Elisir la settimana dal 28 aprile al 3 maggio


le rubriche e gli argomenti del programma condotto da Michele Mirabella


Questa è la settimana dal 28 aprile al 3 maggio di Elisie. L’appuntamento è alle 11.15  su Raitre con la conduzione di Michele Mirabella.

Lunedì 28 aprile – Cisti ovariche – Sono una patologia molto comune specie nella età fertile della donna. Sono piuttosto frequenti e, nella maggior parte dei casi, sono benigne e prive di complicazioni, scomparendo in poco tempo senza bisogno di terapie. Non si deve però sottovalutare il fatto che le cisti possano evolversi in  forme più gravi. Quando bisogna allarmarsi? Quando consultare un medico? Mirabella ne parlerà con il professor Francesco Orio docente di Endocrinologia all’Ospedale Parthenope di Napoli. In collaborazione con Raiexpo che promuove l’Esposizione di Milano e il suo tema ufficiale “Nutrire il pianeta, energia per la vita”, oggi si parlerà delle spezie e del loro apporto positivo nell’alimentazione con il professor Marino Niola, docente di Antropologia dei Simboli all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e con la ricercatrice Marina Carcea.Il pubblico può telefonare da casa per parlare con gli specialisti.

Martedì 29 aprile – Presbiopia – E’l’evoluzione naturale di invecchiamento della vista legato all’età, che colpisce quasi tutte le persone. Tra i quaranta e i cinquant’anni comincia a diventare più difficile mettere a fuoco le cose da vicino come per esempio un libro, un giornale, il computer. Ma quali sono le cause della presbiopia? Quali i suoi sintomi? Michele Mirabella ne parlerà con il professor di Oculistica Corrado Balacco Gabrieli. In collaborazione con Raiexpo oggi si parlerà di “women per expo”ciò l’importanza della donna nella nostra alimentazione. Interverrà la dottoressa Anna Villarini specialista in Scienza dell’Alimentazione all’Istituto dei Tumori di Milano. Il pubblico può telefonare da casa per parlare con gli ospiti in studio.

Mercoledì 30 aprile – Cambio d’umore – Il cambio di stagione ha svariati effetti su di noi, sul nostro stile di vita e sul nostro umore. Stanchezza, depressione, sonnolenza, senso di malessere generale; questi disturbi temporanei rendono l’inizio della primavera un periodo  difficile per quanto riguarda il benessere psicofisico. Perché questo succede? Michele Mirabella ne parlerà con il professor Bernardo Carpiniello docente di Psichiatria all’Università di Cagliari e con la scrittrice Sveva Casati Modigniani. In collaborazione con Raiexpo oggi si parlerà delle etichette alimentari, di cosa devono contenere e di come vanno lette per non fare errori nella nostra alimentazione. Il pubblico può telefonare da casa per porre domande agli ospiti in studio.

Giovedì 1 maggio – Non in onda

Venerdì 2 maggio – Longevità – La vita si è allungata molto nell’ultimo secolo, da cosa dipende? Migliore nutrizione? Più cure igieniche? Uno stile di vita controllato? Ci si ammala meno perché i progressi in campo medico e scientifico sono stati enormi, ma cosa bisogna fare per vivere più a lungo e meglio? Michele Mirabella ne parlerà con il professor  Claudio Franceschi  ordinario di Immunologia all’Università degli Studi di Bologna e con il professor Domenico De Masi emerito di Sociologia del Lavoro all’Università La Sapienza di Roma. In collaborazione con Raiexpo si cercherà di capire quale sia la giusta alimentazione per affrontare bene la vecchiaia. Pino Strabioli incontrerà Glauco Mauri per capire il suo rapporto con la medicina.

Sabato 3 maggio – L’elisir del sabato – Oggi Michele Mirabella presenterà “il meglio di Elisir” interviste, temi e approfondimenti trattati durante la settimana.

Per comunicare con la trasmissione: numero verde 800 550694 mail elisir@rai.it



0 Replies to “Elisir la settimana dal 28 aprile al 3 maggio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*