Fazio conduce Viva il 25 aprile con De Gregori e Ligabue


lo speciale che celebra il 70esimo anniversario della Liberazione


Il 70esimo anniversario della liberazione dell’Italia sarà celebrato con lo speciale condotto da Fabio Fazio dal titolo Viva il 25 aprile in onda in prima serata su Rai1, dalla piazza del Quirinale. Ospiti musicali Francesco De Gregori e Luciano Ligabue. Ma ci saranno anche Sabrina Ferilli, Pif, Antonio Albanese, Roberto Saviano, Tony Servillo, Marco Paolini.

L’appuntamento, dunque, è su Rai1. Lo speciale arriva in video frutto di un’idea di Fabio Fazio che lo ha scritto insieme ad altri autori tra cui Michele Serra.  Sarà una vera e propria festa dedicata a tutti gli italiani, anche a coloro che la Liberazione non vogliono festeggiarla: questo il fine con cui nasce il programma che vuole tornare indietro di settant’anni per rievocare quanto accadde il 25 aprile del 1945 e ricordare tutti coloro che hanno dato la loro vita per concedere a noi di vivere da uomini liberi.

{module Google richiamo interno}La lunga serata, coordinata da Fabio Fazio, si articola in  vari momenti e avrà molti collegamenti da città e zone simbolo che si sono distinte per la lotta contro il regime fascista e la cacciata dei tedeschi dall’Italia. Sarà insomma un vero e proprio racconto non solo televisivo, portato avanti con l’ausilio e il contributo di personaggi noti che leggeranno anche testi e pagine su quei frenetici giorni che precedettero e seguirono il 25 aprile del 1945. Comincia il lungo excursus Sabrina Ferilli da piazza del Quirinale: l’attrice, racconterà, attraverso pagine scritte da grandi autori e testimoni del tempo, le prime ore di libertà, all’indomani della cacciata delle truppe tedesche.

In collegamento interverranno i Negramaro da Milano, Pif dalla Sicilia, Roberto Saviano da Montecassino, Antonio Albanese da Alba. Ma ci saranno anche Tony Servillo e Marco Paolini. Presente anche una delle poche superstiti dell’epoca, Teresa Vergalli una delle più note staffette partigiane. Verranno raccolte le testimonianze dirette e indirette di chi ha partecipato, in qualsiasi modo a quei drammatici giorni che si risolsero nella riconquista della libertà.

A rievocare attraverso la musica l’anniversario saranno Francesco De Gregori e Luciano Ligabue.

Un altro segmento dello speciale è dedicato ai tanti caduti dei quali speso non ci si ricorda neppure il nome. Un nome, però, scritto sulle tante lapidi commemorative che si trovano nelle città italiane e dinanzi alle quali oramai si passa con indifferenza. Un omaggio che si tramuterà, secondo le intenzioni degli autori, in un momento di grande emozione.

Infine: anche il luogo da cui va in onda Viva il 25 aprile ha un valore altamente simbolico: la piazza del Quirinale è considerata la piazza di tutti gli italiani.



One Reply to “Fazio conduce Viva il 25 aprile con De Gregori e Ligabue”

  • Valeria La Duca

    Salve,
    volevo sapere qualche informazione in pi?_. Luciano Ligabue sar?_ presente in piazza? E’ aperta al pubblico la serata? Quando bisogna presentarsi? E’ gratis? Grazie mille per la risposta!

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*