X Factor 8: 5° live fuori Riccardo e Vivian


Tutte le esibizioni della quinta puntata live del talent di Sky Uno.


Serata “apocalittica” a X Factor 8. Il quinto live show (Sky Uno HD, ore 21:10) è all’insegna della doppia eliminazione. La finale si avvicina e i concorrenti in gara sono ancora troppi: urge fare spazio sul palco. Morgan, come ampiamente previsto è tornato nel programma. Riccardo è uscito dopo la prima manche, Vivian è stata eliminata al termine della seconda, dopo aver affrontato il ballottaggio con Leiner.

                                                                                                     

 I giudici fanno il loro ingresso tra il pubblico festante: Victoria, Mika, Fedez. Morgan? Sentiamo già odore di scenetta patetica giusto per marciarci un po’ sopra. E infatti Cattelan introduce un video che spiega cos’è successo settimana scorsa. Vediamo Morgan in un confessionale, manca solo la Marcuzzi che gli chiede chi vuole nominare. Il musicista chiarisce che come in ogni grande storia d’amore ci sono anche momenti di crisi e screzi. E così lo vediamo comparire sul piano e fare un’esibizione al pianoforte. E’ così difficile capire che X Factor non deve essere sempre lo show di Morgan? L’arista dà il “bentornato” al pubblico…

Il conduttore spiega il meccanismo della serata: nella prima manche i ragazzi si esibiranno per un minuto a testa e proporranno un brano che hanno già cantato nelle scorse puntate. Il meno votato andrà subito a casa.

Inizia Leiner con The First Cut Is The Deepest, seguito da Ilaria con Can’t Find My Way Home. E poi Komminuet (Emerge), Riccardo (Lonely Boy), Emma (Pop Porno), Lorenzo (Cosa sono le nuvole) con un osceno look total whit, cappello compreso; Mario (E non andar più via), Vivian (Superbass), Madh (No Church In The Wild).

Al termine delle esibizioni i giudici fanno un appello al pubblico per votare i propri concorrenti. Televoto chiuso. Gaffe di Cattelan: “Il meno votato verrà limonato”. Ops! Eliminato ovviamente. Pubblicità.

Si torna in studio con il primo ospite della serata: Francesco De Gregori con La donna cannone.

I giudici salgono sul palco perchè è il momento di scoprire chi è il primo eliminato della serata. Passano Mario, Lorenzo, Vivian, Madh, Leiner, Emma, Komminuet e Ilaria. Riccardo eliminato.

Inizia la seconda manche con Lorenzo (under uomini). Fedez gli ha affidato How To Save A Life dei The Fray. Morgan: “Qualche sbavatura nell’intonazione ma è sempre convincente”, Victoria: “Mi sei piaciuto ma ti ho preferito quando hai fatto Modugno”; Mika: La tua grinta non era all’altezza del solito”. Fedez invece dice che il suo pupillo ha lavorato molto sulla presenza scenica e si è visto.

E’ il turno di Vivian (under donne) che interpreta All About That Bass di Meghan Trainor. Mika vuole passare sopra i problemi di intonazione ma continua a non capire a pieno la sua personalità; Fedez: “Ma la parte rap è stata spaziale”. Morgan sostiene che non sia colpa di Vivian. Ok è colpa nostra. Il giudice mette l’accento sulla grande musicalità dlela ragazza… La Cabello la butta sul: “Non sei mai stata così a tuo agio sul palco”.

Mario (over) viene introdotto da Mika, giudice che gli ha assegnato Ragazzo mio di Luigi TencoFedez sostiene che il concorrente è bravo sia nel rendere brani moderni che pezzi più classici; Morgan: “Sei stato modernissimo e hai fatto una versione personale”; Victoria: “Il mio “Mariometro” è al 100%, sei sempre bravissimo”. Mika: “Mi hai dato l’impressione di essere fuori dal tempo quando hai cantato”.

Morgan annuncia che i Komminuet (gruppi) canteranno Sirene, un brano di Fedez. Victoria: “Finalmente un buon bilanciamento tra le voci”; Mika ha apprezzato la performance nel complesso, a Fedez ha fatto piacere questo tributo ed è soddisfatto del risultato. Morgan parla di messa in scena bellissima.

Fedez passa la palla a Madh (under uomini) con Disparate Youth di Santigold. Morgan si dice divertito dalle sue esibizioni, Victoria parla di presenza scenica sempre eccellente anche se vorrebbe rivederlo in una performance più scarna. Anche Mika ha parole di stima per il ragazzo, Fedez è contento perchè è fan del genere che fa Madh e delle canzoni che gli assegna.

Victoria introduce Ilaria (under donne) che deve affrontare Giudizi universali di Samuele Bersani. Mika: “Ho adorato questa performance e adoro Ilaria. Nelle tue performance c’è sempre una personaità molto intima. Hai un potenziale pazzesco!”, Fedez: “Hai dato una tua chiave di lettura personale”, anche Morgan è affascinato dalla performance. Victoria: “Ogni volta che canti fai tue le canzoni”. Pubblicità.

Arriva Leiner (under uomini) che canta Fireflies degli Owl City. Morgan, non si sa perchè, ma questa sera decide di passare sopra i problemi di intonazione. Victoria: “Ciò che porti sul palco vince sempre”; Mika: “Devi ancora farci vedere il fuoco che hai dentro”. 

Chiude la gara Emma (over) con Un’estate fa nella versione dei Delta V. Fedez: “Sei brava perchè riesci a mettere del tuo in performance che potrebbero sembrare tutte uguali”, Morgan: “Sai quello che fai, sei musicalmente concreta”. Vicoria: “Sul palco sei sempre forte e carismatica”. Mika non è d’accordo con Fedez sulla somiglianza delle sue esibizioni. Aggiunge che non è stata brillante come sempre, ma è pur sempre un talento.

Alessandro Cattelan mostra delle brevi clip delle performance della seconda manche. Successivamente presenta il secondo ospite: Ed Sheeran con Thinking Out Loud.

Televoto chiuso, i giudici salgono sul palco per stare accanto ai ragazzi. I due meno votati andranno al ballottaggio. Si salvano Ilaria, Madh, Mario, Lorenzo, Emma. Al ballottaggio vanno Vivian e Leiner. Salvi i Komminuet.

Vivian canta Do It Like A Dude, Leiner ribatte con When I Was Your Man di Bruno Mars. Pubblicità.

Si torna in studio con il verdetto: Victoria elimina Leiner, Fedez ovviamente Vivian. Morgan elimina Leiner, Mika a questo punto giustamente nomina Vivian. E’ tilt. Il pubblico ha deciso di salvare Leiner.



0 Replies to “X Factor 8: 5° live fuori Riccardo e Vivian”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*