L’Isola dei famosi 2019 | diretta 25 marzo | Luca, Sarah, Marina e Marco in finale


L’Isola dei famosi 2019 | 25 marzo 2019. eliminati Stefano Bettarini,Kaspar Capparoni,Soleil Sorgè e Riccardo Fogli. Appuntamento per la finale di lunedì 1 aprile.


Alessia Marcuzzi apre la puntata con tanta energia per dare la giusta importanza per la semifinale del reality.

Dopo le presentazioni iniziali la presentatrice si collega con la palapa per sentire gli umori dei due nominati, Marina La rosa e Luca Vismara.

La prima parte della puntata ha come protagonista proprio i due nominati e Riccardo Fogli.

Infatti come apprendiamo da alcuni filmati Riccardo e Marina sono stati coinvolti in diversi diverbi spesso aizzati da Luca Vismara.

Luca in quanto grande amico di Marina, secondo Riccardo avrebbe spesso ingigantito delle parole da lui dette in riferimento a Marina per far passare il cantante come una cattiva persona.

La discussione aumenta nella palapa.

Alessia cerca di amministrare il dibattito che si trasforma in un due contro due.

Da una parte Luca e Marina mentre dall’altra Riccardo e la sua amica Soleil.

Luca Vismara viene messo letteralmente alla gogna attraverso un RVM che smaschera tutti gli atteggiamenti irriverenti del ragazzo che molto spesso parla senza avere peli sulla lingua.

Alessia ambia argomento chiamando in disparte Marina.

La conduttrice mostra un video messaggio della mamma di Marina che saluta sua figlia e gli dice quanto sente la sua mancanza.

Chiaramente la concorrente si emoziona tanto e coglie l’occasione anche per fare gli auguri di buon compleanno a suo fratello.

Dopo la pausa pubblicitaria Alessia Marcuzzi rivela il nome del primo eliminato del giorno.

Il concorrente che deve abbandonare l’Isola dei famosi è Luca Vismara.

Dopo i saluti si cambia in fretta argomento.

Alessia si collega con l’Isola che non c’è dove ci sono Karpar Capparoni e Stefano Bettarini.

Attraverso un video scopriamo che i due hanno avuto un diverbio molto acceso in settimana per quanto riguarda le mansioni da svolgere.

Gli animi si sono calmati subito dopo ed ora vige la pace tra i due.

Le liti non sono finite perchè Scopriamo che in settimana Capparoni ha avuto delle parole non molto belle per Alda D’Eusanio.

La discussione si accende tra lo studio e l’Isola che non c’è ed Alda si trova in mezzo a due fuochi dato che vicino a lei c’è la moglie di Kaspar che l’attacca.

Alessia comunica che per i tre che sono sull’Isola che non c’è c’è la possibilità per uno di tornare in gioco.

Luca decide di rimanere sull’isola che non c’è e provare a rientrare in gioco.

Comincia la prima prova immunità.

Il gruppo viene diviso in donne e uomini.

La prova consiste nell’attraversare un percorso con due tavolette di legno da porre una davanti all’altra sopra a due fili.

La prova viene vinta dalle donne ma c’è stata confusione sul metodo di svolgimento della prova e si decide di ripeterla.

Alba Parietti propone dei metodi alternativi alla ripetizione della prova ma Alvin decide di scegliere da solo, scatenando l’ira dell’opinionista.

L’inviato non capisce cosa stia accadendo in studio e la situazione non si surriscalda.

Grazie all’agilità di Soleil le donne vincono anche la seconda prova e possono scegliere due uomini da mandare al televoto.

Riccardo ed Aaron sono le scelte delle donne.

Dopo qualche problema con il televoto scopriamo che il concorrente eliminato è Riccardo Fogli.

Come già annunciato le eliminazioni non sono finite e dunque comincia subito una nuova prova.

Questa volta tutti contro tutti in una sfida che mette alla prova non solo il fisico ma anche il cervello.

I concorrenti dovranno percorrere una strada tortuosa per rispondere a tre domande poste da Alvin.

Le domande sono : Chi ha scritto il De bello gallico? Qual’è il fiume più lungo d’Europa ? E qual’è la radice quadrata di 144.

A vincere la prova è Marina che decide di mandare al televoto Sarah e Solel.

Dopo la prova giunge all’Isola che non c’è Riccardo Fogli, che sceglie di continuare a giocare.

Alessia riceve la busta e legge il nome dell’eliminata.

Ad abbandonare l’Isola è Soleil che sale sulla barca mentre nello studio si scatena il tripudio generale per Sarah.

In studio arriva l’eliminato della scorsa settimana, Paolo Brosio.

Paolo racconta della sua esperienza spirituale sull’Isola e di un episodio vissuto dopo l’eliminazione che gli ha mostrato le vere difficoltà della vita.

Tutto il pubblico, compresa Alessia ascoltano, assorti le parole di Brosio, dimenticandosi quasi della puntata.

La regia chiama all’attenzione la Marcuzzi che si collega con l’isola che non c’è dato che è arrivata Soleil.

La Marcuzzi da l’opportunità ai parenti dei concorrenti che sono sull’isola nascosta di convincere il pubblico a salvarli.

Dopo il televoto Alessia svela il nome del concorrente  che torna in gioco.

Luca Vismara è il prescelto del pubblico.

Dopo aver salutato calorosamente Stefano Bettarini, Alessia Maruczzi si collega con la Palapa.

Alvin da ufficialmente il via alla prova del fuoco.

Il vincitore otterrà l’immunità e la possibilità di votare.

La vincitrice della prova sarebbe Marina ma a questo punto Alessia Marcuzzi comunica alla ragazza che Luca Vismara torna ufficialmente in gioco e tocca anche a lui sostenere la prova.

Luca non riesce a superare il tempo impiegato da Marina che dunque vince la prova.

Alda ed Alba si prendono qualche secondo per elogiare Marina e subito dopo si passa alle nomination.

Sarah Altobelli ed Aaron sono coloro che hanno ricevuto più nomination, sarà Marina dunque a scegliere chi mandare al televoto.

La rosa sceglie Sarah.

La puntata volge al termine ma Alvin si prende qualche minuti per ringraziare tutta la produzione e festeggiare insieme ai finalisti la chiusura della palapa.

La puntata termina qui.



0 Replies to “L’Isola dei famosi 2019 | diretta 25 marzo | Luca, Sarah, Marina e Marco in finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*