È arrivata la felicità 2 | puntata 21 febbraio | Angelica inizia il ciclo di chemio


È arrivata la felicità 2 | puntata 21 febbraio | Angelica inizia il ciclo di chemio. Seconda puntata della serie eccezionalmente in onda di mercoledì. Angelica deve sottoporsi ad un ciclo di chemio ma cerca di reagire con fiducia ed ottimismo alla malattia.


Seconda puntata questa sera di È arrivata la felicità 2. La serie con protagonisti Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria ha esordito il 20 febbraio su Raiuno. I primi due appuntamenti sono stati a distanza di 24 ore l’uno dall’altro. Tutti gli altri invece vanno in onda il martedì in prima serata alle 21:25 sempre sulla prima rete diretta da Angelo Teodoli.

Anche questa sera vanno in onda due episodi i cui titoli sono “Quando lo sapevamo (quasi) solo noi” e “Quando abbiamo perso il Self Control“.

È arrivata la felicità 2 | terzo episodio | Quando lo sapevamo (quasi) solo noi

Al centro dell’attenzione c’è la festa di compleanno per i 18 anni di Bea (Giorgia Berti) e Laura (Greta Berti). Fervono grandi preparativi e le ragazze sono entusiaste. Angelica (Claudia Pandolfi) e Orlando (Claudio Santamaria) per non guastare l’atmosfera di grande allegria decidono di tacere per adesso il dramma che sta vivendo la stessa Angelica, alla quale è stato diagnosticato un tumore.

Orlando cerca di mostrarsi forte con la sua partner e di starle il più possibile vicino per infonderle coraggio. Ma lui stesso si ritrova molto debole dinanzi ad un evento così importante. Teme di avere lo stesso comportamento ambiguo che ebbe da giovane quando Enrico, l’amico con cui doveva partire per un viaggio premio all’indomani degli esami di stato, si ammalò gravemente.

E allora Orlando fa di tutto per nascondere la sua angoscia. Dopo però alcuni giorni si rende conto che per il suo equilibrio e per quello di Angelica è meglio discuterne insieme.

Laura e Umberto (Andrea Lintozzi Senneca) si sono appena lasciati. Però avviene un evento singolare. Umberto conosce Martina e trascorre con lei un gradevolissimo pomeriggio. Nel frattempo Laura rimane affascinata da Emanuele (Pierangelo Menci) il nuovo studente arrivato nella sua classe.

Intanto Pietro (Alessandro Roja) vuole cambiare casa il più presto possibile e comincia a risparmiare anche sulle spese più elementari e necessarie. Rita (Federica De Cola) si ritrova sempre più imbarazzata dinanzi a Luca (Primo Reggiani) e vorrebbe che il giovane entrasse il meno possibile nella sua esistenza e in quella della sua compagna Valeria (Giulia Bevilacqua).

È arrivata la felicità 2 | quarto episodio | Quando abbiamo perso il Self Control

Nel corso dei preparativi per festeggiare i 18 anni di Bea e di Laura, Angelica si ritrova da sola con la madre e non può fare a meno di rivelarle la sua malattia. Intanto ha saputo che dovrà sottoporsi ad alcuni cicli di chemioterapia. Giovanna (Lunetta Savino) la madre, informa anche il marito Giuseppe (Ninetto Davoli) della situazione e cercano entrambi di guardare al futuro con ottimismo. Purtroppo non sarà così perché i due coniugi al posto di ritrovarsi uniti si divideranno. La sera in cui avviene la festa per caso Laura trova una ricetta dell’ospedale. Angelica è costretta così a rivelare la verità sulle sue condizioni alle gemelle, a Umberto e a Pigi (Francesco Mura). Ma invita tutti ad avere fiducia e momentaneamente a godere la festa che è in corso.

All’inizio la stessa festa sembra non decollare, i ragazzi non ballano e gli adulti sono molto preoccupati. Naturalmente è la situazione di Angelica a destare paura e ansia. Durante la sera Laura confida ad Emanuele la malattia della madre, mentre Umberto racconta agli amici di avere allontanato Martina. Bea è l’unica che fa finta di divertirsi. Alla fine sono gli adulti a lanciarsi in una serie di balli e salvare la serata.

L’energia e la forza dimostrata da Angelica rassicura tutti.



0 Replies to “È arrivata la felicità 2 | puntata 21 febbraio | Angelica inizia il ciclo di chemio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*