Giancarlo Leone:ecco le novità di Rai1



Dopo aver dato l’annuncio che Carlo Conti sarà il prossimo conduttore del festival di Sanremo, il direttore di Rai1, Giancarlo Leone, ha risposto ad alcune domande sull’assetto della sua rete nei prossimi mesi.

 Per quanto riguarda il ritorno di Pippo Baudo a Rai1, Leone ha detto: “Baudo è una colonna portante della Rai, non solo di Rai1. Il suo ultimo programma “Il viaggio” andato in onda su Rai3 è stato davvero un esempio di tv che coniuga in maniera perfetta cultura e intrattenimento. Ci sono alcune idee sulle quali stiamo lavorando, per cui lo rivedremo presto in tv”

Sul futuro immediato del sabato sera di Rai1, dopo la puntata speciale di Ti lascio una canzone del prossimo 26 aprile, il responsabile di Rai1 anticipa che il week end della sua rete sarà dedicato ai grandi film in quanto la stagione è quasi agli sgoccioli e non sono previste altre produzioni anche in vista dei prossimi Mondiali di calcio.

Leone conferma l’arrivo di Amadeus come nuovo conduttore di “Reazione a catena” il gioco estivo che va in onda al posto de L’Eredità. L’esordio dovrebbe avvenire tra la fine di maggio e gli inizii di giugno.

A fine maggio, continua Leone, si conclude La vita in diretta ma come in passato, ci sarà la versione estiva Estate in diretta condotta da Federico Quaranta e Eleonora Daniele. L’esordio è fissato per il prossimo 2 giugno.

Il talent show comico C Factor è invece rimandato. Non ci sembrava idoneo mandarlo in onda in una stagione nella quale c’era già stata un’invasione di comici, da Giass, il varietà di Antonio Ricci a Made in Sud, solo per citarne alcuni, annuncia Leone.

Dagli inizi di giugno, una volta a settimana, il sabato, Pupo condurrà Market kitchen nella fascia del day time. Sarà un programma che va ad esplorare i mercati rionali, nei quali si recheranno i concorrenti per scegliere gli ingredienti necessari per la preparazione di ricette.

Per quanto riguarda il pomeriggio di Rai1, nel prossimo autunno, Leone non si sbilancia: ci saranno molti mutamenti. Ma dobbiamo anche fare i conti con il taglio di 150 milioni previsti. A tutt’oggi non posso prevedere se quiesti tagli influiranno solo sulle realtà strutturali a anche sul prodotto.



0 Replies to “Giancarlo Leone:ecco le novità di Rai1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*