Il commissario Montalbano, parla Cesare Bocci (Mimì Augello)- VIDEO


Parla uno dei protagonisti della serie di Rai 1 intepretata da Luca Zingaretti


Cesare Bocci è pronto a tornare sul piccolo schermo con due nuovi tv movie de Il Commissario Montalbano, in onda su Rai 1 questa sera e lunedì prossimo. Che cosa ci dobbiamo aspettare dal suo personaggio, il commissario Mimì Augello? Lo abbiamo chiesto allo stesso attore, in occasione della conferenza stampa svoltasi nella sede Rai di Viale Mazzini. Da “questo ragazzo”, ci ha risposto ironico, non c’è da aspettarsi nulla: ormai possiamo confidare soltanto nei suoi “scivoloni”, nonostante i 18 anni trascorsi dal suo debutto in tv. Come spettatori invece, ci attendono due belle serate da trascorrere in compagnia di un prodotto intelligente.

{module Pubblicità dentro articolo}

Se fosse lo stesso Mimì Augello di quasi 20 anni fa, ci racconta Bocci, solo in quel caso, il personaggio gli starebbe stretto dopo tanto tempo.  Invece, spiega, Augello è maturato pur senza perdere le sue prerogative: le storie scritte da Camilleri infatti, non sono mai uguali a se stesse perché Camilleri attinge dalla realtà. È questo elemento perciò, secondo Bocci, a rendere Montalbano sempre amato dagli spettatori, anche quando è in replica. Il cast è in procinto di girare i prossimi episodi, le cui riprese inizieranno a giorni.

In procinto di altri progetti televisivi, nel frattempo Bocci non dimentica il teatro. E se anche dovesse capitare una conduzione, come avvenuto in occasione di Miss Italia e de Il Giallo e il Nero, valuterebbe la proposta con attenzione dato che le esperienze passate si sono rivelate positive.



0 Replies to “Il commissario Montalbano, parla Cesare Bocci (Mimì Augello)- VIDEO”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*