4 Ristoranti Estate, puntata del 6 luglio Chef Borghese sul lago Maggiore


La puntata dal Lago Maggiore del programma di Sky Uno condotto da Alessandro Borghese


Appuntamento questa sera su Sky Uno con la sesta puntata di 4 Ristoranti Estate. Dopo aver visitato la capitaleAlessandro Borghese sarà questa sera al Lago Maggiore, per trovare il migliore ristorante che non solo vanta la più bella  vista sullo spettacolare lago, ma soprattutto la migliore cucina.

Seguiamo la puntata in diretta.

Location, menù, servizio conto: sono queste le quattro variabili su cui si gioca la vittoria nel programma. Il ristoratore che vince, si aggiudica 5mila euro.
Chef Borghese è sulle sponde del Lago Maggiore, tra Lombardia, Piemonte e Svizzera: qui i turisti esigono sì buon cibo, ma soprattutto non può mancare il panorama vista lago.

4ristoranti 6luglio la ripa

Il primo ristoratore è Michele, del Nautica: dato che tutti preparano cucina di lago, lui per distinguersi fa cucina di mare.
La seconda è Paola, proprietaria de La Ripa. Ivan invece, titolare di Villa Pizzini insieme alla compagna, dopo anni di vita a Londra, è arrivato in un luogo a 1500 metri di altezza: propone cucina tradizionale piemontese, con ricette risalenti fino al MedioEvo.
L’ultimo sfidante è Luca, titolare di Mirafiori La Terrazza: propone cucina sia tradizionale che internazionale.

4ristoranti 6luglio luca

Si comincia proprio dalla visita al Mirafiori La Terrazza, visto che Luca si definisce un “imperatore” della ristorazione. Ciascuno darà un voto, ma Borghese potrà ribaltare il risultato grazie al proprio giudizio. Mentre i colleghi hanno le prime impressioni, il conduttore fa un giro nelle stanze della cucina, trovandola impeccabile.
Arriva il momento della cena: qualcuno osserva che il menù per alcuni aspetti è turistico. Michele si aspettava piatti più ricercati: la sua insalata di mare non lo soddisfa. Paola invece è soddisfatta del roast beef di Cervo.
Vengono notati alcuni difetti, Michele in particolare è severissimo: Luca è convinto che c’è chi sta puntando a colpirlo in maniera pretestuosa.
Alla fine il punteggio è di 67 punti: la tensione di Luca ha influito sul giudizio, ma nessuno dei piatti serviti ha esaltato gli ospiti.

4ristoranti 6luglio ivan

Si passa ora alla Villa Pizzini di Ivan. Qui la vista lago ha un’altra prospettiva: anziché difronte, è dall’alto.
Borghese rimane piacevolmente colpito dalla cura e dall’ordine della cucina: vuole complimentarsi con la compagna di Ivan, che se ne occupa. Data questa impressione, non vede l’ora di sedersi a tavola.
A cena Luca chiede lumi sul persico in menù: quando Ivan risponde che è pesce del Lago Maggiore, gli fa notare che la pesca è vietata. Borghese si alza quindi per andare dietro a parlare con lui: la provenienza è di allevamento. Intanto però, la fidanzata Sabina gli fa animo: visto che Luca ha in menù il cervo, la cui caccia è proibita, allora bisognerebbe porgli la stessa domanda.
Il servizio viene considerato dai tempi lunghi; essendo in montagna, è la carne ad ottenere i migliori risultati. L’offerta tra lago e montagna piace comunque a chef Borghese. Villa Pizzini totalizza 68 punti.

4ristoranti 6luglio la ripa piatto

La prossima tappa è La Ripa di Paola.
L’ispezione non va molto bene, dato che Borghese trova diverse pecche nella conservazione degli alimenti.
Intanto gli altri ristoratori visitano il locale: se gli interni sono piuttosto cupi, l’esterno ha vista direttamente sul lago. Da questo punto di vista, ammette Ivan, Paola vince a mani basse su tutti loro.
A cena Michele continua ad essere ipercritico, più dello stesso Borghese. In generale comunque, le responsabilità degli errori appaiono più del cuoco che di Paola: tagli di carne spacciati per altri tagli, precottura del risotto, panna spray sui dolci. 68 punti anche per questo locale.

4ristoranti 6luglio cena nautica

Infine il Nautica di Michele, che a differenza degli altri, serve un pranzo.
Da Michele non solo la terrazza del ristorante si affaccia sul lago, ma pure la cucina: lo chef così, può farsi ispirare dalla bellezza del posto.
Visti i precedenti, da come aveva parlato Michele, gli altri si aspettavano faville: invece la sua cucina li lascia delusi. Pure il servizio, a partire dai bicchieri che non si adattano al vino.
Il ristorate viene trovato molto turistico, più di quanto ci si aspettasse. Nemmeno i dolci riscuotono consensi, Borghese trova un guscio di pistacchio. Il verdetto finale è di 68 punti.

4ristoranti 6luglio giudizio finale

La puntata si avvia verso la conclusione: riuniti tutti insieme, ciascuno scopre i voti che i colleghi ristoratori hanno assegnato. La situazione è praticamente di parimerito: il giudizio di chef Borghese è più decisivo che mai.
Il responso è un ex aequo: vincono la Villa Pizzini di Ivan e il Nautica di Michele. I 5mila euro vanno divisi per due.
La classifica finale, con i voti di Borghese, ha al terzo posto La Ripa di Paola e al quarto il Mirafiori La Terrazza di Luca.



0 Replies to “4 Ristoranti Estate, puntata del 6 luglio Chef Borghese sul lago Maggiore”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*