Pechino Express 2018 | I top e i flop della seconda puntata


I Top e i Flop della seconda puntata di Pechino Express, l'adventure-game di Rai 2, condotto da Costantino Della Gherardesca, giunto alla settima edizione.


La seconda puntata della settima edizione di Pechino Express, l’adventure game in onda su Rai 2 condotto da Costantino Della Gherardesca, si è chiusa con un’eliminazione e con un’altra mezza dozzina di infortuni.

Al termine della seconda tappa di Pechino Express, iniziata da Midelt e terminata a Skoura, durante la quale abbiamo visto scheletri, urina di dromedario, cipolle e zuppe piccanti, la coppia dei Mattutini, composta da Adriana Volpe e Marcello Cirillo, è stata eliminata.

Alle otto coppie rimaste in gara, inoltre, dalla terza puntata in poi, se ne aggiungerà una nuova.

Anche per questa seconda puntata, quindi, procediamo con i Top e con i Flop.

I Top della seconda puntata

Maria Teresa Ruta sta a Pechino Express come Valeria Marini sta a Temptation Island Vip.

La conduttrice, che compone con Patrizia Rossetti la coppia de Le signore della Tv, ha regalato un’altra quantità abnorme di perle televisive: un improbabile corteggiamento ad un uomo al fine di ottenere un passaggio in macchina, un momento di forte commozione, all’interno di un negozio di cartoline, dove la conduttrice ha ricordato suo padre, la risata a crepapelle davanti ad una Patrizia Rossetti letteralmente disperata dopo aver superato “inutilmente” tutte le prove della Mano di Fatima. Non eliminatela, è un ordine.

Parlando di infortuni, invece, spada di Damocle di quest’edizione, dopo i ritiri di Claudio Colica e Mirko Frezza, anche Paola Caruso è a rischio dopo un’infortunio alla caviglia. Le sue urla in mezzo al nulla desertico sono state decisamente strazianti, quasi da sala parto. E’ un peccato perché la compagna di Tommaso Zorzi, con cui forma la coppia de I ridanciani, ci sa davvero fare nel rimediare i passaggi. Anche Tommy Kuti de Gli scoppiati (in simbiosi con I ridanciani) l’ha dovuto ammettere: “E’ fastidiosa ma ha ragione”.

Adriana Volpe, invece, si è infortunata ad un occhio e le dinamiche dell’infortunio non sono state chiare nemmeno a lei. La Volpe e il suo compagno di avventure, Marcello Cirillo, hanno finalmente colto l’essenza del viaggio, commuovendosi davanti ad una bambina che giocava con una bambola rotta. La coppia eliminata è da premiare anche per i 13 km percorsi a piedi (!) allo scopo di trovare un alloggio.

I Flop della seconda puntata

Roberta Giarrusso è troppo competitiva. L’attrice si è innervosita fin da subito quando, nella missione iniziale, non è riuscita ad indossare un turbante. Anche il promesso sposo dell’attrice, Riccardo Di Pasquale, ha ammesso il timore di apparire come una coppia ultra-competitiva. La Giarrusso, però, non si è fatta molti problemi…

Rachele Fogar, una de Le mannequin, invece, non è proprio il massimo della simpatia, soprattutto in un episodio quando, nel tentativo di ottenere un passaggio, ha accusato la gente del posto di non capire niente.

Al povero Andrea Montovoli, invece, gli diamo un bel Flop solo per un episodio letteralmente rivoltante: nel tentativo di trasportare un contenitore colmo di pipì di dromedario, il giovane attore non è riuscito a tenerlo in equilibrio, facendo cadere a terra quasi tutto il contenuto. Che schifo…



0 Replies to “Pechino Express 2018 | I top e i flop della seconda puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*