Serie TV: da Chicago Fire 3 a Orange is the new black 4 su Mediaset


Vanno in onda su Mediaset in prima visione sui canale free e pay Chicago Fire 3, Orange is the new black 4, Mr.Robot 2 e Chicago PD


Nuove serie e nuove stagioni di prodotti seriali vanno in onda su Mediaset in visione free e pay.  Si comincia con la terza stagione di Chicago Fire prevista in prima visione free su Italia 1 a partire dal prossimo 4 luglio. Si continua con Chicago PD di cui, sempre in visione free su Italia 1 va in onda la seconda stagione inedita. Appuntamento con Chicago Fire è ogni lunedì in prima serata. Chicago PD invece dà appuntamento ai telespettatori ogni martedì in prima serata dal 5 luglio.

 Vediamo adesso quello che avviene in visione pay.

Si inizia con “Orange is the new black” di cui va in onda la quarta stagione inedita in prima tv su Premium Stories (canale del bouquet Mediaset Premium) dal prossimo 23 giugno, ogni giovedì in prima serata. 

Su Joi dal prossimo 7 luglio va in onda la serie The Goldbergs” di cui vi abbiamo già anticipato l’arrivo in video e i contenuti. I telespettatori potranno seguire le avventure dei protagonisti in pieni anni ’80 ogni giovedì in prima serata.

Ultima serie in ordine di tempo è la seconda stagione inedita di Mr. Robot su Premium Stories. La data di messa in onda è ancora da definire.

Mr. Robot stagione 2 posterSecondo un sondaggio realizzato dall’Accademia dei telefilm su Twitter Mr. Robot è il serial che ha ottenuto il maggior gradimento di pubblico, riuscendo a battere Gomorra, Game of Thrones e persino The Walking Dead. A dimostrare la grande popolarità di Mr. Robot c’è la copertina che questa settimana ha dedicato alla serie l’Entertainment Weekly. Mr. Robot 2 riparte negli Stati Uniti dal prossimo 13 luglio. 

Mr. Robot 2 prosegue la vicenda già raccontata nella prima stagione quando il racconto si era concentrato sul personaggio di Elliot Alderson (Rami Malek). Alderson dopo l’incontro con un misterioso Mr. Robot (Christian Slater) era entrato a far parte della FSociety un gruppo di esperti hacker il cui obiettivo era distruggere la multinazionale Evil Corp. Nella seconda stagione invece l’azione è concentrata soprattutto sulle conseguenze che avrà l’attacco alla Evil Corp. In particolare vedremo che ha comportato, per Elliot, realizzare quest’obiettivo. Inoltre viene analizzata anche la sua illusione di poter ottenere il controllo della multinazionale in una situazione abbastanza complicata.

Orange is the new black” ritorna con episodi inediti della quarta stagione. La serie fenomeno pluripremiata è nota per aver sempre trattato argomenti socialmente rilevanti come ad esempio la transfobia. Ma in questa serie in arrivo verrà dato ampio spazio al movimento che denuncia la violenza della polizia contro le persone di colore negli Stati Uniti d’America il cui nome è Black Lines Matters.

orange new black season 4 trailer

Sono molte le novità in arrivo per questa nuova stagione nella quale la protagonista Piper Chapman (Taylor Schilling) diventa sempre più “tosta” tra le mura del carcere.  Qui però dovrà fare i conti con le nuove arrivate tra le quali alcune detenute che rendono la situazione sempre più caotica. Inoltre ci sarà il grande ritorno di personaggi come Nicky Nichols (Natasha Lyonne). La curiosità è che quest’ultima è l’unica attrice ad essere stata davvero in carcere.

La serie ha conquistato sei nomination ai Golden Globe, 4 Emmy Awards e altrettante 12 nominations. La lista delle premiazioni sarebbe ancora lunga, citiamo soltanto quattro Critics Choice Awards e un Glaad Award, il riconoscimento assegnato dalla comunità gay statunitense. La serie ha consacrato le due interpreti principali la bionda Taylor Shilling e la bruna Laura Prepon (Alex Vause) icone di stile e idoli della comunità lesbo. 

I media americani hanno dedicato grande spazio all’interprete Laverne Cox, prima transgender vera ad interpretare una trans in una serie tv.

Orange is the new black” è la serie più vista anche su Netflix ed è stata da poco rinnovata per altre tre stagioni.



0 Replies to “Serie TV: da Chicago Fire 3 a Orange is the new black 4 su Mediaset”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*