Life: uomo e natura da stasera su Retequattro


Il programma si occupa interamente della natura, del paesaggio e della storia


Un altro appuntamento tutto nuovo per Retequattro: Al via, dal 5 settembre, in prima serata, “Life: uomo e natura”, 10 appuntamenti trasmessi per la prima volta in tv e presentati dal biologo e naturalista Vincenzo Venuto.

Il conduttore sarà affiancato dall’esemplare di Australian Shepherd il cui nome è Navaho, è introdurrà una serie di documentari-evento, che rappresentano il meglio della produzione documentaristica internazionale, realizzati da colossi del settore come Bbc Worlwide e Discovery Channel.

Il telespettatore attraverso “Life: uomo e natura” avrà la possibilità di compiere un virtuale ma spettacolare viaggio nella natura, che spazierà dal continente africano ai vasti territori incontaminati del Nord America, dalle profondità degli oceani ad immagini esclusive della vita e del comportamento degli esseri viventi, sino alla scoperta del corpo umano e alla sua capacità di adattamento all’ambiente. Ma ci porrà l’attenzione anche su aree protette del nostro Paese, ancora intatte e incontaminate, come il Parco del Gran Paradiso, il Parco Nazionale d’Abruzzo, il parco dell’Etna, Vulcano e Stromboli, l’isola dell’Asinara e l’area marina protetta di Capo Caccia in provincia di Alghero. Luoghi che, pur essendo noti, nascondo ancora molti aspetti sconosciuti legati alla spettacolarità del territorio che Life uomo e natura vuole far apprezzare al grande pubblico generalista.

Questi sono tutti i documentari che andranno in onda:

    “Africa” realizzato dalla Bbc Worldwide e trasmesso in prima tv assoluta per l’Italia. I filmati cattureranno la bellezza  degli angoli più remoti di questo continente, gli animali che lo popolano e il loro comportamento, il territorio in continuo cambiamento.

    “Nord America” è di Discovery Channel, ed è in prima tv assoluta per l’Italia. Argomento cardine è la sorprendente diversità di una regione, che spazia dalle calotte polari del Canada alle regioni subtropicali del Messico.

    “The Magic of the Big Blue” e di Discovery Channel. Si puntano i riflettori sui mari e gli oceani che circondano i sette continenti, illustrati dalle barriere coralline ai suoi abitanti, sino all’esplorazione di uno dei più grandi sistemi di grotte sottomarine nel mondo.

    “America, the Story of Us”, Nutopia. Viene raccontata la storia americana, dal 1607 fino al 1945 e all’esplosione della prima bomba nucleare. Oltre 400 anni di storia, che documentano l’epopea di una grande nazione.

    “Earth Flight” è prodotto dalla  Bbc Worldwide. Ci si sofferma sul  mondo osservato dal punto di vista dei grandi migratori.

    “Life” è della Bbc Worldwide. E’ la serie più innovativa mai realizzata dalla Natural History Unit (il più importante dipartimento del mondo di riprese televisive dedicato alla natura e agli animali) del broadcaster inglese.

    “Inside the Human Body”, infine è prodotto dalla Bbc Worldwide. Il corpo umano rivelato attraverso sofisticate e stupefacenti riprese, sarà al centro dell’attenzione.

Sono lontani i tempi in cui Retequattro era soltanto la rete in rosa del gran biscione.

 



0 Replies to “Life: uomo e natura da stasera su Retequattro”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*