Sanremo 2018 | Il lungo addio di Elio e le Storie Tese


Sanremo 2018 | Il lungo addio di Elio e le Storie Tese. La conferenza stampa del gruppo milanese che ha deciso di salutare il grande pubblico dal palco di Sanremo.


Sanremo. Elio e le Storie Tese hanno annunciato pochi mesi fa di volersi sciogliere. L’addio ai propri fan passa anche per Sanremo 2018 odve cantano “Arrivedòrci”, il loro saluto.

Parla Elio e si congratula ironicamente per la loro “Lotta per arrivare ultimi”. Ieri sera il gruppo si è posizionato nella zona gialla della classifica stilata dalla giuria demoscopica.
“Di Stanlio e Olio abbiamo voluto prendere solo l”arrivedorci”, lasciando stare gli accenti sulle ‘i’.

Come hanno deciso di fare un nuovo album e il tour ad addio già annunciato? “Avevamo organizzato tutto con il concerto d’addio al Forum. Ma il numero di fan era enormemente superiore alla capienza del Forum e pian piano, per salutarli tutti, è venuto fuori un tour. Per noi era già finita, sono stati talmente tanti a chiedrci altri concerti d’addio che non abbiamo saputo dire di no”.

Succederà come con i Pooh? Elio:”La risposta è no, ma per noi sono dei punti di riferimento”. Annunciano che il 30 giugno chiuderanno davvero. Faso, il bassista del gruppo: “Siamo come le stelle, che magari sono esplose anni luce fa, ma dalla Terra ancora ne vediamo la luce”.

Cosa faranno “da grandi”? Elio: “Nel nostro caso si è avverato un sogno molto più grande di quanto avessimo immaginato. E in casi come questo i tuoi compagni diventano la tua vita. Quando si chiude quella pagina è normale non essere allegri. Abbiamo tante idee per il “dopo”. Io vorrei fare il rapper, lo youtuber e l’influencer contemporaneamente. Fare una canzone armonicamente, melodicamente articolata, cantata e suonata bene è diventato out, non serve più. Bisognerebbe far eun Festival senza canzoni, tanto parlano tutti di presentatori, ospiti, polemiche…”. Faso rincara: “La musica è diventata un po’ fastidiosa. Anche i nradio è un intermezzo tra considerazioni personali”.

Concludono dicendo di non voler rendrsi protagonisti a tutti i costi a questo Festival. James Taylor ha parlato molto bene di loro in conferenza stampa, e loro ricordano di aver suonato con lui in “Night express” e della sua umiltà in quell’occasione.

Elio: “Puntiamo all’ultimo posto, quindi per ora non sta andando bene”.
L’abum di ELio e le Storie tese uscirà il 9 febbraio e sarà un doppio CD con 2 inediti e l’intero concerto di addio al Forum di Milano. Uscirà anche in triplo LP.

La conferenza stampa finisce qui.



0 Replies to “Sanremo 2018 | Il lungo addio di Elio e le Storie Tese”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*