Lo Staggista la serie ambientata sul set di Natale col boss in onda su MTV8


Anticipazioni sulla web serie che coniuga cinema, tv e web


 Dall’incontro tra radio, web e cinema, nasce una nuova serie multimediale, all’insegna della comicità: “Lo staggista”, in onda, con una doppia puntata, dal 23 al 26 novembre, alle ore 20.10, su MTV(canale 8 del digitale terrestre).
Otto episodi di cinque minuti ognuno, che ci racconteranno la difficile vita da stagista di Danilo. Il ragazzo sogna di diventare regista ma ha passato una vita intera a fare riprese di backstage dei film.

L’ultimo lavoro gli viene proposto da Lillo (Pasquale Petrolo), per il nuovo film di Natale “Natale col boss”, ma anche qui il ragazzo deve ripartire da dietro le quinte. Nessuno lo considera veramente e farsi notare diventa una sfida durissima. Dalla guardia che controlla il set e che non vuole farlo passare, agli attori, tra cui Paolo Ruffini, Francesco Mandelli e Greg, che lo trattato malissimo. Solo Giulia Bevilacqua, altra protagonista del nuovo film di Natale, cercherà di aiutarlo in qualche modo.

{module Pubblicità dentro articolo}
Nel primo episodio, ci troviamo in uno studio di RDS, Danilo ci viene mostrato come un rapitore, con se ha una pistola e un ostaggio incappucciato. Con una serie di flashback, riusciamo a ricostruire un po’ alla volta la sua triste esistenza. Un lavoro malpagato, fare lo stagista per lui è ormai una condizione di vita. Inoltre, la sua fidanzata Giuditta, che fa la speaker a RDS, decide di trasferirsi a Miami per lavoro e lo lascia solo. Il ragazzo è disperato e sotto consiglio di Peppino Di Capri (altro protagonista del film di Natale), decide di fare un gesto eclatante per riconquistare la sua amata. Che fine farà Danilo nell’ultima puntata non lo sa nessuno, per scoprirlo bisogna aspettare infatti la prima del film.
E a raccontarci qualcosa di più della nuova web serie “Lo staggista”, arrivano proprio i protagonisti del film di Natale “Natale col Boss”.
  Francesco Mandelli dice:
“Danilo è lo stagista che lavora sul film di Natale. Questo è il tipico format della matriosca, dove dentro una cosa ce ne è un’altra e quindi dentro il film ritroviamo la serie. Ed abbiamo uno stagista che chiaramente viene vessato da tutti”.
La serie tv nasce dall’incontro tra cinema, web e radio, cosa ritroviamo di questi mondi così diversi nel format? Ci risponde questa volta Paolo Ruffini:
“Del cinema ritroviamo tanto, sia come linguaggio che come habitat, del web c’è lo stile, i protagonisti sono ragazzi giovani che vengono dal web e quindi c’è una forma mentale che è molto da video-web e poi alcune scene sono state registrate qui a RDS”.
Con noi c’è anche Peppino di Capri. Come si è trovato a lavorare con quattro comici?
“L’impatto iniziale è stato pazzesco, subito mi hanno messo a mio agio e sono stati carini. E’ stato un esperimento molto divertente e piacevole”
E la nuova serie tv, anticipa così anche l’uscita del film “Natale col Boss”, dal 16 dicembre al cinema. Qui, Paolo Ruffini e Francesco Mandelli, vestono i panni di due poliziotti maldestri, all’inseguimento di un boss spietato, interpretato da Peppino di Capri. I due poliziotti sono sulle tracce anche di Lillo e Greg, che nel film interpretano  due chirurghi plastici molto rinomati ma che con il boss hanno combinato uno sbaglio irrimediabile. Equivoci, azioni e tante risate, per un film di Natale che mette d’accordo tutta la famiglia e ce lo conferma anche Lillo: “E’ un film innovativo, si tratta sempre di una commedia, comico e divertente, ma ha anche un tocco originale, è un action movie comico” .
Per chi si è perso la prima puntata della serie, gli episodi saranno disponibili a partire dal 24 novembre sul sito rds.it e sui canali Youtube Filmauro.
Se invece volete scoprire qualche anticipazione in più sul nuovo film di natale, “Natale col boss”, collegatevi al canale youtube di Marida Caterini dove presto troverete una doppia intervista a Paolo Ruffini e Francesco Mandelli.



0 Replies to “Lo Staggista la serie ambientata sul set di Natale col boss in onda su MTV8”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*