Disordini, docufiction dedicata alle patologie mentali


Il primo programma sui disturbi psichici dei ragazzi


Rai Educational affronta il delicato tema del disturbo mentale dei giovanissimi con la serie Disordini, la prima docufiction dedicata alle più frequenti patologie mentali che colpiscono oggi i ragazzi. 

In sei puntate che andranno  in onda su Rai Scuola (Digitale Terrestre ch. 146 e ch. 33 TivùSat) dal 20 ottobre alle 20.30 e su Rai3 dal 24 ottobre alle 01.00, verranno raccontate le storie di Marta, Fabrizio, Giulio, Anna, Lucia e Paolo, adolescenti affetti da anoressia, schizofrenia, dalla sindrome di Tourette o dal disturbo di mancata attenzione, ADHD; storie riscritte e raccontate in prima persona dal neuropsichiatra Stefano Vicari che le ha raccolte. Vicari, primario di neuropsichiatria infantile dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, ha infatti scelto le situazioni più significative affrontate nel corso della sua attività di medico specialista. Quelle esperienze vengono così proposte  attraverso una docufiction in cui Stefano Vicari interpreta se stesso, ritrovandosi a riviverle come in un passato ma ancora molto presente. La caratteristica del programma è che ci saranno gli attori, nel ruolo dei pazienti e dei loro parenti, per ricoostruire le singole vicende dei ragazzi. Le storie di Disordini vogliono contribuire a far conoscere i disturbi che affliggono gli adolescenti e come è possibile identificarli per non sottovalutarne i rischi; un sostegno, in particolare, per le famiglie che si trovano a vivere situazioni difficili.Il disturbo mentale spesso fa paura, al punto che diventa difficile persino ammetterne l’esistenza. Troppo spesso anziché affrontare il problema, in particolare se riguarda i ragazzi o se colpisce i propri figli,  si tende a nascondere e a ridurre questi disagi adolescenziali alla normalità.

La serie televisiva Disordini è un progetto di Stefano Ribaldi, scritto da Antonella Reda, Stefano Vicari e Sandro Vanadia,  per la regia di  Sandro Vanadia

La prima puntata ha per titolo L’Insalata Sotto il Cuscino.  Va in onda su RAI SCUOLA il 20 ottobre alle ore 20.30  e su RAI3 il 24 ottobre alle ore 01.10

Questa è la storia raccontata: Marta vive in una famiglia dove nulla è lasciato al caso, anche le emozioni sono programmate. Durante una visita con il medico di famiglia i genitori di Marta si trovano davanti al corpo magrissimo della figlia.  Marta si vede grassa e non vuole mangiare; con vari espedienti, comunque, fa credere loro che ha ripreso a nutrirsi fino a quando uno svenimento a scuola svela le sue bugie. Il neuropsichiatra, dopo alcuni incontri con la ragazza, è costretto a ricoverarla, nonostante Marta si opponga con forza. In ospedale però incontra Lucia, una sua coetanea, molto diversa da lei, ricoverata per un altro disturbo. Lucia riuscirà ad aprirle gli occhi sulla sua condizione di anoressica.Questi gli interpreti:
Stefano Vicari        psichiatra
Claudia Ferraris        barista
Marta Jacopini        madre
Paolo De Giorgio        padre
Giulia Bernabei        figlia ( Marta )
A.M. Fittipaldi        amica della figlia
Massimo Beato        amico di famiglia
Jacopo Bezzi        infermiere



0 Replies to “Disordini, docufiction dedicata alle patologie mentali”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*