Sky, Classica HD e la maratona su Verdi


le celebrazione dell'anniversario della nascita di Giuseppe Verdi


Domani, giovedì 10 ottobre, ricorrono i 200 anni della nascita di Giuseppe Verdi. Molte le reti televisive coinvolte nella celebrazione dell’evento. Tra queste, anche la piattaforma satellitare. In particolare, Classica HD propone agli abbonati Sky una programmazione speciale, all’insegna di concerti, opere liriche, documentari, ospiti illustri e dirette esclusive. Un evento televisivo interamente dedicato al 200° anniversario della nascita di Giuseppe Verdi e al lancio di Classica HD.

Le telecamere di Classica HD accompagneranno gli spettatori alla scoperta di tutte le celebrazioni verdiane, ospitate nei teatri e nei luoghi della musica. Ogni appuntamento sarà presentato e introdotto con ospiti d’eccezione, campioni nazionali della cultura e dello spettacolo, che offriranno contributi non convenzionali, cercando aperture tematiche, nuove suggestioni e linguaggi alternativi per avvicinare il grande pubblico alla musica classica. E tra i personaggi ci saranno Antonio Pappano, ma anche Antonio Albanese, Philippe Daverio e Toni Servillo.
La Maratona Verdi inizia alle ore 19.00 in diretta dal Teatro alla Scala di Milano che per l’occasione offre al pubblico milanese un ciclo di proiezioni gratuite – dedicate a Verdi e curate da Classica – sul grande schermo del ridotto dei palchi “Arturo Toscanini”. Dalla Scala, volti noti del canale e ospiti illustri presenteranno vari contributi e anticipazioni della programmazione futura di Classica HD. Un’attenzione particolare sarà rivolta all’anteprima esclusiva di Fantasies from Verdi’s Opera, il concerto dei Cameristi della Scala organizzato a Boston da ENI, ambasciatore della cultura italiana negli Stati Uniti.
Alle ore 20.00 il collegamento con il Teatro alla Scala si sposterà nella grande sala del Piermarini per seguire sempre in diretta Giuseppe Verdi: l’uomo con lettura di brani scelti dall’epistolario del Maestro.
La serata continua alle 20.30 con Fabio Fazio e Riccardo Chailly, protagonisti di un incontro tra parole e musica dedicato al genio di Giuseppe Verdi. Direttore della prestigiosa Orchestra del Gewandhaus di Lispia, Chailly parlerà del lungo sodalizio con il teatro verdiano, ripercorrendo il suo percorso artistico e le molteplici connessioni della musica del cigno di Busseto con il suo vasto repertorio. Un incontro che si preannuncia appassionante, condotto da un campione della TV italiana e che potrà contare sulla presenza in sala di una schiera di giovani studenti del conservatorio di Milano.
Alle ore 21.30 Classica HD trasmette l’Otello di Verdi rappresentato nella suggestiva cornice del cortile di Palazzo Ducale a Venezia. Myung-Whun Chung dirige l’Orchestra del Teatro La Fenice per la regia di Francesco Micheli. La giornata si chiude con il documentario Terre verdiane, un viaggio alla scoperta del mito di Verdi tra Le Roncole, Busseto e Parma.

Da ricordare anche la mostra che la Rai ha organizzato in Cina, in omaggio a Verdi.



0 Replies to “Sky, Classica HD e la maratona su Verdi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*