Guerra e Pace | 5 settembre | terza ed ultima puntata


Guerra e Pace | 5 settembre | terza ed ultima puntata. Si conclude questa sera la serie tratta dal romanzo di Tolstoj che ha come protagonisti influenti personaggi della nobiltà russa.


Dopo le prime due puntate andate in onda rispettivamente mercoledì 29 agosto e lunedì 3 settembre, questa sera si conclude la serie Guerra e Pace tratta dall’omonimo romanzo di Lev Tolstoj che Canale 5 sta mandando in onda.

Come sappiamo si tratta di una coproduzione internazionale che ha avuto un grande successo in tutte le tv europee dove è andata in onda.

Questa sera si conclude la vicenda con l’happy ending finale tra i due principali protagonisti Natasha Rostov (Lily James) e Pierre Bezuchov (Paul Dano).

Guerra e Pace | dove eravamo rimasti

Nella seconda puntata avevamo visto come Napoleone Bonaparte stava invadendo la Russia. Il drammatico evento aveva letteralmente stravolto la vita di troppe persone ed aveva portato dietro di sé distruzione e morte.

L’esercito russo si preparava al contrattacco. E mentre i francesi marciano su Mosca Maya, la sorella del principe Andrej Bolkonskij (James Norton) teme per la sua famiglia. Le ultime immagini avevano mostrato Natasha gravemente ammalata e assistita da Pierre che non l’aveva mai lasciata fino a quando non era guarita.

Guerra e Pace | trama ultima puntata

Siamo arrivati alla sanguinosa Battaglia di Borodino conosciuta nella storiografia francese come la battaglia della Moscova. È stata una delle più terribili e sanguinose guerre di tutta l’epopea napoleonica. Complessivamente tra l’esercito francese e quello russo, i morti furono circa 80.000.

Lev Tolstoj in Guerra e Pace considera la Battaglia di Borodino una vittoria russa contro l’invasore. Ed è su questo schema che si svolge tutta la puntata conclusiva.

Intanto sia Pierre che Andrej sono arruolati nell’esercito russo e combattono per la propria patria contro Napoleone. Sono in prima linea e vedremo come l’esito della battaglia avrà conseguenze sui protagonisti.

I francesi sono arrivati quasi alle porte di Mosca. Natasha Rostov e tutta la famiglia cominciano ad organizzare un piano di fuga perché oramai è tempo di lasciare la città. Ma gli eventi negativi incombono ancora. Pierre viene catturato dall’esercito francese. Dovrà subire una dura prigionia che influirà moltissimo sul suo fisico e sul suo morale. Anche il rigido inverno russo mette a dura prova la resistenza del giovane.

Intanto Helena, la moglie di Pierre, viene contagiata da uno dei suoi amanti e prende un’infezione gravissima per la quale morirà. Si tratta di una sorta di peste per la quale non c’era nessuna cura all’epoca.

Nel corso della puntata odierna il principe Andrej Bolkonskij che era stato ferito gravemente in guerra, viene portato a casa ma, consapevole che il suo ruolo in questa vita è oramai finito, si lascia lentamente morire.

Pierre e Natasha sono oramai liberi entrambi e possono lentamente prendere coscienza del sentimento che li unisce e del quale non si erano mai resi conto fino ad allora.

Un ruolo importante in questa puntata avrà anche il generale Kutuzov che aveva comandato le truppe russe ed aveva rifiutato di sacrificare il proprio esercito per salvare Mosca.

Il finale della serie è naturalmente un happy ending per i due protagonisti.



0 Replies to “Guerra e Pace | 5 settembre | terza ed ultima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*