Il nome della rosa | puntata 18 marzo | anticipazioni


Il nome della rosa | puntata 18 marzo | anticipazioni. Terzo e penultimo appuntamento con la serie interpretata da John Turturro nel ruolo di Guglielmo da Baskerville.


Terza puntata questa sera su Rai 1 in prime time de Il nome della rosa. Il best-seller mondiale di Umberto Eco è diventato una serie televisiva per il piccolo schermo. Ed è già stata venduta a livello internazionale in moltissimi paesi.

Realizzata dalla 11 Marzo Film, dalla Palomar con Telemunchen Group in collaborazione con Rai Fiction, si avvale della regia di Giacomo Battiato.

I telespettatori hanno già visto John Turturro nel ruolo principale di Guglielmo da Baskerville.

Ricordiamo che la serie è trasmessa in contemporanea in ultra HD su Rai 4K, canale 210 della piattaforma Tivùsat.

Il nome della rosa | Dove eravamo rimasti

Nella puntata precedente la delegazione papale aveva fatto il proprio ingresso nell’Abbazia e Bernardo Gui aveva salutato Guglielmo con uno sguardo di sfida. I due si conoscono fin dai tempi dell’Inquisizione e Bernardo nutre per Guglielmo da Baskerville un odio profondo.

Il nome della rosa | trama terza puntata

La ragazza occitana, che ha il suo ambiente naturale nella foresta, una sera trova Anna priva di sensi e ferita. Riesce a curarla e a restituirle le forze.

All’Abbazia viene offerta una cena per l’arrivo di Bernardo. Ma il clima è molto teso e Bernardo comincia subito ad indagare su Remigio: è convinto di averlo già incontrato precedentemente. Il cellario confessa a Guglielmo di essere completamente estraneo ai fatti senza nascondergli di essere stato un seguace di fra’ Dolcino.

Il giorno dopo l’arrivo di Bernardo ha inizio la Disputa. Il tema fondamentale è decidere se la Chiesa deve rinunciare alle proprie ricchezze. I francescani sanno che il Papa vuole condannare come eretica la propria dottrina. Lo scontro tra le due fazioni religiose supera i limiti del prevedibile e tutti finiscono per azzuffarsi.

Anna travestita da ragazzo riesce ad entrare nell’Abbazia insieme ai contadini che portano i cibi da mangiare ai religiosi. Trova Remigio e gli chiede di consegnarle le lettere che suo padre Dolcino gli aveva affidato prima di essere arrestato e condannato a morte. Ma il bibliotecario Malachia le ha già date all’inquisitore strappandole al proprietario sotto ricatto.

Adso e la ragazza occitana si sono rifugiati nella foresta ed hanno fatto l’amore per la prima volta.

L’erborista Severino confessa a Guglielmo Da Baskerville di aver trovato uno strano libro nel suo laboratorio. Dopo poche ore viene trovato morto.

Remigio, per una sua superficialità, si fa sorprendere sul luogo del delitto, viene accusato dall’Inquisitore e sottoposto a tremende torture.

Guglielmo cerca il libro di cui Severino gli aveva parlato, ma non lo riconosce. Quando si rende conto dell’errore, oramai è troppo tardi perché il libro è scomparso di nuovo.

Salvatore intanto cattura la ragazza occitana e la rinchiude nel mulino. Adso riesce a percepire il grido d’aiuto della ragazza e la trova. Ma deve lottare con Salvatore per salvarla. Purtroppo rimane ferito. Le guardie di Bernardo irrompono nel mulino, arrestano Salvatore e la ragazza occitana accusandola di stregoneria.

Il nome della rosa | cast

Il cast completo della serie tv è composto da: Guglielmo da Baskerville (John Turturro)Adso da Melk (Damian Hardung)Bernardo Gui (Rupert Everett)Fra’ Dolcino (Alessio Boni)Margherita (Greta Scarano)Anna (Greta Scarano)Remigio da Varagine (Fabrizio Bentivoglio)Salvatore (Stefano Fresi)L’Abbate Abbone (Michael Emerson)George da Burgos (James Cosmo)Malachia da Hildesheim (Richard Sammel)Barone di Neuenberg (Sebastian Koch)La ragazza occitana (Antonia Fotaras)Michele da Cesena (Corrado Invernizzi) Papa Giovanni XXI (Tchéky Karyo).



0 Replies to “Il nome della rosa | puntata 18 marzo | anticipazioni”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*