Il segreto torna su Rete4 | puntate fino all’8 marzo | Isaac abbandona Antolina


Il segreto | anticipazioni fino all'8 marzo | Isaac abbandona Antolina. Tutti gli eventi che accadono nella settimana in corso ai protagonisti della soap opera spagnoa.


Nuova settimana di programmazione per Il segreto. La soap opera spagnola va in  onda su canale 5 nel day time pomeridiano alle 16.20.

Da questa settimana torna anche l’appuntamento in prima serata su Rete4 nella collocazione del martedì.

Il Segreto | anticipazioni puntate su Canale 5

Carmelo chiede ad Adela il motivo del suo improvviso e inspiegabile cambiamento dopo il ritorno a casa. Elsa, aiutata da Consuelo, fruga nei cassetti di Antolina in cerca di prove.

Elsa trova una lettera scritta da suo fratello Jesus ad Antolina nella quale e’ chiaro il complotto ordito dai due per uccidere Elsa ed Isaac durante il matrimonio.

A Puente Viejo arriva finalmente Armando, il vero marito di Magdalena, che e’ effettivamente identico a Don Berengario. Isaac dice ad Antolina di non volerla piu’ sposare.

Isaac è davvero molto duro. Si rivolge con freddezza ad Antolina e le ripete infinite volte che non la amera’ mai e pertanto non vuole sposarla. Matias prova a convincere l’amico che sta commettendo un grandissimo sbaglio. Ma Isaac ormai e’ determinato a non tornare sui suoi passi.

Fernando e’ disposto a collaborare con Julieta e gli altri a condizione che loro inizino a fidarsi di lui. Ma per precauzione Mauricio non perde d’occhio Fernando.

Il Segreto | la puntata di martedì 5 marzo su Rete4

Isaac affronta Amancio accusandolo di aver fatto soffrire Elsa. Quest’ultima cerca di convincere il padre che e’ stato Jesus l’autore del massacro e gli rinfaccia di averlo protetto.



0 Replies to “Il segreto torna su Rete4 | puntate fino all’8 marzo | Isaac abbandona Antolina”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*