The vampire diaries, il futuro senza Nina Dobrev


Anticipzioni sulla settima stagione della serie nella qaule non ci sarà il personaggio di Elena


 

Nina Dobrev ovvero Elena, la protagonista femminile di The vampires diaries, ha lasciato la serie tv. Che accadrà adesso alla storia? Al San Diego Comic- Con è stata data qualche piccola anticipazione sul futuro. Innanzitutto è in cantiere un notevole cambiamento. Gli autori, infatti hanno affermato che lo show va avanti da sette anni e se Nina ha deciso di andarsene, sorge la necessità di uno spostamento delle dinamiche. Significa che dovremmo aspettarci un mondo nuovo e anche un Damon nuovo.

Quindi tutti dovranno imparare a vivere in quel mondo, senza di lei. Ma c’è di più: al San Diego Comic- Con è venuto fuori che anche il futuro di Damon sarà differente. La co- creatrice Julie Plec infatti ha detto: adesso Damon deve affrontare la vera sfida della sua vita: capire chi è davvero senza Elena al suo fianco, soprattutto dopo che Elena gli ha detto di vivere la sua vita e non rinnegare se stesso. 

Insomma vedremo un Damon cattivo che cerca di non essere tale, il vero Damon di cui ci siamo tutti innamorati. Quello volubile, sexy e spaventoso… sta per tornare.

Accadrà che Damon nella sua nuova personalità, avrà una relazione complicata con Bonnie (Kat Graham), la migliore amica di Elena. Sarà una maniera per non far scomparire definitivamente Elena, mantenerla viva nel corso della stagione. E soprattutto ne vedremo delle belle nel rapporto tra Bonnie e Damon.

Un’altra coppia che si dibatte tra contrastanti sentimenti è quella formata da Stefan e Caroline che continuerà a prendersi e lasciarsi.Sarà un alternarsi di situazioni con i due partner che non riescoino a prendere una strada.
E, come per ogni serie che si rispetti, dovrà esserci il cattivo della stagione. A chi toccherà questo ruolo?  La produttrice esecutiva Caroline Dries ha dichiarato: «La sfida per gli autori è  superare i villain delle stagioni precedenti

Ma attenzione: ci saranno ulteriori sorprese, in quanto entreranno altre cattive: «Ragazze molto, molto, molto pericolose», che però saranno anche divertenti nei rispettivi ruoli.

Infine i fan di The vampires diaries possono stare tranquilli: la settima stagione della serie non sarà l’ultima. «Non vedo perché dovrebbe finire adesso. Abbiamo ancora più storie da raccontare, e abbiamo questa famiglia magnifica che non è pronta a lasciarsi» ha risposto la co-creatrice.



0 Replies to “The vampire diaries, il futuro senza Nina Dobrev”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*