La Rossella di Un posto al sole diventa cantante


Parla la giovane attrice della longeva soap opera di Rai 3


Giorgia Gianetiempo interpreta Rossella Graziani in Un posto al sole. Entrata nel cast nel 2010, è cresciuta sul set ed oggi ha 18 anni. Sarà proprio attaverso Rossella e altri giovani personaggi che la soap opera di Rai 3 accende i riflettori sui problemi dei ragazzi, degli adolescenti, e sulle loro aspettative per il futuro. Anche nella vita reale, Giorgia è una ragazza di 18 anni che ha in comune con Rossella il prossimo appuntamento con gli esami di maturità.
L’abbiamo incontrata e ci ha raccontato che, tra gli altri progetti professionali, ha in cantiere un cd in uscita a fine anno.

Quale sarà l’evoluzione di Rossella nelle prossime puntate di Un posto al sole?
Il carattere del mio personaggio cambia. In particolare, Rossella subisce atti di bullismo da parte delle compagne. Io sono particolarmente soddisfatta di affrontare queste tematiche purtroppo molto attuali. Attraverso Rossella, vogliamo dare un segnale: bisogna sempre reagire dinanzi a simili situazioni e soprattutto confidarsi con i propri genitori.

Anche Rossella quest’anno sosterrà gli esami di maturità?
Posso anticiparvi che il mio personaggio deciderà di iscriversi a medicina. Il padre giornalista ne sarà molto contrariato, in quanto la vorrebbe dedita alle materie umanistiche. Ma Rossella si sottopone ai test per entrare nella facoltà di medicina.

Come mai questa decisione?
Rossella segue due corsi di orientamento finalizzati a indicare ai ragazzi la facoltà più vicina alle loro potenzialità. Verrà particolarmente colpita dall’incontro con Ornella Bruni, una docente nella quale riesce a trovare quella concretezza che le mancava.

Quali legami ha lei con il suo personaggio?
Anch’io come Rossella dovrò sostenere quest’anno gli esami di maturità. Io prenderò la maturità classica, Rossella quella scientifica. Io però mi dedico a materie letterarie. A settembre mi trasferisco a Roma per  iscrivermi alla facoltà di lettere e filosofia alla Sapienza. Ho scelto l’orientamento spettacolo.

Ci descrive un po’ la sua vita?
In effetti la mia è un’esistenza molto movimentata, tra scuola e registrazioni ho davvero poco tempo per me stessa.

Sembra che non le basti la recitazione: è vero che sta preparando un cd?
Il mio amore per il canto è iniziato 5 anni fa quando, per caso, un produttore mi ha ascoltato. In estate sarà disponibile il mio primo singolo e poi, a fine anno, uscirà un cd con canzoni pop sullo stile di Giorgia e Laura Pausini. Saranno circa 10 brani, tutti inediti e scritti su misura per me.
Naturalmente i contenuti raccontano le classiche storie d’amore di una giovane adolescente.

Torniamo a Rossella, subirà anche un cambiamento negativo?
Purtroppo si. Lei è sempre stata una brava ragazza. Il cambiamento improvviso la porta persino a rispondere in maniera aggressiva ai genitori che prendono atto dei suoi atteggiamenti negativi, spiegabili con la situazione che la ragazza sta vivendo.

Quanto influisce la sua professione di giovane attrice nel rapporto con gli altri?
Io sono una ragazza semplice, sono talmente normale che le mie amiche riescono a dimenticarsi della mia presenza in una fiction così importante.

I suoi progetti al di là di Un posto al sole?
Per adesso sono concentrata su Rossella e sul suo futuro. E il disco in uscita rappresenta per me un obiettivo molto importante.

Il cd potrebbe interessare in qualche modo anche il personaggio di Rossella?
E’ tutto da decidere. Ci penseranno gli sceneggiatori.

Qui le puntate di Un posto al sole in cui è stato raccontato il dramma di Angela Poggi.



2 Replies to “La Rossella di Un posto al sole diventa cantante”

  • ciccio

    Ragazzi, chi scrive gli articoli su “Un posto al sole” è evidente che non ne sa nulla. Rossella ha fatto la maturità l’anno passato e Giovanna già ha posto fine al dramma del serial killer. Su, un po di attenzione……..

  • redazione.maridacaterini.it

    Infatti il post è dello scorso anno, come può leggere dalla data di pubblicazione.

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*