Sanremo 2015, Si può fare! con Carlo Conti al comando


La consacrazione del conduttore come prossimo padrone di casa della kermesse canora


La notizia ha il crisma dell’ufficialità: Carlo Conti sarà il conduttore della prossima edizione del Festival di Sanremo. A comunicarlo è stato il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo show Si può fare!  al cui timone c’è proprio Conti.

 Leone ha svelato di aver prima avuto un colloquio con Fabio Fazio, presentatore delle ultime due edizioni che gli ha confermato la volontà di gestire una prossima edizione della kermesse, ma non quella del 2015. “Allora” contina Leone, “ho chiesto a Carlo Conti la propria disponibilità. E una volta ottenutala gli ho chiesto di presentare un progetto alla base del quale ci sia un’idea nuova. Dunque, dopo tanti anni e rinvii, Conti definito da Leone una pietra miliare dell’intrattenimento Rai, avrà il suo festival. Ma non sarà all’insegna di programmi e idee già viste in passato e nulla sarà mutuato dai suoi programmi. Si tratterà di un progetto che si adatta all’evoluzione dei tempi e dell’intrattenimento televisivo senza dimenticare la tradizione del festival.

L’arrivo di Carlo Conti a Sanremo era nell’aria  da mesi.  L’ipotesi ha preso consistenza già dopo la conclusione dell’attuale edizione fallimentare della coppia Fazio- Littizzetto. Ma soprattutto è diventata più concreta con la precedente edizione del Premio Regia Televisa che ha incoronato letteralmente Conti uomo dell’anno. Infatti è stato premiato per i suoi programmi Tale e quale show e L’eredità ed ha ricevuto il riconoscimento come miglior conduttore.

Conti è apparso oltremodo soddisfatto dell’incarico ufficiale che lo ha consacrato oramai conduttore ufficiale di Sanremo 2015. Intanto continuerà a gestire i propri programmi e ce ne sono ancora prima dell’estate.  Oltre all’esordio di Si può fare! previsto per il due maggio ( ma ci sarà una puntata speciale il prossimo 28 aprile) Conti sarà al timone de La partita del cuore, in onda in prime time su Rai1 il 19 maggio e condurrà anche i Music Awards. Insomma un fine stagione di grandi impegni, prima di allontanarsi dal video e dedicarsi alla preparazione della sua edizione del festival di Sanremo.

Da sottolineare che l’annuncio da parte de Leone dell’incarico a Conti, è stato salutato positivamente dalla platea di giornalisti presenti alla conferenza stampa di presentazione di Si può fare!.

Naturalmente la volontà di realizzare insieme a Conti il festival rappresenta il primo passo di una lunga ulteriore serie di decisioni, sottolinea il direttore di Rai1. Che continua: “infatti saranno poi i vertici dell’azienda di viale Mazzini a dire l’ultima parola”. Ma Leone si dichiara molto fiducioso.



0 Replies to “Sanremo 2015, Si può fare! con Carlo Conti al comando”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*