Netflix: arriva The Crown, la vita di Elisabetta II


La serie tv in 60 puntate sulla vita e il regno della Regina d'Inghilterra


 L’evento è destinato a fare scalpore: con un investimento di 140milioni di euro, Netflix porta sul tv streaming la vita della regina Elisabetta. Si tratta di un progetto mastodontico, che sarà fruibile nel 2016, quindi in tempi anche molto ravvicinati.
Il titolo della serie tv è The crown (La corona) e si compone di 60 episodi totali, ognuno della durata di un’ora, suddivisi in sei stagioni consecutive.

La somma investita rappresenta un vero e proprio record per Netflix che punta su uno dei personaggi più rappresentativi della storia inglese e che arriverà in Italia dal prossimo ottobre.

Non solo. The Crown arriva all’indomani di un altro evento che interessa la regina d’Inghilterra: Elisabetta infatti, il prossimo 9 settembre, batterà il record della regina Vittoria e diventerà la sovrana più longeva del Regno Unito.
La storia raccontata nella serie tv parte dall’infanzia di Elisabetta e comincia ad entrare nel vivo quando, all’età di 20 anni, viene dichiarata regina d’Inghilterra. Colei che l’ha preceduta come longevità, ovvero la regina Vittoria, fu incoronata a 19 anni.
Tutta la vicenda ripercorre la vita lunga, ma non certo semplice, di una regina che ha dovuto fare i conti soprattutto con gli scandali in cui sono stati coinvolti gli esponenti della famiglia reale.
Rivedremo la giovane Elisabetta mettere al mondo l’uno dopo l’altro quattro figli, la ritroveremo accanto ad un marito un po’ farfallone che però le è sempre stato a fianco, e ancora oggi le dispensa consigli.
La sceneggiatura attinge anche alle numerosissime pagine di gossip che hanno riempito i giornali rosa non solo inglesi, ma di tutto il mondo.
Sarà la storia dei Windsor, con un patrimonio immobiliare da capogiro, una serie sterminata di servitori, segretarie e consiglieri, e un’influenza mondiale di tutto rispetto.

La giovane Elisabetta II

Anno dopo anno, The Crown ripercorre la storia inglese e del mondo, evidenziando i cambiamenti epocali che sono avvenuti da quel 1945, quando Elisabetta divenne regina d’Inghilterra, sino ad oggi. Uno spazio particolare avrà anche la storia di Lady Diana e tutte le polemiche che seguirono subito dopo la morte della “principessa del popolo”.
Per quanto riguarda il cast, è ancora in fase di realizzazione. Si sa che i responsabili di Netflix stanno contattando una serie di artisti non solo inglesi, ma soprattutto americani.
Il prodotto arriverà in tutto il mondo, ovunque sia fruibile Netflix. Lo vedremo quindi anche in Italia, dove Netflix arriverà il prossimo ottobre.
Tra gli episodi più singolari contenuti nella serie tv, ce ne sarà uno che risale all’infanzia di Elisabetta. Riguarda il saluto nazista che l’allora piccola principessa fece, dimostrando così una simpatia per la Germania di Hitler. Il gesto è stato spiegato in seguito in questo modo: nessuno sapeva ancora quello che Hitler sarebbe diventato.
Infine, da ricordare che tutta la serie sarà rilasciata dalla prima all’ultima puntata senza alcuna interruzione.

Qui come funzionerà Netflix in Italia.



0 Replies to “Netflix: arriva The Crown, la vita di Elisabetta II”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*