Formula 1, Il GP del Bahrain su Sky


tutte le fasi della gara e i canali della piattaforma satelliatre per seguirli


Archiviato il GP di Cina con una nuova doppietta Mercedes, davanti alle due Ferrari, per la Formula 1 è già tempo di avvicinarsi all’Europa. Prima del rientro nel Vecchio Continente, si corre a Sakhir, teatro della prima gara in notturna della stagione. Il GP del Bahrain sarà trasmesso in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207).

Questi gli appuntamenti da domani:

Il sabato si apre con la GP2: a mezzogiorno l’appuntamento è con la prima gara della stagione. I motori della Formula 1 tornano a rombare alle 14 con la terza sessione di prove libere al via alle 14 (pre dalle 13.45 e post dalle 15).

A seguire le qualifiche, live dalle 17, precedute dal Paddock Live Qualifiche delle 16 e seguite da quello delle 18.15. Alle 20.30, infine, il consueto appuntamento con Paddock Live Show.  

In occasione delle prove ufficiali, entra in gioco l’esclusivo mosaico interattivo in Alta Definizione a 5 canali, disponibile per la diretta delle 17. Inoltre, sarà possibile rivedere le qualifiche anche alle 18.45, in prima serata alle 21 e poi a mezzanotte, sempre su Sky Sport F1 HD.

Dopo la Sprint Race della GP2 (in programma alle 13.15), tutti gli occhi saranno per la F1: si parte alle 15.25 con il Paddock Live introduttivo alla gara, che guiderà gli appassionati fino al via, alle 17, live sul canale 207 e sui canali del mosaico interattivo in HD. Seguirà il post gara (dalle 19) e alle 19.30 “Paddock Live Ultimo Giro”, con le domande da casa attraverso i canali Social di Sky Sport F1 HD. La gara sarà trasmessa in replica anche alle ore 20.30.

Alle 23, appuntamento con Race Anatomy: Fabio Tavelli analizzerà i temi del weekend in compagnia di Leo Turrini, Fabiano Vandone, Michela Cerruti e Matteo Bobbi.

{module Google richiamo interno} Le telecronache della F1 sono affidate a Carlo Vanzini, mentre al commento c’è Marc Gené. Per i commenti nel Paddock, accanto a Federica Masolin, ci sono Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi, oltre alla firma di Autosprint Roberto Chinchero. Inviata ai box Mara Sangiorgio, per le interviste ai protagonisti. Lucio Rizzica racconta insieme a Marcello Puglisi la GP2. Le grafiche tridimensionali sono di Fabiano Vandone, per i dettagli tecnici all’interno dello Sky Box, lo studio che svela i segreti dell’aerodinamica attraverso la “realtà aumentata”.

Gli appassionati di motori possono vivere l’adrenalina dei weekend di gara anche attraverso il canale ufficiale di Sky Sport F1 HD (fb.com/SkySportF1HD e @SkySportF1HD), interamente dedicato al racconto live, all’approfondimento e all’interazione sui principali temi del Mondiale. Appuntamento fisso con le rubriche social Cabina Aperta, per interagire direttamente con la cabina di commento, e Ultimo Giro, per approfondire quanto successo in pista subito dopo le gare. Tutto questo con l’hashtag #SkyMotori.

SABATO 18 APRILE

12.00: Gara, GP2

13.45: Paddock Live – Pre Prove Libere 3

14.00: Prove Libere 3, F1

15.00: Paddock Live – Post Prove Libere 3

16.00: Paddock Live – Pre Qualifiche

17.00: Qualifiche, F1 (replica ore 18.45 / 21.00 / 24.00)

18.15: Paddock Live – Post Qualifiche

20.30: Paddock Live Show

DOMENICA 19 APRILE

13.15: Sprint Race, GP2

15.25: Paddock Live – Pre Gara

17.00: Gara (replica ore 20.30)

19.00: Paddock Live – Post Gara

19.30: Paddock Live – Ultimo Giro

23.00: Race Anatomy F1



0 Replies to “Formula 1, Il GP del Bahrain su Sky”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*