L’allieva 2 | il profilo dei nuovi personaggi


L'allieva 2 | il profilo dei nuovi personaggi. Il profilo dei protagonisti che entrano nella serie ed arricchiscono le dinamiche dando alla storia atmosfere tra la commedia e il thriller.


Rai 1 trasmette la seconda stagione della serie L’allieva. L’appuntamento è ogni giovedì alle 21:20 con i due protagonisti principali Alessandra Mastronardi (Alice Allevi) e Lino Guanciale (Claudio Conforti).

Nelle sei puntate a partire dal 25 ottobre, è previsto l’arrivo di nuovi personaggi. Il fine è di aumentare la curiosità del pubblico e di rendere più accattivante la trama. In questo contesto anticipiamo anche che la protagonista Alice Allevi sta raggiungendo lentamente la maturità mentre il suo capo Claudio Conforti sembra avere una marcia in meno rispetto alla sua “allieva”.

Ecco i nuovi personaggi che arrivano in questa seconda stagione

Sergio Einardi (Giorgio Marchesi)

Einardi è il nuovo pubblico ministero che arriva per aiutare le indagini sui casi di cronaca nera e per la risoluzione dei quali è importante il responso dell’autopsia. Einardi è un uomo molto attraente e subito si rivela premuroso nei confronti di Alice. La giovane specializzanda riceve da Einardi quelle attenzioni che invece avrebbe voluto da Conforti.

Erika Lastella (Claudia Gusmano)

È la nuova specializzanda che arriva nell’istituto di medicina legale. La giovane viene affidata ad Alice dalla quale va anche a vivere. All’inizio la giovane studentessa sembra intimidita e molto impacciata, ma con il trascorrere del tempo, appena prende coscienza della situazione in cui si trova, acquista consapevolezza di sé e diventa molto determinata.

Beatrice Alimondi (Chiara Ricci)

È un’anatomopatologa molto brava nel suo lavoro. Claudio Conforti la conosce molto bene perché tra l’altro è stata una sua ex fidanzata. La dottoressa sarà coinvolta in uno dei casi di cronaca nera che sono caratteristici di ogni puntata. In particolare risulta coinvolto il figlio della Alimondi.

Prof. Malcomess “Il Supremo” (Tullio Solenghi)

È il direttore dell’istituto di medicina legale. Ed è padre di Arthur e di Cordelia. Nel suo settore è considerato uno dei più grandi esperti a livello internazionale. Ma ha deciso, nella nuova stagione, di ritirarsi prematuramente in pensione per poter sposare la sua nuova compagna. Naturalmente il suo ritiro aprirà una vera e propria corsa alla successione.

Segnaliamo che il personaggio di Malcomess non è nuovo, ma è nuovo il suo interprete. Infatti nella prima stagione era interpretato da Ray Lovelock. Purtroppo però l’attore è scomparso lo scorso anno e quindi è stato necessario procedere alla sostituzione.

Ricordiamo ai telespettatori che i due protagonisti Alice Allevi e Claudio Conforti in qualche modo appaiono molto differenti da come i telespettatori li hanno conosciuti nella prima stagione.

Infatti la Allevi è cresciuta, ha molta più consapevolezza delle proprie capacità e, soprattutto in questa stagione, saprà come approcciarsi in maniera empatica con le persone che si trovano in grandi difficoltà per la perdita del proprio caro.

La Allevi nella stagione odierna ha compreso che c’è un unico uomo al quale dedicare le sue attenzioni: si chiama Claudio Conforti.

Conforti invece non perde il suo sarcasmo, nonostante la Allevi sia riuscita a far emergere in lui l’aspetto più umano e affettuoso del suo carattere. Ma il medico sembra voler restare sempre l’uomo ambizioso che pensa solo alla carriera e poco all’amore. In questa stagione dovrà crescere necessariamente perché il pubblico ministero Sergio Einardi rischia di allontanarlo ancora di più da Alice.

L’allieva | gli ascolti della prima stagione

Nel corso dell’estate Rai 1 ha trasmesso le repliche della prima stagione che hanno sempre avuto un grande riscontro di audience. Ad esempio il primo episodio era stato seguito da 4.872.000 telespettatori con share del 19,6%.



0 Replies to “L’allieva 2 | il profilo dei nuovi personaggi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*