Insinna: dai pacchi di Rai1 a Big Hero 6


personaggi televisivi come Insinna e Virginia Raffaele impegnati nel doppiaggio del film Disney


 Flavio Insinna e Virginia Raffaele, per le festività natalizie, passano dal piccolo al grande schermo: sono i doppiatori del nuovo film firmato Disney, Big Hero 6, in uscita il prossimo 18 dicembre in tutti i cinema italiani. Il conduttore di Affari tuoi presterà la voce al tenero e ingombrante Baymax, protagonista del cartone, mentre Virginia Raffaele, attrice comica e imitatrice, farà parlare la simpatica Zia Cass, sempre indaffarata ed allegra.

                                                                              

Ma le sorprese non finiscono, ad arricchire un cast tutto italiano, c’è anche il rapper Moreno, vincitore di Amici 12. Il cantante è protagonista della colonna sonora del film con il suo ultimo brano inedito “Supereroi in San Fransokyo”, prodotto da Don Joe (Club Dogo) e scritto appositamente per il cartone.

Un cast d’eccezione, per un film ironico ed emozionante, con una storia avvincente. Il protagonista è il tenero e buffo Baymax, un Operatore Sanitario Personale, che grazie a dei super poteri, può curare ogni tipo di malattia. L’incontro che lo trasformerà in un vero e proprio eroe è quello con Hiro, un bambino coraggioso ed esperto di robotica.

La fantastica avventura ha come sfondo la colorata e frenetica città di San Fransokyo, ed è proprio tra le sue strade che si sta consumando un misterioso complotto, organizzato da alcuni robot malvagi.

Hiro e Baymax, dopo essere rimasti vittima di un assalto proprio da parte di alcuni di questi robot, decidono di indagare, organizzando una simpaticissima squadra di coraggiosi e improvvisati eroi: i “Big Hero 6”.

Big Hero 6

Per prepararsi a combattere la battaglia contro il crimine, la banda deve prepararsi bene, Baymax viene riprogrammato e dotato di una forza molto potente, e Hiro decide di costruirgli un’armatura per trasformarlo in un vero e proprio combattente.

Il film è una “girandola di sentimenti e umorismo”, ed è proprio per queste qualità che nel primo week-end di uscita negli Stati Uniti, ha già scalato tutte le classifiche, balzando in vetta al box office. Un incasso di oltre 135 milione di dollari nelle sale americane, oltre 49 milioni di dollari negli altri paesi in cui è uscito, una pellicola che quindi non lascia deluso il pubblico.

Così, proprio grazie al grande successo, Disney Italia ha deciso di organizzare un concorso: “Crea il tuo robot”, con cui offre ogni settimana, la possibilità a chi è interessato, di progettare il proprio piccolo robot. Ad essere premiata sarà la creatività; al termine del concorso infatti, una giuria di esperti, sceglierà le dieci migliori creazioni e il primo classificato potrà avere la miniatura tridimensionale del proprio progetto, oltre a vincere una proiezione privata del nuovo film. Niente paura per gli altri classificati, infatti anche chi non riuscirà ad ottenere il primo posto, riceverà un simpatico kit di gadget del film.



0 Replies to “Insinna: dai pacchi di Rai1 a Big Hero 6”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*