Sacrificio d’amore 2 | 22 agosto | Silvia parte per il fronte


Sacrificio d'amore 2 | 22 agosto | Silvia parte per il fronte. La decisione della signora Corradi è dettata soltanto dal profondo desiderio di rivedere l'uomo amato e mai dimenticato.


Canale 5 trasmette questa sera la nona puntata della serie Sacrificio d’amore. L’appuntamento è alle 21:25 con i tre attori principali Giorgio Lupano, Francesca Valtorta e Francesco Arca.

Ricordiamo ai nostri lettori che la prossima puntata della serie andrà in onda domani. Ci sarà dunque un doppio appuntamento infrasettimanale come vi avevamo già anticipato. Probabilmente la decisione è stata presa come conseguenza dello scarso riscontro di pubblico ottenuto dalla storia raccontata che è sceso anche al di sotto del 9% di share. Neanche in estate il racconto è riuscito ad entusiasmare i telespettatori nonostante il mare di repliche e di programmi déjà-vu presenti sulle altre reti.

Inoltre Sacrificio d’amore era stato già interrotto lo scorso gennaio con il pretesto della conclusione della prima stagione dopo solo sei episodi.

Sacrificio d’amore 2 | 22 agosto | trama

Brando Prizzi (Francesco Arca) è al fronte a combattere. Ricordiamo che siamo nel periodo della Prima Guerra Mondiale e il giovane cavatore è stato chiamato a dare il proprio contributo tra le fila dell’esercito italiano. Brando rimane estremamente colpito dalla crudeltà del conflitto e dai giovani soldati che muoiono quotidianamente lontani da casa e senza neanche un’assistenza spirituale nell’ultimo momento della propria vita.

Tutta questa crudeltà sta incidendo profondamente nell’animo del giovane che, nonostante tutto, è riuscito a mostrare il proprio coraggio. Fortunatamente i suoi commilitoni lo apprezzano e si è creato un clima di solidarietà. Purtroppo all’improvviso questa atmosfera viene interrotta dall’arrivo di un nuovo capitano che compromette il rapporto tra i commilitoni e rischia di dare un contributo negativo anche alle manovre belliche.

Intanto Silvia (Francesca Valtorta) cerca di mantenere la calma nonostante ci sia una tensione molto alta dovuta proprio alle conseguenze della guerra. Man mano che passano i giorni nel cuore della donna si fa sempre più impellente il desiderio di partire per il fronte. Inizialmente non lo confessa neanche a sé stessa ma vuole rivedere Brando senza la presenza di Lucrezia.

La donna è sempre più innamorata del cavatore e ha dovuto fare uno sforzo su sé stessa per accettare il matrimonio con Lucrezia.

Andando al fronte spera di riconquistare in qualche modo l’amore di Brando. Intanto Alessandro (Luca Bastianello) ha un colloquio con Nanà (Roberta Giarrusso) e decide di tornare alla sua professione di medico. C’è infatti bisogno estremo di dottori che possano curare i numerosi feriti raccolti nei centri di accoglienza di guerra.

Il conflitto infatti sta facendo sempre più vittime e feriti di cui moltissimi hanno subito amputazioni di gambe e di braccia.

Mentre avviene tutto questo, l’attenzione si sposta su Nanà. La giovane donna che finora ha condotto una vita molto libertina e senza freni morali, è protagonista di un evento destinato a cambiare radicalmente la sua vita. Ed è proprio in base a questa forte emozione che Nanà decide di abbandonare il lusso proveniente dalla vendita del suo corpo.



0 Replies to “Sacrificio d’amore 2 | 22 agosto | Silvia parte per il fronte”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*