirittura a due.

Gelo sul volto delle tre protagoniste che detenevano il primato da molte puntate, per la precisione dallo scorso 8 giugno. Certo non erano paragonabili ai grandi team del passato come ad esempio i Super Campioni I tre di denari oppure I parenti stretti, Le ragazze serie o Gli sfoggiati. Eppure sono riuscite a mettere insieme, nei giorni scorsi, 14 parole all’Intesa vincente che rappresenta il loro record, molto distante da quello dei campioni più importanti del game del preserale di Rai1. 

Ma chi sono le concorrenti di Reazione a Catena che hanno lasciato oggi il gioco?

A formare la squadra delle Tzatziki sono tre ragazze di Bergamo bassa. Si chiamano Ombretta, Sara e Claudia. Nella prima puntata in cui si sono presentate ai telespettatori, hanno spiegato l’origine del nome scelto: Ci chiamiamo così, ha spiegato la portavoce del gruppo, “perché ci piace mangiare etnico, sopratutto greco perché dopo il Liceo Classico la Grecia ci è rimasta nel cuore

I Finestrini sono un gruppo di Milano che è riuscito, quasi a propria insaputa, a battere le campionesse. Hanno perso anche all’Ultima parola, il gioco conclusivo del game. Ma ritorneranno per difendere il titolo inaspettatamente finito nelle loro mani.



0 Replies to “Reazione a catena | le Tzatziki cadono all’Intesa vincente”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*