Tv Talk dal 4 ottobre con Freccero, Balassone, Bocca


la presentazione della nuova edizione del programma sulla tv


Si rafforza la squadra di Tv talk. La prima novità del programma che torna il 4 ottobre su Rai3 è la conduzione allargata a Sebastiano Pucciarelli e Cinzia Bancone e tre nuovi ospiti fissi che sono Stefano Balassone, Carlo Freccero e Riccardo Bocca . Una mossa strategica per rendere più completo e interessante il lungo viaggio nella tv, dicono a Rai3, la rete che manda in onda la trasmissione condotta da Massimo Bernardini.

L’appuntamento, realizzato dalla struttura di Rai Cultura, dunque, sempre con Massimo Bernardini al timone, riparte sabato 4 ottobre alle 15.00 su Rai3.

Nel presentare quello che viene definito “il nuovo attacco a tre punte”, Tv talk ribadisce che si tratta di una innovazione nella tradizione.  Stefano Balassone è tra i fondatori della Rai3 firmata Guglielmi, autore televisivo e docente di economia dei media; Carlo Freccero è sociologo della comunicazione e direttore del Roma Fiction Fest, uno dei maggiori esperti di tv oggi in Italia, e Riccardo Bocca è critico televisivo in particolare sugli aspetti legati al costume e allo star system.

{module Google richiamo interno} Tv Talk si è  affermato come programma di approfondimento e ha una propria collocazione nel palinsesto della terza rete soprattutto come un osservatorio sul mondo del piccolo schermo attraverso i suoi protagonisti e gli esperti che si occupano di tv e di media.

  L’obiettivo è pieno di nuovi significati, fanno sapere dalla terza rete. I tre ospiti fissi dovranno contribuire a raccontare, come Tv talk fa da ormai dieci anni, la televisione e tutto quanto c’è dientro le quinte di ogni programma, incontrando i protagonisti, analizzando quale target di pubblico la segue, cercando di capire e anticipare mode e tendenze del piccolo schermo non solo italiano, visto che siamo davvero in un villaggio globale televisivo. Aspetti sui quali Balassone, Freccero e Bocca, ospiti fissi del programma, esprimeranno le proprie opinioni, facendosi anche promotori di qualche “provocazione”.
Tra le novità, da sottolineare, un’inedita “conduzione allargata” con Massimo Bernardini che sarà affiancato, quest’anno, da Sebastiano Pucciarelli e Cinzia Bancone.  In studio, inoltre, riprendono il proprio posto, il professor Giorgio Simonelli, storico della tv, e Silvia Motta con l’analisi dei dati d’ascolto. In collegamento estreno ci saranno i corrispondenti dal Regno Unito e dagli Stati Uniti, Barbara Serra e Andrea Salvadore, per monitorare quanto succede nel panorama televisivo all’estero.
Nella nuova edizione ci sarà una maggiore attenzione al web con una maggiore visibilità del portale www.media.rai.it e delle pagine social che proporranno contenuti inediti e approfondimenti sul mondo della comunicazione.
Una novità anche dietro le quinte, con la presenza di un nuovo autore, Giovanni Robertini, che collaborerà con gli storici autori del programma – Massimo Bernardini, Furio Andreotti, Sebastiano Pucciarelli e Mirco Cucina –  La regia è firmata da Anna Tinti.



0 Replies to “Tv Talk dal 4 ottobre con Freccero, Balassone, Bocca”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*