Sanremo 2015: vince Il Volo, secondo Nek, terza Malika Ayane



Quinta e ultima serata del 65esimo festival di Sanremo. Hanno trionfato come previsto Il Volo. Secondo Nek e terza Malika Ayane. Ripercorriamo la serata. Carlo Conti inaugura la finale e ricorda subito che oggi è il giorno di San Valentino. E annuncia la presenza del cast del musical Romeo e Giulietta sul palcoscenico. In sala due giovani fidanzati: non avendo potuto assistere allo spettacolo di questa sera, a Verona, annullato perche il musical è a Sanremo, hanno avuto il privilegio di essere invitati da Rai1 a seguirlo in diretta dall’Ariston.

Kaligola, il rapper che ha partecipato tra le Nuove proposte riceve il Premio Sergio Bardotti come miglior testo per Oltre il giardino. 

Entra sul palco il cast di Braccialetti Rossi 2, che da domani sera tornerà in prima serata su Rai1. I ragazzi spiegano il motivo del successo della fiction. Pubblicità.

Braccialetti Rossi 2

Al rientro, la PFM con la banda dell’Esercito Italiano si esibiscono con Overrture Nabucco. In seguito Carlo Conti annuncia i codici di televoto. Il primo ad esibirsi è Marco Masini con Che giorno è. Per lui un video di in bocca al lupo da parte di Pieraccioni.

 Masini sanremo

Nina Zilli con Sola. E’ J-Ax a farle gli auguri per la finale con un rvm.

Zilli Sanremo finale 

 Terza cantante in gara Chiara, che riceve l’in bocca al lupo di Fiorella Mannoia prima di intonare la sua Straordinario. 

Fa il suo ingresso Rocio, fasciata in un abito rosa shocking e con un’acconciatura che ricorda Monica Bellucci. E’ poi il turno dei Dear Jack che cantano Il mondo esplode tranne noi, preceduti da un breve video di in bocca al lupo dell’onnipresente Kekko, che – non contento di essere l’autore più presente di questo Festival – ha dovuto fare una comparsata pure per la finale. La band non è molto fortunata con le chitarre: dopo il problema di accordatura della prima serata, quasi a inizio brano parte una schitarrata fuori controllo.

Dear Jack Sanremo

Per lo spazio “Tutti cantano Sanremo” Conti ha invitato i coniugi Bartolomeo e Concetta Manenti, sposati da 65 anni. Pubblicità.

Manenti Sanremo

 Si riprende con Malika Ayane che canta Adesso e qui (nostalgico presente). Rvm di in bocca al lupo fatto da Caterina Caselli.

Momento ospite: entra Gianna Nannini che canta Immensità. Segue intervista ed esecuzione di Sei nell’anima. W l’originalità.

Riprende la gara con Nek e la sua Fatti avanti amore. Rvm trash per il cantautore che riceve l’in bocca al lupo di Max Biaggi ed Eleonora Pedron.

Sanremo Nek 

La gara si interrompe per l’arrivo di Giorgio Panariello nei panni di Renato Zero con abiti davvero sobri. Poi, smessi i panni di scena, inizia il monologo in cui affronta anche temi seri come i (veri) peccati d’oggi: corruzione, violenza sulle donne ecc… toccando tematiche scottanti come il carcere per Fabrizio Corona e quello (per ora) mancato di Schettino.

Panariello Sanremo 

 A lui viene consegnato il premio città di Sanremo dalle mani di Carlo Conti. Pubblicità.

Si torna in gara con Il Volo e la loro Grande Amore. Videomessaggio di Placido Domingo. Alla fine dell’esibizione in sala stampa si alzano fischi di disapprovazione.

L’ottava a esibirsi è Annalisa (stupenda nel suo vestito lungo) con Una finestra tra le stelle. Video di in bocca al lupo da Alessandra Amoroso. Grandi applausi a fine performance.

Annalisa Sanremo

Altro ospite musicale: Ed Sheeran che canta Sing Thinking Out Loud (che a San Valentino è azzeccatissima). Segue la performance comica dei Boiler a cui seguono le performance di Alex Britti (Un attimo importante) e Irene Grandi (Un vento senza nome). Pubblicità.

Arriva Lorenzo Fragola che canta Siamo uguali, per lui un rvm di Fedez, segue Bianca Atzei che riceve l’augurio di Francesco Renga.

Segue Moreno con Oggi ti parlo così, per lui l’in bocca al lupo è di Flavio Insinna. Subito dopo Grignani (rvm di Emis Killa). Pubblicità.

Si torna in gara con la coppia Di Michele-Coruzzi. A fare l’in bocca al lupo è Rossana Casale. Nesli canta Buona fortuna amore. Marco Bocci gli fa l’in bocca al lupo.

Terminate le esibizioni dei big, arriva il momento del superospite Will Smith. Con lui Carlo Conti si improvvisa anche rapper e gli fa sentire la voce dell’attore che lo doppia in Italia, Pino Insegno, seduto in prima fila.

Will Smith Sanremo

 I due vengono poi raggiunti da Margot Robbie, che recita con Will nel nuovo film Focus: niente è come sembra. Pubblicità.

Classifica: 16) Di Michele-Coruzzi, 15) Moreno, 14) Bianca Atzei, 13) Nesli, 12) Irene Grandi, 11) Britti, 10) Fragola, 9) Nek. Fermi tutti c’è un errore.

Arriva un foglio di carta, più semplice così. Riprende la classifica: 9) Nina Zilli, 8) Grignani, 7) Dear Jack, 6) Masini, 5) Chiara, 4) Annalisa. Restano fuori Il Volo, Nek, Malika Ayane.

Momento comico con Marta e Gianluca che fanno dell’ironia sugli speed date. Pubblicità.

Marta e Gianluca Sanremo

 Prima di dare il via al rush finale, c’è ancora un ospite: Enrico Ruggeri che canta Tre signori, brano-omaggio dedicato a Jannacci, Gaber, Faletti.

Stop al telvoto. Premio miglior arrangiamento: Fatti avanti amore di Nek. Premio sala stampa radio-tv-web “Lucio Dalla”: Nek, Premio della Critica: Malika Ayane. 

Arisa legge una lettera dedicata a Carlo Conti. Subito dopo fanno lo stesso Rocio (che si commuove). Carlo risponde così: “Brave”. E’ arrivato il momento: terzo posto: Malika Ayane. Secondo:Nek, Primo: Il Volo.

Il Volo vittoria



0 Replies to “Sanremo 2015: vince Il Volo, secondo Nek, terza Malika Ayane”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*