Emanuela diventa Chef in Big Bang- Speciale alimentazione


intervista alla vincitrice di Junior MasterChef 2014, conduttrice di un programma di cucina


Venezia. A 3 anni già pasticciava in cucina con uova, burro e cioccolata e con la complicità di nonna Etta ( Maria Concetta) alla quale ha rubato la passione per i fornelli e per l’arte ‘antica’ della cucina. Oggi a 11 anni Emanuela Tabasso la piccola vincitrice della prima edizione di Junior Masterchef Italia può fare da sola anzi, darà consigli a coetanei su come cucinare e mangiare bene. In occasione dell’aperura dell’Expo dal 1 maggio alle 15.00 in onda su DeaKids, DeaJunior e DDT Super, sarà affiancata dallo chef Marco Bianchi nel programma Big Bang – Speciale alimentazione condotto da Federico Taddia. Ospite di Cartoons on the Bay la piccola neo presentatrice dimostra di trovarsi perfettamente a suo agio non solo dietro a i fornelli ma anche davanti ad un folto pubblico di giornalisti.

Da concorrente a presentatrice, ti diverte?

Mi spaventa un pochino ma alla fine cucinerò come facevo durante il concorso. Penso a tante persone che mi guardano. Vorrei far conoscere le nuove ricette che ho scoperto e soprattutto quanto è importante magiare sano.

Quindi consigli anche ai genitori?

Forse, nelle famiglie anche se il bambino è portato a mangiare sano spesso la famiglia ha altre abitudini che non sono facili da sostituire. Spero che guardando questo programma si riesca a cambiare qualche cattiva abitudine alimentare. Se si comincia da piccoli per usanze familiari date magari dalla fretta e dal poco tempo a disposizione per cucinare si finisce per abituarsi a mangiare cibi non sani e cucinati male. Da adulti si continuerà così insegnando ai propri figli le nostre cattive abitudini.

Hai parlato di genitori, e mamma com’è in cucina?

Insomma…….forse sono più brava io!

Emanuela Tabasso vince Junior MasterChef 2014

Ti piace vedere i bambini fare i presentatori?

Si e mi piacerebbe che ce ne fossero altri. Anche che si occupassero di cucina. È bello che in questo mondo pieno solo di tecnologia ci siano dei giovani o giovanissimi che si occupano di cose manuali, antiche come impastare la farina per esempio. E poi il cibo, il buon cibo, appartiene alla tradizione e alle radici italiane. Expo 2015 spero sarà proprio questo, la mostra del buon cibo, della cultura del mangiare bene e della scoperta dei luoghi del mondo attraverso le loro tradizioni culinarie. Mentre tutti i Paesi partecipanti potranno assaggiare quanto è ricca e ‘gustosa’ la nostra cucina.

Guardi i programmi di cucina?

Veramente no, mi piacciono le serie crime come Criminal Minds, Bones, e il mio preferrito che è Law & Order la stagione con protagonisti Olivia Benson (l’attrice Mariska Hargitay) e Elliot Stabler (Cristopher Meloni). E poi vedo 1000 modi per morire…

Che con la cucina non ha molto a che fare…..

Beh una volta ho visto uno che ha rischiato di morire strozzato da un polpo!



0 Replies to “Emanuela diventa Chef in Big Bang- Speciale alimentazione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*