Un giorno da pecora, si ricomincia con Civati


anticipazioni sul ritorno del programma cult di Radio2 con Sabelli Fioretti e Giorgio lauro


Parte oggi, 15 settembre, alle 13.40 su Radio2, la nuova edizione di Un giorno da pecora. Il primo ospite politico è Pippo Civati. La novità è la presenza di una rubrica curata dal senatore Antonio Razzi nell’insolito ruolo di critico cinematografico. Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, l’anziano e il simpatico, ovvero i due storici conduttori, saranno in onda dal lunedì al venerdì fino alle 15.

                                                                                                

Si ricomincia con l’annosa questione: Renzi arriverà a fine mandato, portando a termine tutte le riforme promesse, o ci sarà l’ennesimo cambio di ‘inquilino’ a Palazzo Chigi?

Partendo da questo interrogativo l’anziano e il simpatico si addentreranno, alla loro maniera, negli scenari della politica italiana. ospitanto i protagonisti in studio e in collegamento telefonico.

‘Un Giorno da Pecora’, che ha appena vinto il premio ‘Cuffie d’Oro’ 2014 per la migliore trasmissione di Infotainment, dopo aver seguito tutto Brasile 2014 con ‘Un Giorno da Pecorao Mundiao’, torna ad occuparsi della politica nazionale.

“Il mondiale lo abbiamo fatto descrivere dai politici, che per l’occasione si sono ‘trasformati’ in radiocronisti. Ora però si torna a fare sul serio: vi racconteremo per filo e per segno la ‘passione’ del nostro premier Matteo Renzi, che ancora non abbiamo capito se cambierà completamente l’Italia, e se lo farà in mille giorni o diecimila, e cercheremo di svelarvi chi sale e chi scende nella politica italiana. Silvio Berlusconi resusciterà per l’ennesima volta? Beppe Grillo continuerà a mandare “a quel paese” tutti o comincerà a fare politica? La sinistra riuscirà a restare unita per più di un mese?”, si chiedono l’Anziano Sabelli Fioretti e il Simpatico Giorgio Lauro. I due conduttori erano stati protagonisti anche di un’altra iniziativa: Le Pecoropee.

Tra le novità della nuova edizione di ‘Un Giorno da Pecora’, ci sarà il ritorno alla puntata del venerdì, che sarà un vero e proprio best della trasmissione, e la presenza di un inedito critico cinematografico: Antonio Razzi. “Quest’anno avremo una nuova rubrica, che si intitolera’ ‘Nuovo CinemaRazzi’. Antonio Razzi, senatore di Forza Italia, si trasformerà in critico cinematografico e per noi andrà a vedere I film suggeriti dagli ascoltatori”. Il perché di questa scelta è chiaro: “lo facciamo per avvicinare “passo dopo passo” l’uomo del “fatti i ca..i tuoi” all’arte””, spiegano i due conduttori.

Insieme all’Anziano e al Simpatico, anche in questa edizione ci sarà Francesca Fornario. La satira ‘canora’, invece, sarà affidata alle due Ebernies e alle loro interviste cantate. A vaticinare sul futuro di tutti, ci sarà Otelma.



0 Replies to “Un giorno da pecora, si ricomincia con Civati”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*