Fedez: il giudice di X Factor 8 presenta “Pop-Hoolista”


Fedez si racconta: da X Factor al nuovo album "Pop-Hoolista"


Milano. Il rapper Fedez, new entry nella giuria di X Factor, ha presentato il nuovo disco Pop-Hoolista, in uscita quest’oggi nei negozi di dischi e negli store digitali. Un album molto atteso da pubblico e critica, dopo il triplo disco di platino conquistato dal precedente Sig. Brainwash – L’arte di accontentare. Durante l’incontro, svoltosi all’interno del Vodafone Theatre, l’artista ha parlato della genesi della sua ultima fatica discografica, ma anche del concerto che terrà al Forum di Assago e dell’esperienza a X Factor.

                                                                    

“Ho un po’ di paura”, ha rivelato Fedez alla vigilia della pubblicazione dell’album di cui ha spiegato il titolo: “Ha un doppio significato: “populista” e “hooligans del pop”, a sottolineare la mia lontananza dal rap puro. Durante la lavorazione del disco ho trascorso un mese a Los Angeles e quel che rimane di questo viaggio nel mio progetto sono le produzioni”. Tanta analisi sociale nei nuovi brani, nati sul tavolo di casa perchè non riesce a scrivere altrove, a partire da Veleno per topic. La canzone in questione è stata scelta come “apripista” a livello promozionale: “Si tratta di un pezzo rap che parla di rap, cosa che in genere non amo fare ma questa volta dovevo togliermi un Grand Canyon dalle scarpe, non un semplice sassolino”, ha dichiarato l’artista.

Fedez nuovo album

Il primo singolo ufficiale è però Generazione boh, di cui ieri è uscito il videoclip che è stato mostrato ai presenti in sala. Fedez è autore non solo dei brani, ma anche dei concept dei suoi video; per questa clip ha voluto rappresentare una città popolata da persone anziane e una bambina che ci conduce all’interno del paese. “La generazione “sporca” e corrotta è quella che ci precede, non quella dei giovani come in genere si tende a pensare”, ha sostenuto il rapper tra gli applausi del giovane pubblico. E ha tenuto a precisare: “Non ho la pretesa di istruire chi mi ascolta, scrivo certe cose non per dare delle lezioni, ma perchè voglio dirle”.

Il prossimo importante appuntamento che lo aspetta è il concerto al Forum di Assago (Mi) il 22 marzo 2015: “Finora mi sono esibito all’Alcatraz, quindi correte a comprare i biglietti perchè dobbiamo riempire il palazzetto” ha dichiarato entusiasta.

Inevitabile anche un riferimento alla nuova avventura a X Factor: “Per me era una sfida difficile, dovevo sostituire Elio e il pubblico non era pronto a vedere un rapper a quel tavolo. L’aspettativa da parte delle persone era pari a zero. Si sono stupite persino quando ho usato i congiuntivi”, ha scherzato il rapper che già dalle prime due puntate di audizioni sta facendo cambiare opinione ai suoi detrattori.

Fedez live

A conclusione dell’incontro, Fedez ha proposto dal vivo tre nuove canzoni tratte da Pop-Hoolista: la title-track Pop-Hoolista (che vede un featuring di Elisa), L’hai voluto tu e la divertente Non c’è due senza trash, in cui fa riferimento a Barbara D’Urso e ai suoi programmi.



0 Replies to “Fedez: il giudice di X Factor 8 presenta “Pop-Hoolista””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*